Cartucce da salve 6,5mm

Munizioni fino a 20mm
Rispondi
Ferrivecchi

Cartucce da salve 6,5mm

Messaggio da Ferrivecchi »

Ben ritrovati,
considerando il fatto che un vecchio topic riguardante il munizionamento per i nostri 91 ha ricevuto un discreto successo, pubblico qualche foto di un mio pacchetto credo interessante.

La confezione fortunatamente risulta integra
2006812151546_IMG_3185_small.JPG

Ora il contenuto (perdonate per la qualità delle immagini...)

2006812151714_IMG_3188_small.JPG

Effettivamente lo devo ammetere, non sto ad indicare le modalità del reperimento, ma una volta tanto ho avuto un po' di fortuna [:P]

[ciao2][ciao2]
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
walzi

Messaggio da walzi »

Ciao Ferrivecchi
bella scatolina, cartucce con palla in legno di pioppo verniciata di rosso.
Ottimo ritrovamento
[ciao2]
Ferrivecchi

Messaggio da Ferrivecchi »

Ciao Walzi,
grazie come sempre per l'icoraggiamento.
Effettivamente sono nuovo sul forum e purtroppo anche "nuovo" collezionista.
Essendo stato contagiato da pochi anni, d'apprima con le E.O., poi armi ad avancarica militari per finire alla militaria, come dire oramai i tempi d'oro me li sono persi e quel che trovo, porto a casa [;)] a volte spaziando da palo in frasca....[8)]

Bene, avendo tempo (la voglia non manca ;-) piano piano vedro' di postare e chiedere soprattutto maggiori info per la "ferraglia" che fino ad ora sono riuscito a recuperare [Panic2].

[ciao2][ciao2]
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5401
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana

Messaggio da Centerfire »

Bel pezzo Ferrivecchi, veramente un buon colpo!
Per evitare che l'ossido si porti via i caricatori in ferro sarebbe meglio dargli una spazzolatina delicata ma anche una pennellata di olio per armi può andar bene!
Da notare una particolarità: già all'inizio del conflitto le donne sostituivano gli uomini nella produzione di armamenti (nome dell'ispettrice).
Raramente si considera che durante l'ultimo conflitto mondiale la maggior parte della produzione bellica dei contendenti era al femminile!
...e poi si dice che le donne ce l'hanno con le armi!
Rispondi