Verniciatura Mina Hawkins

Il meglio sulle Mine
Pfc._Guy_P._Rossi

Verniciatura Mina Hawkins

Messaggio da Pfc._Guy_P._Rossi »

Visti recenti confusioni riguardo alla corretta colorazione di una Mina Hawkins per l'Operazione Overlord chiedo a voi: Come diavolo era dipinta una Mina Hawkins durante l'Operazione Overlord?
Era dipinta come si vede in SPR e BoB e come si vede pure nel libro "I Para US In Normandia" oppure la colorazione corretta è quella originaria dell'unica repro in circolazione (Che è una MkII modello da addestramento e che peraltro ho io e che, vista la vernice lucida, sicuramente sbagliata ho fatto diventare opaca)?
Chiederei cortesemente di postare risposte concrete e chiare, perchè di confusione ce n'è stata fin troppa da altre parti.
Grazie mille,
Pfc Guy P Rossi
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2910
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria
Grazie Ricevuti: 15 volte

Messaggio da fert »

Pfc._Guy_P._Rossi

Messaggio da Pfc._Guy_P._Rossi »

Ovviamente su google avevo provato a guardare ma si trovano sia in versione verde marcio-marrone e rosso mattone che rosso mattone e tappo bianco, quindi io non so più quale delle due sia corretta (le ultime da me citate sono quelle di SPR, BoB e I Para US In Normandia.
Pfc Guy P Rossi
Avatar utente
stecol
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 2275
Iscritto il: 11/04/2007, 11:48
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: Roma
Grazie Inviati: 4 volte
Grazie Ricevuti: 15 volte
Contatta:

Messaggio da stecol »

Ti mando qualche foto nella speranza che ti possano essere di aiuto.

Ciao
Stefano

Grenade No. 75, AT, Mk. I .....
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Pfc._Guy_P._Rossi

Messaggio da Pfc._Guy_P._Rossi »

[quote] Ti mando qualche foto nella speranza che ti possano essere di aiuto.

Ciao
Stefano

Grenade No. 75, AT, Mk. I .....




.... e Grenade No. 75, AT, Mk. II







Si ma sono tutte diverse tra loro...[:(]
Facciamo così, io posto 2 foto e voi mi dite quale è quella giusta, ok?

Immagine 1
2008729141013_Hawkins 1.JPG
Immagine 2
2008729141049_Hawkins 2.jpg
Pfc Guy P Rossi
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
stecol
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 2275
Iscritto il: 11/04/2007, 11:48
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: Roma
Grazie Inviati: 4 volte
Grazie Ricevuti: 15 volte
Contatta:

Messaggio da stecol »

Allora tutti gli schemi di colorazione sono buoni, per il semplice motivo che i vari reparti potevano ricevere mine di produttori e lotti diversi, con caricamenti e colorazioni diverse. Quindi non si può parlare di colorazioni uniformi. Tieni conto che soprattutto le Mk. I erano caricate addirittura con esplosivi industriali e non militari. Non parliamo poi dei rifornimenti in prima linea soprattutto quelli aviolanciati. Solo nell'ultimo anno di guerra si stabilizzarono i caricamenti e quindi la colorazione divenne più uniforme. Tieni conto che sul fronte di Anzio sono state usate Mk. I e Mk. II di tutti i tipi con caricamenti addirittura misti.

In linea di massima il colore era quel marrone chiaro che si vede nelle foto, con bande rosse perimetrali alle estremità dell'involucro. Modello, lotto e anno di produzione punzonati sulla faccia anteriore dell'involucro. Modello, lotto e anno di produzione impressi sul tappo. Il tipo di booster era stampigliato sul fondo. Se il tappo è rosa la mina è caricata con Ammonite o Burrowite, altrimenti e Nobels Explosive No. 704B. La banda rossa superiore indica l'utilizzo di booster Victor Powder o No. 673, mentre un anello di croci rosse indica l'uso di booster Polor Dynamite. La sigla S.O.T.B. riportata sul tappo di caricamento, e volte sulla parte anteriore dell'involucro, significa Self Opening Tin Box, cioè la societa produttrice del "barattolo".

Quindi, per chiudere, prendi ad esempio una delle immagini già viste e procedi.

Ciao
Stefano
Pfc._Guy_P._Rossi

Messaggio da Pfc._Guy_P._Rossi »

Allora tutti gli schemi di colorazione sono buoni, per il semplice motivo che i vari reparti potevano ricevere mine di produttori e lotti diversi, con caricamenti e colorazioni diverse. Quindi non si può parlare di colorazioni uniformi. Tieni conto che soprattutto le Mk. I erano caricate addirittura con esplosivi industriali e non militari. Non parliamo poi dei rifornimenti in prima linea soprattutto quelli aviolanciati. Solo nell'ultimo anno di guerra si stabilizzarono i caricamenti e quindi la colorazione divenne più uniforme. Tieni conto che sul fronte di Anzio sono state usate Mk. I e Mk. II di tutti i tipi con caricamenti addirittura misti.

In linea di massima il colore era quel marrone chiaro che si vede nelle foto, con bande rosse perimetrali alle estremità dell'involucro. Modello, lotto e anno di produzione punzonati sulla faccia anteriore dell'involucro. Modello, lotto e anno di produzione impressi sul tappo. Il tipo di booster era stampigliato sul fondo. Se il tappo è rosa la mina è caricata con Ammonite o Burrowite, altrimenti e Nobels Explosive No. 704B. La banda rossa superiore indica l'utilizzo di booster Victor Powder o No. 673, mentre un anello di croci rosse indica l'uso di booster Polor Dynamite. La sigla S.O.T.B. riportata sul tappo di caricamento, e volte sulla parte anteriore dell'involucro, significa Self Opening Tin Box, cioè la societa produttrice del "barattolo".

Quindi, per chiudere, prendi ad esempio una delle immagini già viste e procedi.

Ciao
Stefano
Bene perfetto, grazie mille per la spiegazione!
Pfc Guy P Rossi
Avatar utente
marpo
Friends
Friends
Messaggi: 44
Iscritto il: 27/11/2005, 16:44
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Italia-New Zealand

Messaggio da marpo »

[;)]Ciao, PaoloM
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Pfc._Guy_P._Rossi

Messaggio da Pfc._Guy_P._Rossi »

Grazie mille marpo, ho deciso che magari l'anno prossimo mi compro una cassa di mine e ognuna la dipingo in un modo diverso come quelli da voi presentati...mi avete proprio tolto un sassolino dalla scarpa, grazie davvero!
Pfc Guy P Rossi
Avatar utente
marpo
Friends
Friends
Messaggi: 44
Iscritto il: 27/11/2005, 16:44
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Italia-New Zealand

Re: Verniciatura Mina Hawkins

Messaggio da marpo »

aggiornamento [264 PaoloM
Immagine 003.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Rispondi