sintesi fotografica granate italiane ww2

Il meglio sulle munizioni pesanti
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2923
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria

sintesi fotografica granate italiane ww2

Messaggio da fert »

ciao a tutti

grazie al materiale fotografico messo a disposizione da wyngo apro questo topic che vuole riassumere le diverse tipologie di granate e colpi di artiglieria utilizzate dall' italia nella seconda guerra modniale.
alcune identificazioni potrebbero non corrispondere al vero data la scarsa qualità delle immagini, in tal caso verra applicato il punto interrogativo (?)

la colorazione tipica del munizionamento d'artiglieria italana era su fondo grigio, verniciato se granate gia esistenti, zincato se di nuova produzione.
ogiva rossa = granata da guerra
ogiva bianca = granata da esercitazione
ogiva gialla = caricamento chimico
ogiva nera = fumogeno
fascia verde sopra l'giva = tracciante
fascia bianca = perforante
fascia nera = granata a carica cava EP oppure EPS
fascia celeste = granata antiaerea
fascia verde sopra la corona di forzamento = granata d'acciaio
fascia marrone sopra la corona di forzamento = shrapnel

questo sopra elencato è il principale codice colore utilizzato


1 da sx
cartoccio granata perforante scoppiante da 90/53
cartoccio granata perforante scoppiante da 90/53 con cappuccio balistico non identificato, probabile variante o sperimentale (?)
1.jpg
Visto 1309 volte
1.jpg
1.jpg (58.58 KiB) Visto 1309 volte
2 da sx
colpo completo da 75/27 granata di vecchio modello (ww1) pre 1932 anno di adozione della nuova granata mod 1932 con fondello rastremato boat tail
granata antiaerea da 76/40 mod 36
granata antiaerea da 90/53 con spoletta a tempo mod 36, particolare il marchio 90G il quale credo sia post bellico, secondo il metodo di marchiatura americana
granata da 88/27 (25pr) con spoletta a percussione IO40 mc periodo post bellico adattata ai colori italiani e spoletta italiana
granata da 76/40 vecchio modello (ww1) con spoletta a tempo mod 900 (?)
2.jpg
Visto 1309 volte
2.jpg
2.jpg (195.7 KiB) Visto 1309 volte
3 da sx
ancora le grante da 90/53 prima descritte qui in dettaglio
granata perforante scoppiante da 90/53
granata perforante scoppiante da 90/53 con cappuccio balistico non identificato, probabile variante o sperimentale(?)
granta da 100/17 ricavata da granata da 102/35. la vecchia corona è stata eliminata, ne è stata applicata una nuova piu in basso dove prima vi era il solco per la crimpatura.
come sopra qui provvista di spoletta a percussione IO40 la scritta MAT indica miscela di amatolo e tritolo
granata mod 32 da 100/17 con spoletta IO40
granata da 105/28 vecchio modello ww1 caricata con schneiderite
3.jpg
Visto 1309 volte
3.jpg
3.jpg (185.88 KiB) Visto 1309 volte
4 da sx
vista d'insieme ei pezzi descritti precedentemente
ranata antiaerea da 76/40 mod 36
granata antiaerea da 90/53 con spoletta a tempo mod 36, particolare il marchio 90G il quale credo sia post bellico, secondo il metodo di marchiatura americana
granata da 88/27 (25pr) con spoletta a percussione IO40 mc periodo post bellico adattata ai colori italiani e spoletta italiana
granata da 76/40 vecchio modello (ww1) con spoletta a tempo mod 900 (?)
granata da 90/53 antiaerea priva della spoletta a tempo (mod 36 oppure mod 41) particolare il marchio PNP-C (?) questa a differenza della precedente sembra riportare i marchi bellici
granata perforante scoppiante da 90/53
granata perforante scoppiante da 90/53 con cappuccio balistico non identificato, probabile variante o sperimentale(?)
ranta da 100/17 ricavata da granata da 102/35. la vecchia corona è stata eliminata, ne è stata applicata una nuova piu in basso dove prima vi era il solco per la crimpatura.
come sopra qui provvista di spoletta a percussione IO40 la scritta MAT indica miscela di amatolo e tritolo
4.jpg
Visto 1309 volte
4.jpg
4.jpg (145.12 KiB) Visto 1309 volte
5 da sx
granata da 65/17 EPS purtropo il cappuccio sembra rotto
ditro è visibile una granata esplosiva da 65/17 con spoletta mod 910
granata perforante scoppiante da 75mm
granata da 75mm EP
granata antiaerea da 75/46 con cio che resta di una spoletta meccanica a tempo mod 41. ha il corone di forzamento in ferro dolce
granata da 75mm esplosiva di vecchio modello. la carica di scoppio è in custodia, indicato dalla scritta TRITOLO all'interno del rettangolo.
5.jpg
Visto 1309 volte
5.jpg
5.jpg (181.18 KiB) Visto 1309 volte
6 da sx
granata perforante scoppiante da 57/43
spoletta posteriore mod (?)
granata da 75mm vecchio modello con spoletta mod 910 e falso innesco di trasporto
granata da 75mm a caricamento chimico, il cerchio rosso indica che conteneva esplosivo
granata da 75mm fumogena
granta perforante scoppiante da 65/17
granata antiaerea da 90/53, anche questa con il marchio 90G
granata da 76/40 vecchio modello (ww1) con spoletta a tempo mod 900 (?)
5a.jpg
Visto 1309 volte
5a.jpg
5a.jpg (160.71 KiB) Visto 1309 volte
Avatar utente
polvere nera
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 353
Iscritto il: 08/12/2009, 22:22
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Toscana

Re: sintesi fotografica granate italiane ww2

Messaggio da polvere nera »

Ottimo lavoro [264
Non conquisterai mai nuovi orizzonti senza il coraggio di perdere di vista la riva
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: sintesi fotografica granate italiane ww2

Messaggio da wyngo »

Ciao a tutti e intanto un enorme grazie a Fert che ci ha illustrato alla grande tutte le munizioni delle foto da me postate, con dovizia di particolari e nei minimi dettagli; ci sono da fare degli aggiustamenti di piccolo conto sulle sigle e su alcune colorazioni, cosa che non leva nulla al lavoro di Fert ma eventualmente lo valorizza e lo completa...chiedo a tutti un po di pazienza perche' il materiale è tanto e Fert va a benzina avio...difficile stargli dietro quando parte [17 !!!
Sono convinto e spero che Fert e lo Staff ne convengano con me, che sia il caso di limitarci al munizionamento e alle colorazioni e contrassegni apposti o presenti sullo stesso, lasciando da parte per ora quello sui bossoli e su eventuali confezioni (casse, cofani e cariche di lancio, etc.) altrimenti ci dovremmo affidare alla Treccani....
Sono contentissimo di questo sforzo e spero che in molti contribuiscano anche solo tirando fuori dal solito cassetto polveroso anche un frammento che possa aiutarci in questa ricerca.
Grazie anticipatamente a tutti, Francesco
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7495
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: sintesi fotografica granate italiane ww2

Messaggio da Andrea58 »

Bravi tutti e due, fert per la spigazione e tu per le foto. [264
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2923
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria

Re: sintesi fotografica granate italiane ww2

Messaggio da fert »

concordo pienamente con lo scritto di wyngo. per il momento ci limiteremo ad illustrare il munizionamento con colori e contrassegni.

7 da sx
granata esplosiva con sopoletta anteriore da 152/32-45
granata perforante scoppiante con spoletta posteriore da 152/32-45
granata perforante scoppiante con spoletta posteriore da 152/45-50
queste granate erano utilizzati sui cannoni ex navali gia messi a terra nella ww1 ed utilizzati anche come artiglieria da costa
granata per cannone da 152mm questa granata era utilizzata nella ww1 dal cannone da 152/50 con la denominazione di granata mina. nella ww2 fu standardizzata a tutti i cannoni da 152mm
granata da 152/37 con spoletta posteriore
granata da 152/37 con tagliavento, la spoletta anteriore si trova sotto al cappuccio balistico
6.jpg
Visto 1282 volte
6.jpg
6.jpg (206.25 KiB) Visto 1282 volte
da sx
granata da 149/12 corta
granata mina (?) da 149/12 alcuni particolari non garantiscono la giusta identificazione
granata da 149/12-35 ghisa acciaiosa (notare la mancanza di fascia verde sopra la corona di forzamento)
granata monoblocco da 149/12/35
granata da 149/12 corta, modificata per il 149/13 (il marchio che lo indica, oltre al 149/13, è una croce nera sul fondello, ne è visibile una pate sotto la corona di forzamento)
granata mina da 149/12
7.jpg
Visto 1282 volte
7.jpg
7.jpg (166.3 KiB) Visto 1282 volte
8 da sx
granata da 152/37 con tagliavento, la spoletta anteriore si trova sotto al cappuccio balistico
granata da 155/25 mod 15
granata da 155/25 mod 14
granata da 210mm pesante
8.jpg
Visto 1282 volte
8.jpg
8.jpg (140.96 KiB) Visto 1282 volte
9 da sx
granata da 149/12 corta, modificata per il 149/13 (il marchio che lo indica, oltre al 149/13, è una croce nera sul fondello, ne è visibile una pate sotto la corona di forzamento)
granata mina da 149/12
granata da 149/35 mod 32 (anche se viene riportato solo il marchio 149/35 questa era la granata standard utilizzata dai 149mm italiani 19, 35, 40)
granata da 149mm mod 51
granata a doppio effetto da 149/40 esclusivamente utilizzata su quest'arma come granta a lunga portata.
9.jpg
Visto 1282 volte
9.jpg
9.jpg (126.3 KiB) Visto 1282 volte
10 da sx
granata esplosiva con sopoletta anteriore da 152/32-45
granata perforante scoppiante con spoletta posteriore da 152/32-45
granata perforante scoppiante con spoletta posteriore da 152/45-50
granata per cannone da 152mm questa granata era utilizzata nella ww1 dal cannone da 152/50 con la denominazione di granata mina. nella ww2 fu standardizzata a tutti i cannoni da 152mm
granata da 152/37 con spoletta posteriore
10.jpg
Visto 1282 volte
10.jpg
10.jpg (162.96 KiB) Visto 1282 volte
11 da sx
granata per cannone da 152mm questa granata era utilizzata nella ww1 dal cannone da 152/50 con la denominazione di granata mina. nella ww2 fu standardizzata a tutti i cannoni da 152mm
granata da 152/37 con spoletta posteriore
granata da 152/37 con tagliavento, la spoletta anteriore si trova sotto al cappuccio balistico
granata da 155/25 mod 15
granata da 155/25 mod 14
granata da 210mm pesante
11.jpg
Visto 1282 volte
11.jpg
11.jpg (149.23 KiB) Visto 1282 volte
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2923
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria

Re: sintesi fotografica granate italiane ww2

Messaggio da fert »

12 da sx
granata da 100/17 mod 32 con spoletta a percussione IO40
granta da 105/28 vecchio modello
granata da 105/28 mod 32 con spoletta IO 40
come sopra
granata a doppio effetto da 105/28, montava la soletta a doppio effetto mod 35 DE (doppio effetto)
granata da 105/28 EP
[attachment=0]12.jpg[/attachment]
Allegati
12.jpg
Visto 1280 volte
12.jpg
12.jpg (136.38 KiB) Visto 1280 volte
Avatar utente
Aorta10
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 1227
Iscritto il: 09/10/2005, 10:15
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Emilia Romagna

Re: sintesi fotografica granate italiane ww2

Messaggio da Aorta10 »

Ragazzi SPETTACOLARE !!!
Eccellente lavoro!
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2923
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria

Re: sintesi fotografica granate italiane ww2

Messaggio da fert »

13 da sx
100/17 ade (a doppio effetto) con spoletta a doppio effetto mod 12. queste granate sono le ex granate austriache adattate per la spoletta italiana. è possibile notare la diversa posizione della corona di forzamento, pratica austriaca per distinguere il munizionamento di nuova produzione (bassa) con quello di vecchia produzione (alta). la seconda granata ha esclusivamente il rosso minio, la vernciciatura grigia è pressoche svanita.
100/17 gia descritta precedentemente ricavata da una granata da 102/35
100/17 mod 32 per spoletta IO40, purtroppo manca del cono di raccordo e della spoletta, cio che è stato messo sopra non è originale.
100/17 ade mod 32 con spoletta a doppio effetto pirica mod 36
100/17 (?) la granata sembra stampata in lamiera, raffigura la granata ade mod 32, è leggerissima
10 mar 2011_2650.jpg
Visto 1255 volte
10 mar 2011_2650.jpg
10 mar 2011_2650.jpg (104.02 KiB) Visto 1255 volte
particolare delle corone di forzamento nelle granate ex austriache
10 mar 2011_2654.jpg
Visto 1255 volte
10 mar 2011_2654.jpg
10 mar 2011_2654.jpg (110.28 KiB) Visto 1255 volte
altro pezzo particolare, da esercitazione, esternamente una granata da 100/17 ade M32
10 mar 2011_2651.jpg
Visto 1255 volte
10 mar 2011_2651.jpg
10 mar 2011_2651.jpg (38.07 KiB) Visto 1255 volte
questo il fondello, osservato anche su uno shrapnel da 75/27
10 mar 2011_2652.jpg
Visto 1255 volte
10 mar 2011_2652.jpg
10 mar 2011_2652.jpg (154.35 KiB) Visto 1255 volte
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2923
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria

Re: sintesi fotografica granate italiane ww2

Messaggio da fert »

14 da sx
75mm vecchio modello con spoletta guerritore piccoli calibri. questa granata ha la particolarità di non avere l'ogiva avvitata, è monoblocco, probabile produzione fine guerra (?)(WW1)
75mm mod 32 per 75/27 e 34 (corona di forzamento alta) spoletta IO40 con tappo di trasporto
come sopra ma cono corona in ferro dolce, è visibile la riagtura sinistrorsa impressa
75mm mod 32 per 75/13 e 18 (corona di forzamento bassa) rigatura destrorsa impressa, è visibile il tipo di caricamento AMATOLO ed il marchio 75/13. spoletta mod 910
come sopra, ma con spoletta IO40, questa granata ha la particolarità di avere il solco per la crimpatura al bossolo, possiamo classificarla come granata per cartoccio proietto da 75/18
come sopra nella sua colorazione originale riporta i marchi PNP-C
11 mar 2011_2656.jpg
Visto 1230 volte
11 mar 2011_2656.jpg
11 mar 2011_2656.jpg (116.76 KiB) Visto 1230 volte
particolare delle corone di forzamento
11 mar 2011_2658.jpg
Visto 1230 volte
11 mar 2011_2658.jpg
11 mar 2011_2658.jpg (68.22 KiB) Visto 1230 volte
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2923
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria

Re: sintesi fotografica granate italiane ww2

Messaggio da fert »

15 da sx
75/46 perforante inerte, modello non documentato, fonti italiane parlano di granate perforanti speciali in acciaio Kos da 90/53, non vi è traccia di quella da 75/46
75/46 mod 36 con spoletta a tempo mod 41
75/46 mod 36 con spoletta a tempo mod 36 corone di forzamento in ferro dolce
11 mar 2011_2659.jpg
Visto 1216 volte
11 mar 2011_2659.jpg
11 mar 2011_2659.jpg (203.71 KiB) Visto 1216 volte
particolare del marchio A kos(acciaio kos?)
11 mar 2011_2660.jpg
Visto 1216 volte
11 mar 2011_2660.jpg
11 mar 2011_2660.jpg (125.31 KiB) Visto 1216 volte
16 da sx
granata da 77/28 (8cm M5 ex austriaco) la granata è una granata shrapnell di produzione austriaca ma ripristinato come da regolamento con il grigio italiano
granata antiaerea da 76/40-45, poteva essere utilizzata in entrambi i cannoni, mod 36 equipaggiata con una spoletta meccanica a tempo modello 41
shrapnel da 75/27 completato con rosso inglese, (fascia nera) ha la particolarita di essere di pinta di rosso sull'ogiva, probabile revisione post ww1
granata antiaerea da 75/27 CK il marchio in bianco non è regolamentare, manca anche della fascia azzura che identifica le granate antiaeree.
11 mar 2011_2663.jpg
Visto 1216 volte
11 mar 2011_2663.jpg
11 mar 2011_2663.jpg (98.21 KiB) Visto 1216 volte
[/color]
Rispondi