cannoni di Adua

Munizioni oltre 20mm
Furiere Maggiore

Re: cannoni di Adua

Messaggio da Furiere Maggiore »

... si Fert, hai ragione a dire che le batterie da montagna erano armate con i 75B allora la presenza degli 87B è da imputare a gruppi da campagna ?

Altrimenti chi utilizzava questi ultimi ?

Ciao

F.M.

Senza scomodare il Montù (anno 1952) [264
Allegati
IMG_0002.jpg
Visto 283 volte
IMG_0002.jpg
IMG_0002.jpg (157.24 KiB) Visto 283 volte
IMG_0001.jpg
Visto 283 volte
IMG_0001.jpg
IMG_0001.jpg (119.66 KiB) Visto 283 volte
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2923
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria

Re: cannoni di Adua

Messaggio da fert »

bene
vado a mente, gia nel 1887 con la battaglia di Dogali vengono citate le batterie da 87B, nonchè quelle da 75B campagna, immagino dunque che la tua idea sia giusta.
leggendo il montù ( mi passano i brividi ) si parla di fuoco iniziato da 900 metri con shrapnel.. per concludersi con scariche a mitraglia a 50m....... questi erano i 75B da montagna raffigurati anche su altri libricini che ho.
la mia idea è che vennero coinvolte tutte le artiglierie, ma quelle che erano piu a contatto con il nemico furono proprio i 75B mont.
andima

Re: cannoni di Adua

Messaggio da andima »

Grazie della risposta. Ma, purtroppo, non risolve il problema. Infatti ad Adua non c'era solo l'artiglieria da montagna.
Riassumo brevemente quale fu la presenza di artiglieria, da parte italiana, nella famosa battaglia:

è vero che ad Adua, la massima parte dell'artiglieria italiana era costituita da artiglieria da montagna, armata di cannoni da 75B.
Nel libro di Furiere Maggiore vengono citate 8 batterie. A me risultano, invece, 8 batterie (1 indigena e 7 nazionali) e 1 sezione (indigena):
1ª Btr. Indigeni Cap. Clemente Henry 4 pezzi
2ª sez. 2ª Btr. Indigeni Ten. Vibi 2 pezzi
3ª Btr. da montagna Cap. Edoardo Bianchini 4 pezzi
4ª Btr. da montagna Cap. Umberto Masotto 4 pezzi
5ª Btr. da montagna Cap. Mottino 6 pezzi
6ª Btr. da montagna Cap. Ragazzi 6 pezzi
7ª Btr. da montagna Cap. Gisla 6 pezzi
8ª Btr. da montagna Cap. Vincenzo Loffredo 6 pezzi
11ª Btr. da montagna Cap. Branzini 6 pezzi

Di queste batterie si è tanto parlato e sono giustamente famose.

Però, oltre a queste, c'erano anche 2 batterie a tiro rapido, che non erano dell'artiglieria da montagna, e cioè:
1ª Btr. a tiro rapido Cap. Vittorio Aragno 6 pezzi
2ª Btr. a tiro rapido Cap. Domenico Mangia 6 pezzi

Queste erano inquadrate nella 3a brigata di fanteria, agli ordini del Gen. Ellena.
Ed erano appunto dotate del cannone a tiro rapido Nordenfelt da 42mm.

Di questi cannoni, appunto, chiedevo informazioni.

Colgo l'occasione anche per fare un'altra domanda:

Quale reggimento è quello, agli ordini del col. Giulio Di Boccard, che, trovandosi in riserva a Mai Maret, non fu impegnato in combattimento, ma incaricato della sorveglianza della linea di comunicazione Entisciò- Addi-Caie e della protezione delle salmerie del magg. Angelotti? e da quali battaglioni era costituito?
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2923
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria

Re: cannoni di Adua

Messaggio da fert »

ciao
ho trovato le batterie a tiro rapido
precisamente sono la 9a cap. Aragno e la 10 cap. Mangia che intervennero a supporto della 8a batteria da montagna del cap. Loffredo
non si fa pero menzione del calibro.

Il corpo di spedizione che giunse a Massaua nel 1887 NON aveva cannoni a tiro rapido da 42mm
continuano le ricerche
andima

Re: cannoni di Adua

Messaggio da andima »

Grazie dell'aiuto che riuscirete a darmi. E del reggimento di Di Boccard?

Per i cannoni, senza esserne sicuro, avevo questo:
image1qi.jpg
Visto 132 volte
image1qi.jpg
image1qi.jpg (70.31 KiB) Visto 132 volte
Siccome sono abbastanza sicuro che si tratti di Nordenfelt da 42mm, estendete le ricerche anche in questa direzione [249
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2923
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria

Re: cannoni di Adua

Messaggio da fert »

ciao
conosciamo bene il cannone da 42mm.....
mi fa sorridere quando parla delle munizioni...che sono "pare" riunite in un bossolo........hauhauhah

riesci a postare la fonte dove parla dei 42mm presenti ad Adua?
andima

Re: cannoni di Adua

Messaggio da andima »

fert ha scritto:ciao
conosciamo bene il cannone da 42mm.....
mi fa sorridere quando parla delle munizioni...che sono "pare" riunite in un bossolo........hauhauhah

riesci a postare la fonte dove parla dei 42mm presenti ad Adua?
Quello postato è un breve brano di un libro dell'800, penso che l'autore stia parlando di cose a lui abbastanza ignote.

Per quanto riguarda il fatto che questi cannoni siano quelli presenti ad Adua, ciò deriva da miei vecchi appunti, di cui non ricordo più la provenienza. Ho perso la biblioteca qualche anno fa.

Comunque tu affermi di conoscere bene il cannone da 42mm, potresti per cortesia darmi qualche informazione?
e, magari, ricercare un suo utilizzo "italiano"?

E poi riguardo a queste due fantomatiche batterie a tiro rapido, da qualche parte dovrebbe essere riportato il tipo di cannone in dotazione, no?

Possibile che un avvenimento storico come la battaglia di Adua, su cui si sono scritti fiumi d'inchiostro abbia una lacuna di conoscenza, tutto sommato così grande?
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2923
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria

Re: cannoni di Adua

Messaggio da fert »


cosa vuoi sapere del 42mm?
gittata, munizioni, pesi?
utilizzo italiano? certo, è stato adottato ed utilizzato nell'artiglieria da fortezza

per batteria a tiro rapido si intende munizioni con il bossolo metallico, e non la carica a sacchetto come consueto in quel periodo. percio tali batterie potevano anche non essere esclusivamente dei 42mm.

stiamo parlando di 2 batterie che hanno partecipato marginalemente alla battaglia, nulla in confronta a cio che è capitato in quasi 10 anni....
andima

Re: cannoni di Adua

Messaggio da andima »

Vorrei qualche immagine, dati tecnici, utilizzo nel regio esercito.

Oltre ovviamente alla (eventuale) conferma che fossero i cannoni delle due batterie di Adua.

Grazie
Furiere Maggiore

Re: cannoni di Adua

Messaggio da Furiere Maggiore »

... ad integrazione dell'artiglieria presente ad Adua:
IMG_0002.jpg
Visto 233 volte
IMG_0002.jpg
IMG_0002.jpg (135.97 KiB) Visto 233 volte
IMG.jpg
Visto 233 volte
IMG.jpg
IMG.jpg (136.14 KiB) Visto 233 volte
IMG_0001.jpg
Visto 233 volte
IMG_0001.jpg
IMG_0001.jpg (130.04 KiB) Visto 233 volte
Copia di IMG_0001.jpg
Visto 233 volte
Copia di IMG_0001.jpg
Copia di IMG_0001.jpg (79.04 KiB) Visto 233 volte
... Se il Montù non menziona l'utilizzo dei pezzi a "tiro rapido da 42mm" sicuramente essi non erano presenti. Non dimentichiamo che l'opera del Montù, 17 volumi - circa 20mila pagine - di Storia dell'Artiglieria Italiana anche se ha qualche manchevolezza rimane un punto fermo sull'argomento "Artiglieria" sia come storia che come studio del materiale.

Anche per questo è oppurtuno conoscere dove Andima ha recuperato la notizia altrimenti ...

Un caro saluto

F.M. [264
Rispondi