Penetratore per 90/105 mm Usa

Munizioni oltre 20mm
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5596
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Contatta:

Re: Penetratore per 90/105 mm Usa

Messaggio da Eniac »

Grazie per la precisazione EOD [264 .
Copyright © CeSIM Munizioni 2021. All Rights Reserved.
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2923
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria

Re: Penetratore per 90/105 mm Usa

Messaggio da fert »

Ciao,
tralasciando le varie forme, tipologie e nomenclatura dei vari proietti perforanti ad energia cinetica utilizzati, vorrei sottolineare che l'effetto maggiore sviluppatosi dall'impatto con la corazzatura è il distacco di menisco interno della stessa e conseguenti "rimbalzi" all'interno dell'abitacolo.
Avatar utente
EOD ITALIANO
Friends
Friends
Messaggi: 808
Iscritto il: 14/03/2014, 21:04
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Altro
Nazionalita: Tutte
Località: TORINO

Re: Penetratore per 90/105 mm Usa

Messaggio da EOD ITALIANO »

Il menisco viene "staccato" da un altra tipologia di proietto non dai perforanti che effettuano un "buco" nelle corazze, la tipologia di granate che fanno staccare il menisco si chiamano HESH (high esplosive squash head) e hanno esplosivo, che si plasma sulla corazza esterna del carro ed esplodendo fanno distaccare all'interno il menisco causando i danni che hai descritto Fert.
. . . Fino alla fine
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2923
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria

Re: Penetratore per 90/105 mm Usa

Messaggio da fert »

EOD, conosco bene gli HESH e gli effetti che provocano.
Non sono daccordo con cio che hai scritto, il proietto perforando la corazza provoca un vuoto nella stessa, per cui il materiale asportato (menisco) viene proiettto all'interno del carro ad alta velocità con le dovute conseguenze.
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5404
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana

Re: Penetratore per 90/105 mm Usa

Messaggio da Centerfire »

Diciamo che in entrambi i casi ci sono inevitabili (ed anche ricercati) distacchi di materiale della corazzatura che viene proiettato all'interno dell'abitacolo.
Sono scuole di pensiero differenti.
I penetratori cinetici concentrano una grande quantità di energia su una superfice piccola o piccolissima (energia che per attrito si trasforma in calore) ottenendo un foro di limitate dimensioni ed una proiezione interna di vari metalli allo stato fuso unita ad una minuta frammentazione dell'area di parete interessata.
Gli HESH non ottengono perforazione ma il distacco del cosiddetto "menisco" (una porzione di corazzatura di aspetto lenticolare) che ha a sua volta una frammentazione ad anelli concentrici divisi in settori.
In entrambi i casi la zona di proiezione è a sviluppo conico ma con vertici di dimensioni differenti.
I danni sono generati sia dall'impatto diretto dei proiettiil secondari movimentati sia dal loro rimbalzo sulle strutture interne arrivando alla quasi totale saturazione delle volumetrie abitabili.
La differenza in questi casi la fa lo spessore della corazza interessato dall'impatto, l'angolo dello stesso con la direttrice del colpo e la presenza di corazzature "attive" all'esterno della blindatura.

[264
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
Avatar utente
EOD ITALIANO
Friends
Friends
Messaggi: 808
Iscritto il: 14/03/2014, 21:04
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Altro
Nazionalita: Tutte
Località: TORINO

Re: Penetratore per 90/105 mm Usa

Messaggio da EOD ITALIANO »

GRANDE Centerfire hai spiegato perfettamente cosa succede con un perforante e con un HESH, tra l'altro ho avuto occasione di vedere da vicino gli effetti dei due titpi di ordigni su alcuni carri, all'interno dei carri colpiti con perforanti si vede nettamente il foro (grande quanto il diametro del perforante) provocato dall'esterno all'interno del carro, mentre con gli hesh, il carro all'esterno ha una , diciamo vistosa "ammaccatura" e rottura della corazza con conseguente asportazione verso l'interno di parti della corazza colpita.
. . . Fino alla fine
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5596
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Contatta:

Re: Penetratore per 90/105 mm Usa

Messaggio da Eniac »

In qualsiasi caso, e sapendo a cosa si va incontro in caso il carro venga colpito , fare il carrista a mio avviso richiede una buona dose di coraggio...o forse pazzia.
Copyright © CeSIM Munizioni 2021. All Rights Reserved.
Rispondi