Regolamento stanza MERCATINO

Borsa scambio

Rispondi
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5270
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Grazie Inviati: 64 volte
Grazie Ricevuti: 5 volte
Contatta:

Regolamento stanza MERCATINO

Messaggio da Eniac »

Regolamento stanza mercatino.
La stanza viene messa gratuitamente a disposizione dei soli iscritti per vendite o scambi ma non è una vetrina o un banco di vendita per nessuno.
Il regolamento di questa stanza è breve in quanto molto restrittivo.
E' fatto assoluto divieto di porre in vendita armi o parti di esse anche a chi fosse in possesso dei requisiti di legge, lo stesso dicasi per simulacri ed armi disattivate.
Nel mercatino si possono offrire solo articoli ammessi dalla legge ed il munizionamento dovrà essere rigorosamente disattivato.
Per disattivato si intende privo di polvere, con innesco inertizzato ed le palle solo dei tipi concessi. Sono vietate perforanti, traccianti, esplosive e lacrimogene come specificato dalla legge.
E' vietato riportare i prezzi della merce , in caso di trattativa questa dovrà poi svolgersi privatamente, via mail, e non sul forum. Una volta alienato l'oggetto chi ha fatto la proposta si impegna a mettere un post con la dicitura :Transazione conclusa. in modo che i moderatori possano chiudere il thread.
Chi metterà in vendita o scambio il materiale sarà il solo responsabile della cosa e dovrà siglare una dichiarazione in tal senso prima di potervi accedere.
Anche a chi fosse in possesso di PdA di qualsiasi tipo è fatto divieto di proporre materiale di tipo diverso da quello descritto sopra.
Le foto dei materiali di grosso calibro dovranno permettere una chiara visione del fatto che il pezzo è inerte in tutte le sue parti.
In caso contrario le foto verranno rimosse ed il responsabile disabilitato per 30 giorni. In caso di recidiva verrà allontanato dalla comunity.

L'amministrazione
Copyright © CeSIM Munizioni 2021. All Rights Reserved.
Rispondi