strana ogiva....

Munizioni oltre 20mm
Rispondi
sandrino

strana ogiva....

Messaggio da sandrino »

Sempre che sia un'ogiva.....arriva dal vicentino....

diametro 162mm circa
altezza 250 mm circa
peso...notevole! [1495 [1495

Presenta delle scalfiture fatte per avvitarla su qualcosa...l'interno infatti è filettato

La punta è acuminata ma non'è liscia, ha delle zigrinature irregolari che "tagliano"...l'immagine rende meglio l'idea.
Scusate la qualità ma le ho fatte con il cellulare.



Grazie
Sandrino
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
sniper
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 353
Iscritto il: 17/11/2005, 0:39
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Altro
Nazionalita: Tutte
Località: pistoia

Re: strana ogiva....

Messaggio da sniper »

Ma, sinceramente mi sembra la punta di qualche cancellata...
FUOCO A VOLONTA'
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5401
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana

Re: strana ogiva....

Messaggio da Centerfire »

Dà un'impressione strana... quelle abrasioni superficiali sembrerebbero create da un'impatto ad alta velocità nel pietrisco o qualcosa di similare. Curioso però che la punta sia rimasta così acuminata...
Il pezzo è piuttosto vecchiotto a vedere la patina che ha il metallo, però non è stato all'aperto, supponendo ferrosa la lega non presenta i segni tipici della ruggine.

Il senso della "tacca" che si vede di fianco darebbe a pensare che è stata svitata con l'ausilio di uno scalpello a ferro, tipica soluzione da meccanico. Se era un'ordigno od era disattivato oppure hanno corso un bel rischio...
Curiosa la filettatura di piccolo diametro, sembrerebbe per il montaggio di questo cappello, la sede circolare sul bordo interno generalmente in meccanica è utilizzata per l'inserimento di un perno di blocco. Però questo perno dovrebbe essere inserito da dietro, poco probabile... molto più facilmente era a molla e serviva ad evitare lo svitamento accidentale. La mancanza di attacchi per la chiave apre due ipotesi: o questi sono andati distrutti nell'abrasione riportata oppure veniva montato manualmente e non aveva un forte serraggio...
Bàh, il mistero resta!
[00016009
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
sandrino

Re: strana ogiva....

Messaggio da sandrino »

sniper ha scritto:Ma, sinceramente mi sembra la punta di qualche cancellata...
mah...non penso anche perchè è troppo "lavorata"...la filettatura, il perno...
sandrino

Re: strana ogiva....

Messaggio da sandrino »

Centerfire ha scritto:Dà un'impressione strana... quelle abrasioni superficiali sembrerebbero create da un'impatto ad alta velocità nel pietrisco o qualcosa di similare. Curioso però che la punta sia rimasta così acuminata...
Il pezzo è piuttosto vecchiotto a vedere la patina che ha il metallo, però non è stato all'aperto, supponendo ferrosa la lega non presenta i segni tipici della ruggine.

Il senso della "tacca" che si vede di fianco darebbe a pensare che è stata svitata con l'ausilio di uno scalpello a ferro, tipica soluzione da meccanico. Se era un'ordigno od era disattivato oppure hanno corso un bel rischio...
Curiosa la filettatura di piccolo diametro, sembrerebbe per il montaggio di questo cappello, la sede circolare sul bordo interno generalmente in meccanica è utilizzata per l'inserimento di un perno di blocco. Però questo perno dovrebbe essere inserito da dietro, poco probabile... molto più facilmente era a molla e serviva ad evitare lo svitamento accidentale. La mancanza di attacchi per la chiave apre due ipotesi: o questi sono andati distrutti nell'abrasione riportata oppure veniva montato manualmente e non aveva un forte serraggio...
Bàh, il mistero resta!
[00016009
grazie!
secoondo me le striature sono state fatte a caldo.
le tacche non immaginavo potessero essere state fatte a scalpello! ma ora che me lo hai fatto notare....

attendiamo ....
Avatar utente
Dan
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 346
Iscritto il: 02/11/2006, 16:52
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Mediolanum

Re: strana ogiva....

Messaggio da Dan »

Ciao Sandrino,dimensioni a parte,tempo fa ho avuto un oggetto simile,anche se non identico,si trattava del terminale del mozzo di un'elica da imbarcazione. Ciao. Dan.
Stai attento, stai bene attento, oh Dim, se della vita la continuazione a cuor ti sta.
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2923
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria

Re: strana ogiva....

Messaggio da fert »

ciao a tutti
non penso si tratti di qualche parte di granata d'artiglieria. la forma è inconsueta, anche se potrebbe dare l'idea di un cappuccio balistico lo spessore è troppo elevato per non parlare del peso.
sandrino

Re: strana ogiva....

Messaggio da sandrino »

ok grazie.
provo a recuperare informazioni su dove lo hanno trovato.
Avatar utente
tempini
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 60
Iscritto il: 08/10/2013, 19:44
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Altro
Nazionalita: Tutte

Re: strana ogiva....

Messaggio da tempini »

Ciao, è lo "spillo" di chiusura di tubo immissione acqua in impianto idroelettrico

Ha scritto dopo 29 minuti 38 secondi:
Provo a mandare schema
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5401
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana

Re: strana ogiva....

Messaggio da Centerfire »

Bravo, adesso che mi ci fai pensare direi che hai risolto con successo il mistero!!! clap
[264
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
Rispondi