Info su munizionamento da mortaio WW2

Bombe da mortaio-Bombarde
Rispondi
lucefacile

Info su munizionamento da mortaio WW2

Messaggio da lucefacile »

Salve amici stò cercando di farmi un piccolo database personale sull'artiglieria da mortaio della seconda guerra mondiale .
vorrei sapere chi mi sà indicare immagini sulle principali bombe/granate da Mortaio ,Americane, tedesche e inglesi .


grazie di cuore
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: Info su munizionamento da mortaio WW2

Messaggio da wyngo »

Per quanto concerne gli inglesi avevano in servizio tre mortai di diverso calibro: 2 pollici (2 inch o 2 in.) , 3 pollici e 4,2 pollici;
i tedeschi avevano in servizio all'inizio del secondo conflitto due mortai, rispettivamente da 50mm e da 81mm, successivamente vista l'efficacia dei mortai russi da 120mm e avendone catturate diverse migliaia, decisero di produrne una versione loro, praticamente copiata dallo stesso mortaio russo e che poteva impiegare sia le munizioni sovietiche che quelle tedesche, leggermente modificate; gli americani avevano in servizio il mortaio da 60 mm e da 81mm, inoltre avevano in servizio un efficiente mortaio rigato del calibro di 4,2 pollici 0 107mm, rimasto in servizio anche presso le nostre Forze Armate anche nel dopoguerra.
Per le immagini non ti resta che cercare sul forum, i topic relativi alle munizioni da mortaio con la funzione cerca o in rete digitando le parole chiave mortaio o mortar...anche wikipedia ha diverse schede complete su quanto cerchi.

Ciao Francesco
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
lucefacile

Re: Info su munizionamento da mortaio WW2

Messaggio da lucefacile »

wyngo ha scritto:Per quanto concerne gli inglesi avevano in servizio tre mortai di diverso calibro: 2 pollici (2 inch o 2 in.) , 3 pollici e 4,2 pollici;
i tedeschi avevano in servizio all'inizio del secondo conflitto due mortai, rispettivamente da 50mm e da 81mm, successivamente vista l'efficacia dei mortai russi da 120mm e avendone catturate diverse migliaia, decisero di produrne una versione loro, praticamente copiata dallo stesso mortaio russo e che poteva impiegare sia le munizioni sovietiche che quelle tedesche, leggermente modificate; gli americani avevano in servizio il mortaio da 60 mm e da 81mm, inoltre avevano in servizio un efficiente mortaio rigato del calibro di 4,2 pollici 0 107mm, rimasto in servizio anche presso le nostre Forze Armate anche nel dopoguerra.
Per le immagini non ti resta che cercare sul forum, i topic relativi alle munizioni da mortaio con la funzione cerca o in rete digitando le parole chiave mortaio o mortar...anche wikipedia ha diverse schede complete su quanto cerchi.

Ciao Francesco
grazie mi hai dato un'ottima infarinatura ora vado avanti io :))
Avatar utente
sniper
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 353
Iscritto il: 17/11/2005, 0:39
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Altro
Nazionalita: Tutte
Località: pistoia

Re: Info su munizionamento da mortaio WW2

Messaggio da sniper »

FUOCO A VOLONTA'
Rispondi