4.85 x 49 British Experimental

Munizioni fino a 20mm
Rispondi
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1661
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

4.85 x 49 British Experimental

Messaggio da Pivi »

Ho reperito una 4.85 British con marchio "RG 76 4.85" .Da quel che si evince leggendo la scheda su municion.org sembra che gli esemplari reperibili abbiano tutti lo stesso marchio,con la differenza dell'anno che può essere 77 o 76.

Siete a conoscenza di altri produttori inglesi che abbiano costruito cartucce 4.85 mm?
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5401
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana

Re: 4.85 x 49 British Experimental

Messaggio da Centerfire »

Parere da neofita....
Se era un calibro sperimentale per valutare l'adozione direi che il fabbricante sia unico, visto il certamente ridotto numero di pezzi fabbricati. Chi si mette all'anima di allestire una catena di produzione per un calibro di cui non esistono armi e dal futuro oscuro? Solo chi lo vuole lanciare.

Complimenti per il nuovo arrivo! [264
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
Avatar utente
giovanni
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 2033
Iscritto il: 22/04/2005, 1:08
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Veneto - Padova - Italy
Contatta:

Re: 4.85 x 49 British Experimental

Messaggio da giovanni »

Non conosco approfonditamente le Post WWII ma a mio avviso questa cartucci non fu tanto "sperimentale"
visto che ne furono costruite le seguenti versioni:

cartuccia ordinaria con palla verde
cartuccia ordinaria con palla blu
cartuccia tracciante con palla rossa
cartuccia perforante con palla nera
cartuccia semiperforante con palla nera ed anello verde
cartuccia da tiro dirotto in plastica bianca
cartuccia da tiro dirotto in plastica nera
cartuccia da tiro dirotto in plastica e ottone con palla corta in plastica
cartuccia da tiro dirotto in plastica e ottone con finta palla blu in plastica
cartuccia da lancio chiusa a rosetta
cartuccia a salve in plastica bianca con fondello in alluminio
cartuccia a salve in materia plastica e fondello in ottone con falsa palla
cartuccia a salve in ottone con falsa palla simile alla precedente ma allungata
cartuccia a salve in materia plastica nera e fondello in ottone
cartuccia da prova fondello rosso
cartuccia da prova fondello banda trasversale malva
cartuccia inerte con innesco percosso
cartuccia inerte senza innesco
cartuccia inerte nichelata con tre "flute" rosse e alloggio finto dell'innesco rosso


Molto probabilmente si dava per quasi certa la sua adozione tanto da giustificarne la produzione di tutte le principali versioni e sottoversioni, quasto mi farebbe pensare ad una produzione abbastanza estesa, ma non conosco le ditte direttamente interessate

alla fine le fu preferito il 5,56
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1661
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Re: 4.85 x 49 British Experimental

Messaggio da Pivi »

Si,sono a conoscenza di varie versioni prodotte,per questo mi sembra strano che siano state prodotte da una sola ditta.Poi dipende qual è secondo te il significato di "sperimentale" . Anche il 7 x 56 Carcano è stato prodotto in almeno 5 versioni diverse dalla Hirtemberger , però penso che poche cartucce siano considerabili più "sperimentali" di questa
Avatar utente
giovanni
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 2033
Iscritto il: 22/04/2005, 1:08
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Veneto - Padova - Italy
Contatta:

Re: 4.85 x 49 British Experimental

Messaggio da giovanni »

Ciao PIVI
Scusa l'icomprensione ma il mio era un eufemismo dato che pochissime cartucce sperimentali hanno avuto una serie di sviluppi così estesi, a mio modesto parere infatti, il calibro inglese non venne adottato "ufficialmente" solo perchè perse il concorso Nato cui partecipava, ma le idee inglesi in merito sono dettate proprio dall'impressionante numero di varianti messe in produzione.
Il paragone con la 7 x 56 Carcano regge poco visto che la suddetta ebbe delle sottovarianti solo perchè esistevano già praticamente tutti i tipi di palla già disponibili.
Anche le tirature sono ben diverse tant'è che praticamente tutti i modelli della 4,85 sono reperibilia prezzi decenti mentre per la 7 il discorso si fa ben più complesso...
A mio avviso la 4,85 va paragonata alla 256 Pedersen o alla 6 Lee Navy e non ne segui le vicende solo per i mutati tempi che imponevano la massima standardizzazione
Penso che la fabbricazione sia stata fatto solamente dalla RG in quanto fu la ditta incaricata del suo studio e realizzazione
Rispondi