razzi da segnalazione italiani

Il meglio di Munizioni Militari Leggere
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7520
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: :::: razzi da segnalazione italiani ::::

Messaggio da Andrea58 »

pmm ha scritto:ciao..scusate se mi intrometto...ma la penultima foto riguarda un razzo da segnalazione ...ne ho visti molti al Passo Tonale e parlando con un responsabile di un museo mi diceva che è uno fra gli oggetti piu pericolosi che si possono trovare nelle nostre Dolomiti. Tra l'altro quello mostrato nella foto è uguale a quello che ho visto....quindi attenzione.( molti lo reputano inerte ma se si va accanto alla polver all'interno che sembra quasi gelatina solidificata puo' scoppiare..e addio dita della mano..(è gia successo)
scusate se mi sono intromesso...
ciao e buon recuperi a tutti
Da come la vedo io le ipotesi sono due: La prima è che l'astuto valligiano volesse mettere fuori gioco potenziali concorrenti con informazioni "pilotate" e la seconda che si sia confuso con le granate da fucile tedesche che per dimensioni si avvicinano.Quelle si che possono essere delle carogne. Non dimentichiamo che usavano delle specie di lanciarazzi modificate proprio per spararle. Magari l'equivoco nasce da quello.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1661
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Re: :::: razzi da segnalazione italiani ::::

Messaggio da Pivi »

Io ho un bossolo identico a quello di Fert marcato "GIANNONE" , anch'esso del 1913.

Qualcuno ha notizie della ditta Giannone?
Avatar utente
lukino
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 220
Iscritto il: 23/11/2007, 13:35

Re: :::: razzi da segnalazione italiani ::::

Messaggio da lukino »

Andrea58 ha scritto:
pmm ha scritto:ciao..scusate se mi intrometto...ma la penultima foto riguarda un razzo da segnalazione ...ne ho visti molti al Passo Tonale e parlando con un responsabile di un museo mi diceva che è uno fra gli oggetti piu pericolosi che si possono trovare nelle nostre Dolomiti. Tra l'altro quello mostrato nella foto è uguale a quello che ho visto....quindi attenzione.( molti lo reputano inerte ma se si va accanto alla polver all'interno che sembra quasi gelatina solidificata puo' scoppiare..e addio dita della mano..(è gia successo)
scusate se mi sono intromesso...
ciao e buon recuperi a tutti
Da come la vedo io le ipotesi sono due: La prima è che l'astuto valligiano volesse mettere fuori gioco potenziali concorrenti con informazioni "pilotate" e la seconda che si sia confuso con le granate da fucile tedesche che per dimensioni si avvicinano.Quelle si che possono essere delle carogne. Non dimentichiamo che usavano delle specie di lanciarazzi modificate proprio per spararle. Magari l'equivoco nasce da quello.
...La seconda che hai detto....(almeno spero) [icon_246
Avatar utente
stecol
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 2395
Iscritto il: 11/04/2007, 11:48
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: Roma
Contatta:

Re: :::: razzi da segnalazione italiani ::::

Messaggio da stecol »

Fert vedi se queste notizie ti possono essere utili.

Ciao
Stefano
Allegati
X_Fert_11.jpg
Visto 636 volte
X_Fert_11.jpg
X_Fert_11.jpg (130.99 KiB) Visto 636 volte
X_Fert_10.jpg
Visto 636 volte
X_Fert_10.jpg
X_Fert_10.jpg (109.63 KiB) Visto 636 volte
X_Fert_09.jpg
Visto 636 volte
X_Fert_09.jpg
X_Fert_09.jpg (112.04 KiB) Visto 636 volte
X_Fert_08.jpg
Visto 636 volte
X_Fert_08.jpg
X_Fert_08.jpg (71.59 KiB) Visto 636 volte
X_Fert_07.jpg
Visto 636 volte
X_Fert_07.jpg
X_Fert_07.jpg (115.99 KiB) Visto 636 volte
X_Fert_06.jpg
Visto 636 volte
X_Fert_06.jpg
X_Fert_06.jpg (50.26 KiB) Visto 636 volte
X_Fert_05.jpg
Visto 636 volte
X_Fert_05.jpg
X_Fert_05.jpg (68.32 KiB) Visto 636 volte
X_Fert_04.jpg
Visto 636 volte
X_Fert_04.jpg
X_Fert_04.jpg (75.82 KiB) Visto 636 volte
X_Fert_03.jpg
Visto 636 volte
X_Fert_03.jpg
X_Fert_03.jpg (80.38 KiB) Visto 636 volte
X_Fert_02.jpg
Visto 636 volte
X_Fert_02.jpg
X_Fert_02.jpg (49.88 KiB) Visto 636 volte
X_Fert_01.jpg
Visto 636 volte
X_Fert_01.jpg
X_Fert_01.jpg (115.9 KiB) Visto 636 volte
AMTT - Armi, Munizioni, Tecniche e Tattiche, tutto il resto .....

Murphy's Law of Combat Operations Rule 22: The easy way is always mined.
Murphy's Law of Combat Operations Rule 43: Military Intelligence is a contradiction.
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5408
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana

Re: :::: razzi da segnalazione italiani ::::

Messaggio da Centerfire »

Ottima integrazione Stecol! [264
I disegni delle cartucce corrispondono esattamente a quelle che ho postato in precedenza!
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
Avatar utente
stecol
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 2395
Iscritto il: 11/04/2007, 11:48
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: Roma
Contatta:

Re: :::: razzi da segnalazione italiani ::::

Messaggio da stecol »

[249 [249
AMTT - Armi, Munizioni, Tecniche e Tattiche, tutto il resto .....

Murphy's Law of Combat Operations Rule 22: The easy way is always mined.
Murphy's Law of Combat Operations Rule 43: Military Intelligence is a contradiction.
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2923
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria

Re: :::: razzi da segnalazione italiani ::::

Messaggio da fert »

finalmente qualcosa di concreto
ottimo
Avatar utente
stecol
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 2395
Iscritto il: 11/04/2007, 11:48
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: Roma
Contatta:

Re: :::: razzi da segnalazione italiani ::::

Messaggio da stecol »

C'è voluto un po' tempo, ma alla fine sono riuscito a ritrovare qualcosa.
Buona lettura

Stefano
AMTT - Armi, Munizioni, Tecniche e Tattiche, tutto il resto .....

Murphy's Law of Combat Operations Rule 22: The easy way is always mined.
Murphy's Law of Combat Operations Rule 43: Military Intelligence is a contradiction.
pinuccio

Re: :::: razzi da segnalazione italiani ::::

Messaggio da pinuccio »

io in un mio vecchio post chiedevo info su alcuni pezzi ritrovati...
ora credio di avcerli identificati nelle foto postate da centerfire, GRAZIE Pinuccio [257
alpino

Re: :::: razzi da segnalazione italiani ::::

Messaggio da alpino »

complimenti a stecol per la documentazione e agli altri per gli esemplari postati.....
dai deisegni sui tre tipi di bossoli, vedo che i bossoletti in alluminio che portano al loro interno le stelle colorate hanno tre lunghezze diverse...sottomano ne ho due, che misurano rispettivamente 67.5 mm il più alto (stella bianca?) e quello più basso 44 mm (stella verde?)
chiedo cortesemente se qualcuno mi potrebbe confermare le musure....grazie

[204
by alpino
lukino ha scritto:
Andrea58 ha scritto:
pmm ha scritto:ciao..scusate se mi intrometto...ma la penultima foto riguarda un razzo da segnalazione ...ne ho visti molti al Passo Tonale e parlando con un responsabile di un museo mi diceva che è uno fra gli oggetti piu pericolosi che si possono trovare nelle nostre Dolomiti. Tra l'altro quello mostrato nella foto è uguale a quello che ho visto....quindi attenzione.( molti lo reputano inerte ma se si va accanto alla polver all'interno che sembra quasi gelatina solidificata puo' scoppiare..e addio dita della mano..(è gia successo)
scusate se mi sono intromesso...
ciao e buon recuperi a tutti
Da come la vedo io le ipotesi sono due: La prima è che l'astuto valligiano volesse mettere fuori gioco potenziali concorrenti con informazioni "pilotate" e la seconda che si sia confuso con le granate da fucile tedesche che per dimensioni si avvicinano.Quelle si che possono essere delle carogne. Non dimentichiamo che usavano delle specie di lanciarazzi modificate proprio per spararle. Magari l'equivoco nasce da quello.
[264 ...La seconda che hai detto....(almeno spero) [icon_246
giusto per tranquilizzare....il contenuto era inerte di suo...
Rispondi