Chi ne sà qualche cosa???

Munizioni fino a 20mm
Rispondi
Avatar utente
Aorta10
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 1227
Iscritto il: 09/10/2005, 10:15
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Emilia Romagna

Chi ne sà qualche cosa???

Messaggio da Aorta10 »

Un amico mi ha portato un sacchetto di cartucce recuperate in vari scavi nel corso di diversi anni,per lo più 6,5x52 Carcano della prima guerra mondiale.Un esemplare mi ha colpito in particolare,è marcato B.P B-18 (Pirotecnico di Bologna 1918)ma il materiale della palla è ottone ingrassata con una forma leggermente tronco-conica,sinceramente non ne ho mai viste di questo genere...Sospetto sia una di quelle cartucce "speciali" tanto ricercate.Dalle poche informazioni vaghe che ho mi sembra una esplodente, ma prima di metterci le mani ho bisogno di sapere se avete informazioni sicure su questa cartuccia.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Dan
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 346
Iscritto il: 02/11/2006, 16:52
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Mediolanum

Messaggio da Dan »

Dai Aorta datti da fare,tanto di dita ne hai dieci...Ciao.Dan.
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5401
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana

Messaggio da Centerfire »

Mmm.... non vedo una differenza nell'ogiva tale da destare sospetti...
dà un'occhiata quì e controlla un pò:
http://www.il91.it/Sito/Munizioni/Zannol.htm

Piuttosto vedo un bel pò di lavoro! Cerca di fare attenzione e di non danneggiarla![ciao2]
alpino

Messaggio da alpino »

intanto toglierei la palla e darei una pulitina al bossolo così vedi come è fatto il fondello della palla e la lunghezza...una spzzolatina a mano della palla non guasterebbe...poi fai una foto...che la vediamo!
Avatar utente
Aorta10
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 1227
Iscritto il: 09/10/2005, 10:15
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Emilia Romagna

Messaggio da Aorta10 »

Vi documento le fasi più importanti dello scarico della cartuccia,non potendo usare il martello cinetico(per sicurezza)ho dovuto segare il bossolo che è un comune 6,5x52 senza i segmenti del crimpaggio della palla,l'ogiva è lunga 3,5cm contro i 3cm di un ogiva normale,il materiale della palla è ottone con un tappo a vite dello stesso materiale a sigillare la parte posteriore.Svitando con estrema cautela il tappo ho trovato la sorpresa,un percussore inerziale tenuto fermo da due dischetti di legno (che presumo fungano da sicura)inseriti in un cilindretto di lamierino di ottone di due pezzi,uno con il fulminante l'altro con la carica esplodente.Sicuramente si tratta di una palla esplosiva da impatto,forse da osservazione anche se la meccanica molto precisa e particolarmente elaborata mi fà pensare ad un utilizzo aereonautico.Aspetto vostre notizie...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5401
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana

Messaggio da Centerfire »

Spettacolare!
Hai trovato un tesoro!!!!
Ottimo lavoro, fatto con perizia e giusta tecnica. Molto belle le foto e ben fatto anche il lavoro di ripulitura!
Certo che se usavi il martello cinetico......
Questi proiettili dovevano risultare piuttosto costosi e quindi distribuiti ed usati con attenzione.
Su un libro americano che parla del 7.9 tedesco nel capitolo delle cartucce con proiettile esplosivo specifica che alcune erano assegnate ai cecchini che dovevano tenere una nota di scarico delle munizioni usate e riconsegnarle nel caso di giorni di licenza o cambio di incarico....
Avatar utente
Aorta10
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 1227
Iscritto il: 09/10/2005, 10:15
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Emilia Romagna

Messaggio da Aorta10 »

Non conosco per certo la situazione dei nostri cecchini nel primo conflitto mondiale,ma sicuramte è inprobabile che usassero queste cartuccie per colpire il nemico,balisticamente per tiri di precisione sono scandalose...Ho fatto il terzo grado al mio amichetto sulla provenienza di questo oggetto,non si ricorda dove è stata trovata di preciso(in prossimità del monte Padon)ma mi ha assicurato di averne trovate altre due come minimo assieme ad altri colpi ordinari tutti sfusi...Ha lasciato il tutto vicino ad un albero a marcire!!!Sicuramente e mi riferico a chi và a scavare in quelle zone se non sono state raccolte sono ancora a disposizione di tutti.
baldari

Messaggio da baldari »

ciao aorta 10 6 già stato abbondantemente rotto ad averla trovata,adesso non chiedere anche i brevetti originali x favore,ciao da andrea
Rispondi