confettini d'alta quota

Munizioni oltre 20mm
Rispondi
Avatar utente
ciccio
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 174
Iscritto il: 30/11/2006, 11:53
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Friuli-Venezia Giulia

confettini d'alta quota

Messaggio da ciccio »

salve a tutti.
[argh Oggi vi posto foto di confettoni che purtroppo si vedono ancora in qualche zona di alta quota (ove oramai adesso sta già nevicando) che probabilmente stanno da tempo aspettando una visita delle autorità. Per me questi oggetti sulla linea del fronte fanno parte oramai del paesaggio e non mi sorprendono.

Posto le foto che ho fatto loro tempo fa (quando finalmente la digitale aveva le batterie cariche) perchè incuriosito dalla competenza di molti forumisti che con un'eventuale classificazione potrebbero farmi capire che tipo di artiglieria era coinvolta nella zona.

Ci sono diverse foto di 3 ordigni (chiaramente già esposti alla vista):

1) 149 penso Ita che non capisco se shrapnel [137

2) 149 (medesimo calibro del prec.) ma + lungo e con una sede per un'ogiva forse da shrap [137

3) calibro penso 10 cm con quella che sembra una spoletta di tipo "francese" [137 [00016009
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
ciccio
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 174
Iscritto il: 30/11/2006, 11:53
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Friuli-Venezia Giulia

Re: confettini d'alta quota

Messaggio da ciccio »

ecco il resto
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
ciccio
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 174
Iscritto il: 30/11/2006, 11:53
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Friuli-Venezia Giulia

Re: confettini d'alta quota

Messaggio da ciccio »

forse ci sto prendendo troppo la mano....ma dato che ci siamo vi posto altre foto (che forse avevo già messo dove si notano altri confettoni da 149 che hanno altre varianti di ogive ...che dite?
ed arrivederci [bee
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5566
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Contatta:

Re: confettini d'alta quota

Messaggio da Eniac »

ma vuoi dire che sta roba potrebbe ancora essere attiva e le autorità le lasciano li dove sono senza provvedere almeno a disinnescarle? cosi, alla mercè di chiunque passa ? .
Copyright © CeSIM Munizioni 2021. All Rights Reserved.
leon1949

Re: confettini d'alta quota

Messaggio da leon1949 »

ma non capisco sono ancora in grado di esplodere? e tu l'hai rizzato in piedi per fotografarlo? non siamo un pò
a livello d'incoscenza ? forse non me ne intendo e mi scuso ma io gli starei lontano ciao
enigma

Re: confettini d'alta quota

Messaggio da enigma »

Lo so che non e troppo "legale" dire queste cose in giro ma non e poi tanto pericoloso solamente guardarle e fotografarle. Sono sicuro che se gli ordigni sarebbero cosi pericolosi come qualcuni pensino non sarebbero li ma le autorita le avrebbero gia portate via e sono sicuro anche che siamo tutti talmente ragionevoli che non andremo a dare delle martellate o fuoco a questi cosi.
Questo e cosa penso io e spero che non vi arrabiate per questo [137
[00016009
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5402
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana

Re: confettini d'alta quota

Messaggio da Centerfire »

Questi ritrovamenti in quota sono frequentissimi.
La percentuale di malfunzionamenti per problemi meccanici-pirici era molto alta ed ordigni inesplosi si trovavano praticamente dovunque.
Ovviamente nelle zone popolate e facilmente accessibili l'opera di bonifica/recupero ha negli anni notevolmente diminuito se non annullato il problema. Sulle vette dove si arriva con difficoltà a piedi le cose cambiano, spostare in siti adatti al brillamento pezzi che pesano diverse decine di chili senza attrezzatura meccanizzata ha relegato questa opera solo nei casi di stretta e conclamata necessità.
Per questo troviamo in giro numerosissime foto come quelle postate da Enigma. L'intelligenza vuole che un oggetto che ha riposato tranquillo per quasi 100 anni non venga disturbato nel suo sonno per futili motivi.... [916
Se ci si limita alle semplici foto il rischio si abbassa di molto (ma non si annulla, attenzione!).
Le autorità preferiscono impiegare il personale specializzato per interventi in zone fittamente popolate e più "paganti".
Secondo recenti stime eseguite nella Francia del nord loro impiegheranno almeno un paio di secoli per terminare la bonifica dei territori vastissimi interessati dalla IWW nonostante abbiano un ingente quantità di personale che provvede tre volte la settimana a far brillare tonnellate di ordigni pallettizzati con procedure industriali.... da noi và un pò meglio...
[264
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
Avatar utente
sniper
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 353
Iscritto il: 17/11/2005, 0:39
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Altro
Nazionalita: Tutte
Località: pistoia

Re: confettini d'alta quota

Messaggio da sniper »

ottimo museo all'aperto...
FUOCO A VOLONTA'
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2923
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria

Re: confettini d'alta quota

Messaggio da fert »

ciao
difficile identificare i pezzi. le condizioni non sono il massimo...
cmq ci proviamo.
il primo sembra uno shrapnel da 149G italiano, come da te indicato. lo deduco dal bocchino per la spoletta molto ampio che accoglieva una M86
il secondo sempre 149, ma dalle foto non mi azzardo a dare una identificazione...troppo sfocate...corona mancante....cmq essendo piu lungo potrei azzardare una granata da 149A....
3° direi 102 o 105 italiano con spoletta francese mod16
4° granata in ghisa da 149G è mancante dell'ogiva di raccordo alla spoletta
5 quello con la spoletta è come il primo, uno shrapnel da 149G italiano cn resti di spoletta mod86, quello sdraiato potrebbe essere uguale oppure un esplosivo dove andava montata una spoletta a percussione M85...
6 149 italiano granata mina a bocchino anteriore
7 altro 149G forse esplosivo, con resti di spoletta M85...sembra
Avatar utente
ciccio
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 174
Iscritto il: 30/11/2006, 11:53
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Friuli-Venezia Giulia

Re: confettini d'alta quota

Messaggio da ciccio »

Grazie [264 1000 come al solito x fert!
Auguro inoltre ai forumisti abitanti in zona ww2 a farsi qualche scampagnata rilassante (da semplici turisti della domenica e quando il tempo lo permetterà) su qualche cima coinvolta nella grande guerra. Vi accorgerete con i vostri occhi che le bombe inesplose fanno parte del paesaggio e che le nostre celeberrime autorità hanno altro a cui pensare che non a queste "sciocchezzuole": provare per credere
Rispondi