Forty five

Munizioni fino a 20mm
Rispondi
Rheinmetall

Forty five

Messaggio da Rheinmetall »

Pur non collezionando militaria USA queste mi pareva proprio un peccato sacrificarle al poligono non vi pare?
Allegati
xc.jpg
Visto 242 volte
xc.jpg
xc.jpg (134.73 KiB) Visto 242 volte
xxxx.jpg
Visto 242 volte
xxxx.jpg
xxxx.jpg (127.98 KiB) Visto 242 volte
xxx.jpg
Visto 242 volte
xxx.jpg
xxx.jpg (138.01 KiB) Visto 242 volte
xx.jpg
Visto 242 volte
xx.jpg
xx.jpg (150.94 KiB) Visto 242 volte
x.jpg
Visto 242 volte
x.jpg
x.jpg (116.64 KiB) Visto 242 volte
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5408
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana

Re: Forty five

Messaggio da Centerfire »

Splendida scatolina!
Sono sopravvissute per 67 anni, farle schiattare adesso sarebbe crudeltà! [257
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
Avatar utente
polvere nera
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 353
Iscritto il: 08/12/2009, 22:22
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Toscana

Re: Forty five

Messaggio da polvere nera »

Confezione davvero bellissima [264
Saggia decisione quella di farle continuare a vivere
[00016009
Non conquisterai mai nuovi orizzonti senza il coraggio di perdere di vista la riva
kilroy

Re: Forty five

Messaggio da kilroy »

tanto più che hanno innesco corrosivo.

Ciao e bella scatola
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7520
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: Forty five

Messaggio da Andrea58 »

Bella scatolina, notate la raffinatezza delle alette interne ripiegate. Serve per sostenere il peso delle scatole superiori impedendo lo schiacciamento rendendo la scatola molto più robusta.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
kilroy

Re: Forty five

Messaggio da kilroy »

Una notiziola a margine: si noterà che sulla scatola, dopo la sigla della fabbrica munizioni di Evansville - EC - è aggiunta la lettera "S", ed infatti i fondelli sono marcati ECS e non EC.

La cosa rimanda al fatto che ad Evansville (Indiana) la Chrisler Corporation (che gestiva la fabbrica munizioni) operava due stabilimenti: quello principale (sigla EC) ed uno secondario (ex fabbrica della controllata Sumbean) identificato dalla sigla ECS. Quest'ultimo produceva esclusivamente bossoli (sia in ottone che acciaio) per munizioni 45ACP. I bossoli venivano trasportati allo stabilimento principale dove erano utilizzati per assemblare le relative munizioni, come nel caso del lotto qui illustrato.

Saluti.
Rheinmetall

Re: Forty five

Messaggio da Rheinmetall »

Grazie per la precisazione Kilroy !
Un altro tassello di storia che si va ad aggiungere [264
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7520
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: Forty five

Messaggio da Andrea58 »

kilroy ha scritto:Una notiziola a margine: si noterà che sulla scatola, dopo la sigla della fabbrica munizioni di Evansville - EC - è aggiunta la lettera "S", ed infatti i fondelli sono marcati ECS e non EC.

La cosa rimanda al fatto che ad Evansville (Indiana) la Chrisler Corporation (che gestiva la fabbrica munizioni) operava due stabilimenti: quello principale (sigla EC) ed uno secondario (ex fabbrica della controllata Sumbean) identificato dalla sigla ECS. Quest'ultimo produceva esclusivamente bossoli (sia in ottone che acciaio) per munizioni 45ACP. I bossoli venivano trasportati allo stabilimento principale dove erano utilizzati per assemblare le relative munizioni, come nel caso del lotto qui illustrato.

Saluti.
Non lo sapevo, curioso come i ricchi americani risparmiassero sulle scatoline.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Rispondi