Vetterli: ATTENZIONE informazioni INEDITE

Area dedicata al cartaceo
Avatar utente
chaingun
Iscritti Ad Honorem
Iscritti Ad Honorem
Messaggi: 1265
Iscritto il: 09/08/2011, 19:05

Vetterli: ATTENZIONE informazioni INEDITE

Messaggio da chaingun »

Ragazzi, questa è grossa. Ho trovato la traccia incontrovertibile dell'esistenza di una cartuccia del Vetterli che NESSUN manuale prevede come esistente: la cartuccia per tiro ridotto!
In allegato potete vedere uno stralcio dell'atto n. 117 del ministero della guerra del 28 giugno 1894. In questo atto, vengono forniti i prezzi dei "materiali d'artiglieria che si cedono a pagamento alle società di Tiro a segno nazionale". Ebbene, al di là dei prezzi (comunque interessanti) delle cartucce ordinarie, a mitraglia, a salve e da esercitazione (cioé da manipolazione), viene fuori che esiste una cartuccia da tiro ridotto, ricaricabile, che funziona con pallottole di legno e bossoli speciali! Guardate, guardate e ditemi se non è una bomba di notizia! A quanto è dato sapere, funzionavano con carichette di 0,2 grammi di polvere nera ed era previsto un apposito utensile per cacciar fuori gli inneschi sparati e mettere quelli nuovi. Tutti gli ambaradan si mettevano in una cassetta di legno.
vetterli1.jpg
Visto 527 volte
vetterli1.jpg
vetterli1.jpg (41.31 KiB) Visto 527 volte
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7489
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: Vetterli: ATTENZIONE informazioni INEDITE

Messaggio da Andrea58 »

[1495 [1495 [1495 Le voglio!!!!
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1661
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Re: Vetterli: ATTENZIONE informazioni INEDITE

Messaggio da Pivi »

Non mi è chiaro dove parla di " cariche da 0.2 grammi di polvere N1" e "inneschi per tiro ridotto".

Da quel che vedo c'era un bossolo con le stesse dimensioni del normale M1870 , un'anima in ottone da inserire dentro questo bossolo, una palla in legno e un innesco speciale. E la carichetta? Tipo cilindretti combustibili?
Avatar utente
Aorta10
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 1227
Iscritto il: 09/10/2005, 10:15
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Emilia Romagna

Re: Vetterli: ATTENZIONE informazioni INEDITE

Messaggio da Aorta10 »

Caspita, come ho sempre detto in questo settore c'è sempre da imparare!!! Bel Colpo!!!
Sarebbe mitico per lo meno vedere qualche pezzo di queste cartucce...
Si conoscono esemplari?
Avatar utente
chaingun
Iscritti Ad Honorem
Iscritti Ad Honorem
Messaggi: 1265
Iscritto il: 09/08/2011, 19:05

Re: Vetterli: ATTENZIONE informazioni INEDITE

Messaggio da chaingun »

Mai visti né sentiti! Ma soprattutto, tutti i manuali originali militari in mio possesso NON le contemplano manco di striscio! Eppure, evidentemente esistevano. Chissà che in qualche vecchio poligono...
Da quel che vedo c'era un bossolo con le stesse dimensioni del normale M1870 , un'anima in ottone da inserire dentro questo bossolo, una palla in legno e un innesco speciale. E la carichetta? Tipo cilindretti combustibili?
Sì, secondo me erano pastiglie di polvere nera compressa. Per ottenerle, generalmente si bagnava la polvere nera con alcool, poi si comprimeva, l'alcool asciugava e la polvere restava aggregata. Comunque, 0,2 grammi sono 3 grani di polvere nera, veramente uno sputacchietto.
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5404
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana

Re: Vetterli: ATTENZIONE informazioni INEDITE

Messaggio da Centerfire »

Il "mio" poligono è piuttosto vecchio, 153 anni e qualcosa si è conservato....
Però ho repertato solo un paio di scatole di cappellòzzi per armi mod. '91 ed un paio di verificatori per lo stesso.

Del Vetterli sono rimasti esclusivamente un paio di esemplari residuati da una antica collezione d'epoca ed una baionetta che ho restaurato emersa dai lavori di ristrutturazione di vecchi locali attigui, praticamente nuova di fabbrica...

Chissà quante cose conteneva l'armeria alla fine '800, primi '900! [151

Sono intriganti queste scoperte, vero Chaingun! [264
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
Avatar utente
giovanni
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 2039
Iscritto il: 22/04/2005, 1:08
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Veneto - Padova - Italy
Contatta:

Re: Vetterli: ATTENZIONE informazioni INEDITE

Messaggio da giovanni »

Minchia...

mi dai sempre da lavorare per mettere in aggiornamento le schede [argh [argh [argh

sei un mito [264 [264 [264
Avatar utente
stecol
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 2381
Iscritto il: 11/04/2007, 11:48
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: Roma
Contatta:

Re: Vetterli: ATTENZIONE informazioni INEDITE

Messaggio da stecol »

chaingun ha scritto:Mai visti né sentiti! Ma soprattutto, tutti i manuali originali militari in mio possesso NON le contemplano manco di striscio! Eppure, evidentemente esistevano. Chissà che in qualche vecchio poligono...
Da quel che vedo c'era un bossolo con le stesse dimensioni del normale M1870 , un'anima in ottone da inserire dentro questo bossolo, una palla in legno e un innesco speciale. E la carichetta? Tipo cilindretti combustibili?
Sì, secondo me erano pastiglie di polvere nera compressa. Per ottenerle, generalmente si bagnava la polvere nera con alcool, poi si comprimeva, l'alcool asciugava e la polvere restava aggregata. Comunque, 0,2 grammi sono 3 grani di polvere nera, veramente uno sputacchietto.
Forse potrebbe essere anche in forma di castagnola, un cilindretto di carta contenente il polverino, verniciato esternamente con vernice a base di resina impermeabilizzante miscelata a polvere nera.
E' un ipotesi basata su artifici simili usati dal RE.

Ciao
Stefano
AMTT - Armi, Munizioni, Tecniche e Tattiche, tutto il resto .....

Murphy's Law of Combat Operations Rule 22: The easy way is always mined.
Murphy's Law of Combat Operations Rule 43: Military Intelligence is a contradiction.
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5596
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Contatta:

Re: Vetterli: ATTENZIONE informazioni INEDITE

Messaggio da Eniac »

Beh, dopo il documento qua sopra e quello qui sotto direi proprio che è il caso di mettersi alla ricerca di almeno una di queste rarità .
Ri-colgo ancora l'occasione per ribadire l'utilità della condivisione della documentazione , solo cosi è possibile scoprire nuove cose e svelare molte delle incognite a tutt'oggi sono ancora esistenti , Grazie a Giuseppe per averci messo a disposizione questo articolo.
Cattura.JPG
Visto 439 volte
Cattura.JPG
Cattura.JPG (147.06 KiB) Visto 439 volte
Copyright © CeSIM Munizioni 2021. All Rights Reserved.
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7489
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: Vetterli: ATTENZIONE informazioni INEDITE

Messaggio da Andrea58 »

Da questo nuovo documento si può tranquillamente dire che "la situazione si complica". [1495
Viene dato come adottato nel 882 e ritirato dal servizio nel 886.
Per calcolare quanti fossero i pezzi distribuiti bisognerebbe sapere quante fossero le compagnie di fanteria e moltiplicare per 15 il totale. Ipotizzando l'esercito di pace uguale a quello conservato dopo la 1GM di 300,000 unità si hanno 1200 compagnie che corrispondono a 18,000 colpi di questo tipo almeno, ad andare larghi consideriamone 20,000.
Percui avremmo 20,000 bossoli,2,000,000 di palle, 20,000,000 di inneschi e di carichette. Possibile che non sia rimasto niente??
Luca ha recuperato una manipolazione giapponese con una tiratura inferiore ai 3000 pezzi se non ricordo male, qui si tratta di grandezze ben maggiori.
Ipotizzando pure che 200 delle 1200 compagnie fossero della marina, altrettante delle altre specialità rimano comunque un numero di pezzi consistenti.
Chi le ha fregate???? Senza dimenticare che c'erano pure le pinze, i cacciaspine e le cassette apposite. [142 [142 [142
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Rispondi