Bossoli ww2

Munizioni fino a 20mm
Zeus

Bossoli ww2

Messaggio da Zeus »

Qualcuno di voi conosce o sa distinguere i bossoli utlizzati nella ww2?
Intendo ad esempio i bossoli del k98 e simili, spiego il motivo :
Tempo fa comprai dei bossoli inerti del k 98, nel fondo compaiono quattro sigle :
38 P132 S* 14

Poi ho fatto un ritrovamento da scavo, tra le varie cosette trovai appunto un bossolo esploso uguale a quello del k98 che comprai, però nel fondo non compaiono le classiche quattro sigle ma 3 :
L C 43

Possibile che sia di un altro esercito?
Forse non è ww2?
Forse le sigle mancanti sono usurate ma vi assicuro che a vista non sembra mancare nulla perchè queste sigle sono scavate..
Attendo vostri pareri, grazie.
Zeus
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7452
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: Bossoli ww2

Messaggio da Andrea58 »

Zeus ha scritto:Qualcuno di voi conosce o sa distinguere i bossoli utlizzati nella ww2?
Intendo ad esempio i bossoli del k98 e simili, spiego il motivo :
Tempo fa comprai dei bossoli inerti del k 98, nel fondo compaiono quattro sigle :
38 P132 S* 14

Poi ho fatto un ritrovamento da scavo, tra le varie cosette trovai appunto un bossolo esploso uguale a quello del k98 che comprai, però nel fondo non compaiono le classiche quattro sigle ma 3 :
L C 43

Possibile che sia di un altro esercito?
Forse non è ww2?
Forse le sigle mancanti sono usurate ma vi assicuro che a vista non sembra mancare nulla perchè queste sigle sono scavate..
Attendo vostri pareri, grazie.
Zeus
Il motivo è semplice, non è un 8x57 ma probabilmente un 30 06 americano. Se non ricordo male LC43 corrisponde all'arsenale di Lake City e 43 è l'anno di produzione
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2923
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria

Re: Bossoli ww2

Messaggio da fert »

ciao
qui puoi trovare le risposte che cerchi riguardo i bossoli da 8x57 tedeschi
http://www.munizioni.eu/munizioni/

qui puoi vedere i marchi americani, anche se l'articolo non è sul 30-06 i marchi sul fondello erano identici
http://munizioni.eu/munizioni/forum/vie ... =3&t=11574
Zeus

Re: Bossoli ww2

Messaggio da Zeus »

Siete stati molto gentili e competenti, ho visto la pagina che riguarda i bossoli americani e la sigla è uguale ad una rappresentata in foto, inoltre ho visto che la pallottola che ho trovato nei pressi dov'era il bossolo è americana.
Nel fondo della pallottola è rimasta molta ruggine, come posso pulirla?
Non è esplosa perchè a vederla è integra..
Grazie ancora
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1661
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Re: Bossoli ww2

Messaggio da Pivi »

Confermo che si tratta di un 30/06 americano costruito nel 1943 dall'arsenale di Lake City
Era utilizzato nei fucili Garand M1 e Springfield M03 e inoltre sulla mitragliatrice leggera M1919
Ha un bossolo lungo 63 mm , mentre quello del Mauser misura 57 mm

Dubito che la palla sia di tipo esplosivo e che quindi possa "esplodere" . Sono molto più comuni i proiettili ordinari,traccianti e perforanti.Innanzi tutto verifica che la palla sia di tipo ordinario,in caso contrario la sua detenzione non è ammessa dalle leggi italiane ( nella pagina di woldwar relativa ai 30/06 italiani potrai vedere i vari tipi di proiettili)

Per la ruggine si ottengono generalmente buoni risultati immergendo e lasciando in ammollo il pezzo nella nafta e poi sfregandolo con paglietta d'ottone ( a dire il vero,anche se è sconsigliato,ottengo risultati molto buoni anche con quella in acciaio)

Questo è un link per un corposo articolo sul 30/06,in special modo di costruzione americana

http://cartridgecollectors.org/30-06intro/
Avatar utente
giovanni
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 2033
Iscritto il: 22/04/2005, 1:08
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Veneto - Padova - Italy
Contatta:

Re: Bossoli ww2

Messaggio da giovanni »

Questo è un esempio
7,92 Mauser P132 S° 10 36.jpg
nel tuo caso

P132 = produttore "Draht-u. Metallwarenfabriken GmbH, Salzwedel, Sachsen" poi divenuto "fva"
S* = bossolo in ottone
14 = 14° lotto
38 = 938

tutte le info sul 7,92 Mauser le puoi trovare all'indirizzo
http://www.worldwar.it/sito/munizioni/t ... -57-mauser
la colorazione del bossolo (se c'è ancora) ti da migliori delucidazioni sul tipo di palla (vedi sezione apposita)
altrimenti puoi riconoscerla nella sezione "palle"
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Zeus

Re: Bossoli ww2

Messaggio da Zeus »

Ciao a tutti voi,
Oggi ho fatto un'altra uscita con il metal detector e ho trovato dei bossoli diversi dall'altro e diversi anche dai links che mi avete postato quindi dubito che siano Tedeschi o americani.
Esteriormente è uguale a quello del mauser-garand senza ovviamente scendere nei mm di differenza, la sigla che è scritta sotto è :
DA 1941 VII
Tra il DA e il 1941 c'è un simbolo...
E' italiano?
Grazie in anticipo e buona PASQUA a tutto il forum ! [264
Avatar utente
Dan
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 346
Iscritto il: 02/11/2006, 16:52
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Mediolanum

Re: Bossoli ww2

Messaggio da Dan »

Zeus ha scritto:Ciao a tutti voi,
Oggi ho fatto un'altra uscita con il metal detector e ho trovato dei bossoli diversi dall'altro e diversi anche dai links che mi avete postato quindi dubito che siano Tedeschi o americani.
Esteriormente è uguale a quello del mauser-garand senza ovviamente scendere nei mm di differenza, la sigla che è scritta sotto è :
DA 1941 VII
Tra il DA e il 1941 c'è un simbolo...
E' italiano?
Grazie in anticipo e buona PASQUA a tutto il forum ! [264
Ciao,dai marchi dovrebbe trattarsi di materiale canadese,comunque,ti consiglio di non usare più frasi del tipo "simile a quello del Mauser-Garand",oppure "senza ovviamente scendere nei mm di differenza",se non vuoi sentirti fischiare le orecchie,piuttosto,forse mi sbaglio,ma non è che forse quei bossoli presentano un particolare che gli altri due tipi non hanno? Ciao. Dan.
Stai attento, stai bene attento, oh Dim, se della vita la continuazione a cuor ti sta.
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5401
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana

Re: Bossoli ww2

Messaggio da Centerfire »

Scommetto che il "simbolo" è una specie di C con dentro una freccia! [icon_246
Io leggo il tutto sempre come "DAC" anche se non è corretto....

Dominion Arsenal, Quebec [264

Certo che se alle munizioni gli togli i millimetri e le differenze di orlo di estrazione diventano un mucchio di "barattolini d'ottone" [255


Mi immagino che gli "fischiano le orecchie"! [icon_246

[00016009
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1661
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Re: Bossoli ww2

Messaggio da Pivi »

Non solo i mm sono importanti,ma spesso lo sono anche i decimi di mm per una corretta identificazione,così come l'analisi di forma del bossolo ( quest'ultimo è rimmed a differenza degli altri che sono rimless) , le verniciature presenti , la posizione della spalla/colletto ecc.

Il bossolo in questione è comunque un 303 British di produzione canadese.

Per una corretta identificazione in mancanza di una foto indicare sempre:

lunghezza del bossolo e della cartuccia e forma della stessa ( diritta,a bottiglia ecc)
diametro rim e tipologia dello stesso
diametro base
diametro spalla ( se c'è)
diametro palla
eventuali verniciature presenti
marchi presenti

le dimensioni andrebbero riportate almeno con precisione al decimo di mm
Rispondi