uscita di sabato mattina

Munizioni fino a 20mm
Rispondi
bankomat

uscita di sabato mattina

Messaggio da bankomat »

ciao amici, io e valderoa1970 abbiamo fatto un uscita sabato mattina sul m.tomba. vi posto un po di roba che abbiamo trovato:
1. numerose cartucce francesi lebel, che poi ho accuratamente riposto sul mio caricatore trovato in altri tempi.
20066220120_bp4.jpg

2. un lebel particolare, con l'ogiva rovesciata (volevano fare i bastardelli!) e marchio limitato
200662201420_bp5.jpg
20066220155_bp6.jpg
3.caricatore steyr con tre cartucce mannlicher 8*50
200662201652_bp8.jpg
4. questo e sempre un ritrovamento sul m.tomba ,ma in un altra uscita, tanto per fare poker. tre caricatori del kar98 con rispettive cartuccie.
200662201911_bp7.jpg
che ve ne pare ? saluti bankomat!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5401
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana

Messaggio da Centerfire »

Bei pezzi!
Hai trovato un bel pò di lavoro per ripulirli tutti e fermare l'ossidazione nascosta!
Sicuramente hai salvato un pezzo di storia che stava per fare un brutta fine....[;)]
(invidia......)
bankomat

Messaggio da bankomat »

be aver scoperto tre caricatori del kar98 messi uno sopra l'altro e stata una roba pazzesca!

ma anche il lebel con l'ogiva rovesciata a dato emozioni.

si per i 3 caricatori ce da fare un bel lavoraccio![xx(]
dario

Messaggio da dario »

ciao banko mat, pensa che io ho trovato, sempre sul Tomba, 2 piastrine dei nostri 91 con le ogive montate al contrario..... anche i nostri non scherzavano in fatto di cattiveria...[}:)][;)]
riesci a fare una foto ravvicinata delle ogive dell' 8x57?
walzi

Messaggio da walzi »

Bravi bei ritrovamenti, il lebel 8 x 50 con palla rovesciata......... mhmmmm interessante.
Bankomat, forse è più corretto definire l'8 X 57 JS tedesco per Gew98 piuttosto che Kar98 che era tipico dell'armamento tedesco del secondo conflitto mondiale
Nel primo conflitto il Karabiner era in sparuta minoranza rispetto ai fucili ed utilizzato solo da poche unità.
Un saluto [:D]
davide987

Messaggio da davide987 »

eh no, neanche i nostri ci andavano per il sottile, ma poco ma sicuro gli austro ungarici avevano grande fantasia in fatto di dum dum. palle rivoltate, tagliate a mezza altezza, tagliate alla base, a piombo scoperto... un gran repertorio. secondo me (rispetto a quanto frequenti sono i ritrovamenti di dum dum) l'esercito di cecco beppe aveva molta più propensione dell'italico fante alla bastardaggine.
ciao!
bankomat

Messaggio da bankomat »

ci provo sempre se becco manuel che mi passa il programma perchè se no c si vede come vedrebbe un vecchio essendosi appena fatto in un osteria. mi tocca aprirli con vindows e guarda che roba![ff] comunque precisando quasi tutte le ogive del lebel hanno un anello di colorazione viola tranne 3-4 che ce lo hanno dorato. invece la nostra rabaltada non ha segni di riconoscimento. anke io ho 2 '91 rovesciati, sai a quel punto non si pensa di essere corretti o no ,si pensa di fermare o mutilare "ampiamente" il nemico in caso di scontro ravvicinato, perche dopo pochi metri l'ogiva se ne va per i caspi suoi!
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5401
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana

Messaggio da Centerfire »

Per quanto riguarda la balistica esterna di una cartuccia con proiettile ribaltato i casi variano da calibro a calibro...
Nel caso del '91 la palla lunga e stretta (praticamente un tondino) aveva come differenza fra davanti e dietro solo il profilo o semisferico o tronco. L'altissima densità sezzionale unita al grande numero di rotazioni necessarie per stabilizzare questo "spilungone" rende la palla discretamente precia anche al rovescio, penalizzata forse da un maggiore calo velocitario e da una minore penetrazione in materiali duri.
Simile anche se in misura minore (visto il diverso rapporto diametro /lunghezza) il discorso per l'8mm austriaco. Il Lebel che ha una palla di profilo più "moderno" e panciuta è soggetta a problemi di intabilità dovuti anche al fatto che il baricentro col proiettile rovesciato si trova dalla parte opposta a quella studiata dal progettista! Inoltre il "cilindro di contatto" con la canna è molto corto e risente della presentazione più o meno allineata del proiettile all'atto dello sparo.
Per concludere presumo che i frequenti ritrovamenti di caricatori alterati fossero dovuti al brutto trattamento che ricevevano i prigionieri trovati in possesso degli stessi e quindi dispersi con grande celerità!
Rispondi