Clip curioso

Tutto si Caricatori nastri clip
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5402
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana

Re: Clip curioso

Messaggio da Centerfire »

E Giovanni ha calato il "carico da 11".... [icon_246

mi arrendo! [1495

Domanda:
i proiettili erano costruiti appositamente per il calibro in oggetto od utilizzavano palle già esistenti? [137
(visto che di 6.5 ne giravano diversi....)
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
norby73

Re: Clip curioso

Messaggio da norby73 »

l'unica maniera per riconoscere le militari, in genere e non proprio queste, è che hanno l'anno di produzione sul marchio, tutto il resto è quantomeno azzardato darlo per militare anche se durante la Grande Guerra, data la penuria cronica di munizioni, questo è successo; non è difficile trovare in trincea dei mauser 1888 con il marchio H e tre stelline
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5566
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Contatta:

Re: Clip curioso

Messaggio da Eniac »

Posso dedurre allora che quelle di Gio , visto che montano palle non tipicamente da caccia , siano appartenenti alla fascia militare senza datazione ? oppure non c'è davvero modo di saperne qualcosa di piu preciso ? che so... forse il tipo di polvere o l'innesco potrebbero essere diversi , in parole povere se volessi acquistare una di queste cartucce come dovrei fare per non prendere lucciole per lanterne ? l'unica per tranquillità sarebbe prenderne una con la data ?
Copyright © CeSIM Munizioni 2021. All Rights Reserved.
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5566
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Contatta:

Re: Clip curioso

Messaggio da Eniac »

Adesso mi viene anche un dubbio... delle mie 6 mm Lee Navy nessuna ha la data stampata sul fondello , nè ne ho mai viste di datate , ho dedotto che sono delle militari perche c'è stampigliata la dicitura U.S.N. (United states navy ) ma allora potrei essermi sbagliato a catalogarle come militari ?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Copyright © CeSIM Munizioni 2021. All Rights Reserved.
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7475
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: Clip curioso

Messaggio da Andrea58 »

Eniac ha scritto:Adesso mi viene anche un dubbio... delle mie 6 mm Lee Navy nessuna ha la data stampata sul fondello , nè ne ho mai viste di datate , ho dedotto che sono delle militari perche c'è stampigliata la dicitura U.S.N. (United states navy ) ma allora potrei essermi sbagliato a catalogarle come militari ?
Sul libro del Huon vengono citati due produttori, il tuo e la UMC oltre che la DWM ref 425 A le cui cartucce vengono definite non perfettamente uguali alle originali
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
giovanni
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 2034
Iscritto il: 22/04/2005, 1:08
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Veneto - Padova - Italy
Contatta:

Re: Clip curioso

Messaggio da giovanni »

Riguardo la 6,5 Francese è impossibile la distinzione per tipologia militare o civile se prive di data (occhio che su alcune cartucce, sopratutto le 30-06, il bossolo ha data ma sono state ricondizionate successivamente dalle stesse aziende ma con palla civile) per le Daudetau il problema è complesso dato che la produzione fu ridotta dato che equipaggiò la carabina Daudetau e una versione rimaneggiata a colpo singolo del Mauser in uso presso alcuni paesi Sudamericani
I costruttori furono solo la S.F.M. e la K.&C. Austriaca e si conoscono solo la versione ordinaria, da manipolazione e a salve
Per lo Huon (Ottimo esperto Francese) il piastrino non fu "introduit" che penso si possa tradurre con non era inseribile ma serviva per il trasporto, lascio però la parola in merito ai colleghi armieri dato che non conosco le caratteristiche dell arma
per le 6,5 Lee navy il discorso è diverso il 99 % è privo di data e la differenza la fanno la palla e il tipo di innesco (ottone sicuro, nichel quasi sicuramente civile)
a disposizione
Giò
norby73

Re: Clip curioso

Messaggio da norby73 »

Ad integrazione:
sono conosciuti altri tre produttori della 6,5x53,5SR
SFAP - Société Française des Armes Portatives - Saint Denis
GdU - marchio uruguaiano non identificato
NMF - Norddeutsche Munition Fabrik at Schönebeck - Germania

la prima cartuccia postata da Giovanni è prodotta dalla Keller & Co. austriaca per la francese SFAP
artu44

Re: Clip curioso

Messaggio da artu44 »

Eniac ha scritto:Adesso mi viene anche un dubbio... delle mie 6 mm Lee Navy nessuna ha la data stampata sul fondello , nè ne ho mai viste di datate , ho dedotto che sono delle militari perche c'è stampigliata la dicitura U.S.N. (United states navy ) ma allora potrei essermi sbagliato a catalogarle come militari ?
Sembrano proprio cartucce civili. L'USN sul fondello afferisce al calibro 6M/M USN. Vedrai che hanno la palla soft point.
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5566
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Contatta:

Re: Clip curioso

Messaggio da Eniac »

giovanni ha scritto:......
per le 6,5 Lee navy il discorso è diverso il 99 % è privo di data e la differenza la fanno la palla e il tipo di innesco (ottone sicuro, nichel quasi sicuramente civile)
a disposizione
Giò.....

Aaaaarghhh , miseria nera che colpo , quelle che ho trovato hanno tutte l'innesco in ottone , quindi sono civili [142 , vabbè , mi rimetto in caccia di una "vera" militare , ogni giorno imparo qualcosa di nuovo leggendo qua sul forum , è un campo veramente affascinante questo , grazie a tutti .
Copyright © CeSIM Munizioni 2021. All Rights Reserved.
Avatar utente
giovanni
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 2034
Iscritto il: 22/04/2005, 1:08
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Veneto - Padova - Italy
Contatta:

Re: Clip curioso

Messaggio da giovanni »

Prima che ti suicidi, forse mi sono spiegato male
innesco in ottone = sicuro = originale
la soft point militare da tiro ridotto esisteva ed era con palla in Rame-ottone nichelato anima in piombo con punta in piombo visibile (a volte perde la nichelatura e sembra solo in rame)
ciao
Rispondi