Munizionamento "esplosivo"??

Munizioni fino a 20mm
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5408
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana

Re: Munizionamento "esplosivo"??

Messaggio da Centerfire »

Aggiungo una cosa, tanto per evitare confusioni...
Dum Dum è un nomignolo appioppàto a questo tipo di proiettili dopo il loro uso nella omonima città indiana (se ricordo bene...).
Per il resto sono proiettili espansivi realizzati con vari accorgimenti, si era in piena sperimentazione all'epoca e non avevano le ideee ben chiare su come gestire il rapporto fra mantello e nucleo per ottenere una vantaggiosa espansione. Ne esistono svariati modelli del .303 espansivo e tutte rarità da collezione! [264

Sono rimasto meravigliato nel leggere la nota di Aorta sulle .303 incendiarie post 42, non pensavo che fossero esclusivamente per uso aereo!!! [1495
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7517
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: Munizionamento "esplosivo"??

Messaggio da Andrea58 »

Centerfire ha scritto:
Sono rimasto meravigliato nel leggere la nota di Aorta sulle .303 incendiarie post 42, non pensavo che fossero esclusivamente per uso aereo!!! [1495
Se entrano nell'Enfield non lo sono ed io sospetto che ci entrino [0008024 [0008024 [0008024
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
Aorta10
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 1227
Iscritto il: 09/10/2005, 10:15
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Emilia Romagna

Re: Munizionamento "esplosivo"??

Messaggio da Aorta10 »

Per uso aereo si intende per la specifica utilità negli aerei...
Superfluo e palese che sono utilizzabili anche per fucili e mitragliatrici, ma rarissimamente venivano fornite alla fanteria...
Per le espansive, non sò cosa si siano portati da casa i soldati gurka o Inglesi, magari anche la pistola a spillo del nonno, di fatto queste munizioni non sono state distribuite a nessun soldato dal 1939 al 1945 nelle zone dei combattimenti Europei !
Avatar utente
lukino
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 220
Iscritto il: 23/11/2007, 13:35

Re: Munizionamento "esplosivo"??

Messaggio da lukino »

Beh ufficialmente non furono distribuite,ma posso garantire che quelle da me visionate erano .303 di sua maesta e a quanto ne so furono prodotte ai primi del '900. Saluti Lukino
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1661
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Re: Munizionamento "esplosivo"??

Messaggio da Pivi »

Beh , nella guerra Anglo - Boera ed esempio hanno usato un po di tutto , sia sulla 7 x 57 che sulla 303 , comprese cartucce da caccia .Ho anche visto foto di cartucce 303 british con bossoli militari e palle da caccia della Kynoch ...e non erano ricariche
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5408
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana

Re: Munizionamento "esplosivo"??

Messaggio da Centerfire »

Dico una stupidata....
E' possibile che alle truppe impegnate sul terreno africano abbiano passato delle munizioni "extra fornitura" per la caccia di sussistenza e difesa dagli animali pericolosi? [137
Se questo è plausibile si capirebbe come siano arrivate in Italia queste tipologie di palle.
D'altronde niente esclude che agli inizi del '900 qualcuno da noi avesse fucili in cal .303 per uso di caccia e le relative cartucce, ritrovate poi successivamente...
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
Der Adler Luca

Re: Munizionamento "esplosivo"??

Messaggio da Der Adler Luca »

In questo topic mio padre ha postato un quaderno che risponde alla domanda di Gotic Line Alarico (quarto quaderno del messaggio di Enzoluca):
Allegati
Quaderno0001.jpg
Visto 269 volte
Quaderno0001.jpg
Quaderno0001.jpg (106.77 KiB) Visto 269 volte
Avatar utente
Aorta10
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 1227
Iscritto il: 09/10/2005, 10:15
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Emilia Romagna

Re: Munizionamento "esplosivo"??

Messaggio da Aorta10 »

Molto interessante la copertina di questo quaderno, belle anche le sezioni delle palle, ovviamente si riferiscono alle 8x50R Manl. Austriache.
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1661
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Re: Munizionamento "esplosivo"??

Messaggio da Pivi »

Centerfire,
i Boeri si rifornivano con quello che capitava.Avevano in dotazione vari fucili soprattutto Guedes e mauser in 7 x 57 .Per i secondi si rifornivano comunemente anche con cartucce da caccia Eley o Kynoch .

Riguardo alle 303 non ho idea dell'origine di quelle cartucce con bossolo militare e palla civile
Der Adler Luca

Re: Munizionamento "esplosivo"??

Messaggio da Der Adler Luca »

Aorta10 ha scritto:Molto interessante la copertina di questo quaderno, belle anche le sezioni delle palle, ovviamente si riferiscono alle 8x50R Manl. Austriache.
Mi sebravano 303 inglesi, chiedo scusa! [142
Una domanda: a chi erano in dotazione queste munizioni in Etiopia? [137
Rispondi