Come ricalibrare un colletto slabbrato.....

Ricarica e calibrazione

Rispondi
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7246
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 9 volte
Grazie Ricevuti: 14 volte

Come ricalibrare un colletto slabbrato.....

Messaggio da Andrea58 »

La risposta ad una domanda così stupida sarebbe usare i dies appositi ma non sempre li si ha a disposizione.
E poi chi ha i dies per un 12,7 Breda o cose simili?
Dopo un poco di tentativi e ragionamenti ho trovato il modo a costo zero anche se ....un poco alla MacGyver. Naturalmente il colletto deve essere largo ma dritto perchè altrimenti dovremo pure raddrizzarlo.
Per la raddrizzatura si tratta di un processo abbastanza semplice e utilizzo le punte del trapano( che hanno calibri certi), le infilo in morsa dopo averle protette con un giro di cuoio e poi inserisco il colletto slabbrato nel codolo. Con una mazzetta di platica dura fargli riprendere la forma è abbastanza semplice ma comunque si avrà sempre un foro più largo del desiderato. Allora per costruirmi il die ho utilizzato del MDF, quel materiale ad alta densità che è una via di mezzo tra il legno e la masonite. Dovevo ridurre il colletto alla misura originale (13,5 mm esterni) senza massacrarlo dato che era 14,2 mm.
Ho fatto un foro da 14, l'ho svasato per circa un mm..... e ho piantato dentro il bossolo a colpi di mazzetta di gomma fino alla fine del colletto. Gia così il diametro è diminuito fino a circa 14 mm.
Poi altro foro questa volta da 13,5 e giù di mazzetta. Il materiale del die cede parzialmente ed il colletto torna in forma perfettamente. Se il foro nell'MDF si fosse troppo allargato...se ne fa un'altro. Con bossoli grossi magari sono necessari 3 passaggi per quelli più piccoli ne bastano 2.
Ho riportato a misura perfetta un 8 panzerbuchse al costo di 2 fori da 9 mm ed è passato senza fatica da 9,65 esterno a 9,1 con 4 martellate di numero.
Da dire poi che questo materiale non riga i bossoli percui l'intervento è invisibile.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5276
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 17 volte

Re: Come ricalibrare un colletto slabbrato.....

Messaggio da Centerfire »

[1495

Il Signore delle Martellate!

Complimenti! A questsa tecnica non ci avevo pensato...
Ho un .55 Boys col colletto di un 600NE, quasi quasi ci provo... [264
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7246
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 9 volte
Grazie Ricevuti: 14 volte

Re: Come ricalibrare un colletto slabbrato.....

Messaggio da Andrea58 »

Attenzione, devo fare una parziale rettifica a quanto detto sopra. Oggi ricontrollando i risultati mi sono accorto che non sono così eclatanti. Purtroppo ho preso le misure ma evidentemente il calibro elettronico era impazzito oppure io ero rimbambito.
L'otto è passato da 9,64 a 9,42 alla base del colletto ed a 9,25 alla bocca. Sorry
:oops: :oops: :oops:
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Rispondi