7cm M98 AU - 120mm francese

Munizioni oltre 20mm
feldjager

7cm M98 AU - 120mm francese

Messaggio da feldjager »

C'è qualcuno che cortesemente riesca a identificarmi questa granata AustroUngarica da 60 mm ( credo !! ) con detonatore posteriore e se possibile a che arma era destinata .
200678174143_6 cm A-U Perf. con spoletta poster. e sacchetto esplosivo.JPG
e inoltre già che ci sono posto pure quest'altra da 120 mm che io penso essere inglese....grazie !! Da tenere presente che la piccola spola l'ho messa io per non lasciarla senza ed non è come si vede la sua !!
200678174312_120 mm Inghilterra.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
davide987

Messaggio da davide987 »

il primo è un 65mm da marina austriaco, usati comunque anche sul fronte terrestre. si tratta di un pezzo abbastanza raro.
il secondo avrei bisogno di foto migliori di corona, spola e possibilmente anche fondello.
ciao
davide987
feldjager

Messaggio da feldjager »

Ora le foto che mi chiedi non le ho ma posso dirti che la spola l'ho messa io e non è chiaramente la sua ma una Italiana mod. 902 ,
io avevo pure pensato alla granata da 120 L mod.1914 che si trova a pag. 136 del libro di Marcuzzo, le misure coinciderebbero.
davide987

Messaggio da davide987 »

se coincidono le misure non dovrebbero esserci dubbi secondo me.
ciao!
Lafitte

Messaggio da Lafitte »

Si il primo è un 7 cm da marina perforante dal tappo sul fondo potrebbe essere semplice perforante o perforante tracciante. (tappo con foro cieco)
Il cannone da marina adattato sul fronte terrestre trovò impiego in alcune batterie sul fronte di Asiago.
Il 120 se alto 466 mm e il tipo da 120 L m1914, direi che come misure ci siamo ad occhio, è un proietto utilizzato su 120 di concezione francese.
davide987

Messaggio da davide987 »

ciao lafitte, tu lo chiami 7cm perchè è effettivamente 70mm oppure perchè gli AU "portavano" a cifra tonda il calibro? (tipo 104 diventa 10cm etc)
tempo fa ne misurai uno ed era un 65, ma era molto molto mangiato e a questo punto mi viene il dubbio.
ciao!
Lafitte

Messaggio da Lafitte »

Ciao Davide, si in inffetti misura circa 6,5 cm sul tallone ma come sempre gli au poi li arrotondavano al calibro maggiore appunt il 7 cm purtoppo però per averne la certezza bisognerebbe vedere le marchiature del bossolo che però non ho, era un lungo bossolo in ottone a bottiglia ne girarono alcuni anni fa erano recuperi marini , stupidamente non ne presi uno!!!
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2923
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria

Messaggio da fert »

Ci sono vari modelli di 7cm austriaci della marna:
7cm L/30 skoda adottato nel 14
7cm L/20 skoda da sbarco (prodotto in 12 esemplari)
7cm L/45 riutilizzato dagli italiani come 66/47
7cm L/42 skoda
7cm L/50 skoda mod 12
Purtroppo nessuna notizia sul munizionamento: oltre a questo postato ne ho visto un'altro con marchi AU ma senza indicazione ne del modello ne del calibro come di consueto.
200679182740_DSC01714.JPG
WEISS M. BUDAPEST 1910 e corona;
lunghezza mm 428
fondello mm 85
200679182852_DSC01715.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Lafitte

Messaggio da Lafitte »

Ciao Fert, il bossolo che hai postato è conico? Quelli che vidi io da recupero marino erano con collo a bottiglia, la lunghezza poteva essere più o meno simile!!
Sempre pezzetti comuni posti!!!
Anche a me manca qualsiasi info in merito al munizionamento a parte il fatto del perforante standard e del perf tracciante con pastiglia sul vitone dietro, in effetti esiste un' altro tipo che però è conosciuto come terrestre che ha pensandoci le stesse caratteristiche del 47 da marina, con una singola corona e sempre con il vitone d'ottone sul retro, sia navale anche quello? Mah?
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2923
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria

Messaggio da fert »

Si questo è conico....
Non si vedono in giro è vero, e pensare che l'Italia li ha utilizzati, e quindi prodotto munizioni fino al '43...[pa]
Ho pensato che essendo stao fabricato nel 1910, possa essere il 7cm L/45 o il 7cm L/42
Immagino che non ti ricorderai come erano i marchi sul fondello o se questi erano presenti?
I pezzi nati per l'utilizzo antinave, sono tutti stati utilizzati a terra con affusto ruotato o a candeliere, tranne il 7cm L/20 (installato sugli idrovolanti).
Rispondi