identificazione produttori

Munizioni fino a 20mm
Avatar utente
Yuri
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 260
Iscritto il: 05/04/2009, 16:48
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane

identificazione produttori

Messaggio da Yuri »

Stavo sistemando un po la collezione per inserire i pezzi nel database e tra le altre ho trovato queste 8x57 con marchi che non sono riuscito a collegare ad un produttore.
La terza monta una palla in legno viola le altre palla ordinaria.
Come sempre mi affido agli esperti!

Scusate per le foto poco nitide......devo organizzarmi meglio con un sistema di illuminazione idoneo!!!
grazie a tutti Yuri
Still_2013-01-27_181412_100X_N0009.jpg
Visto 182 volte
Still_2013-01-27_181412_100X_N0009.jpg
Still_2013-01-27_181412_100X_N0009.jpg (109.13 KiB) Visto 182 volte
Still_2013-01-27_181323_100X_N0008.jpg
Visto 182 volte
Still_2013-01-27_181323_100X_N0008.jpg
Still_2013-01-27_181323_100X_N0008.jpg (159.3 KiB) Visto 182 volte
Still_2013-01-27_181153_100X_N0007.jpg
Visto 182 volte
Still_2013-01-27_181153_100X_N0007.jpg
Still_2013-01-27_181153_100X_N0007.jpg (133.74 KiB) Visto 182 volte
Still_2013-01-27_181052_100X_N0006.jpg
Visto 182 volte
Still_2013-01-27_181052_100X_N0006.jpg
Still_2013-01-27_181052_100X_N0006.jpg (120.01 KiB) Visto 182 volte
Avatar utente
Aorta10
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 1227
Iscritto il: 09/10/2005, 10:15
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Emilia Romagna

Re: identificazione produttori

Messaggio da Aorta10 »

Le prime due sono 7,92x57 Inglesi ( 8 Besa) rispettivamente Trcciante e Peforante.
Le altre due sono Tedesche, la terza è sicuramente a salve Ptz.98, la quarta in acciaio ramato con palla “S”
Avatar utente
Yuri
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 260
Iscritto il: 05/04/2009, 16:48
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane

Re: identificazione produttori

Messaggio da Yuri »

Ciao Luca,
grazie 1000
ma gli inglesi dove sparavano 8x57?Sicuramente visto la tipologia di palle in qualche arma automatica.
I marchi fanno riferimento al produttore?
43 è l'anno di produzione?
quella nell'ultima foto da quale stabilimento è stata prodotta?

grazie ancora yuri
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5596
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Contatta:

Re: identificazione produttori

Messaggio da Eniac »

Le 8x57 gli Inglesi le sparavano sulle mitragliatrici che avevano in dotazione i carri armati, il produttore K è riferito a Kynoch Factories, Imperial Chemical Industries Ltd., Birmingham., e 43 è l'anno di produzione .
Lo stabilimento produttivo dell'ultima è PMF-pulver und munitionsfabrik dachau.
Copyright © CeSIM Munizioni 2021. All Rights Reserved.
Avatar utente
Yuri
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 260
Iscritto il: 05/04/2009, 16:48
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane

Re: identificazione produttori

Messaggio da Yuri »

curioso che avessero un calibro diverso ma con potenzialita' quasi sovrapponibili al 303.
domani con il martello cinetico indago sulle palle,le munizioni lo ho comprate tempo fa da un tizio tedesco e nel mucchio sono saltate fuori queste un po particolari, sono tutte inerti ovviamente...spero montino le palle originali.Non ci sono traccie di colore purtroppo.
ciao e grazie yuri
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5596
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Contatta:

Re: identificazione produttori

Messaggio da Eniac »

In effetti mi son chiesto anche io per quale motivo dei conservatori come gli Inglesi avessero adottato per i carri questo calibro quando disponevano del loro 303 che come caratteristiche erano abbastanza simili alle Mauser.
Copyright © CeSIM Munizioni 2021. All Rights Reserved.
Avatar utente
Yuri
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 260
Iscritto il: 05/04/2009, 16:48
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane

Re: identificazione produttori

Messaggio da Yuri »

L'unico vantaggio che vedo e che in Europa potevano utilizzare le munizioni di preda bellica tedesca,immagino siano intercambiabili?anche se cambiava leggermente la traiettoria su una mitragliatrice non penso fosse un problema grave.
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5596
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Contatta:

Re: identificazione produttori

Messaggio da Eniac »

uhmm.. attrezzare dei carri partendo dal presupposto di riutilizzare munizionamento recuperato mi pare poco probabile come ipotesi, tra l'altro le palle Besa sono assolutamente diverse da quelle usate dai Tedeschi , non essendo però esperto di balistica su questo non mi pronuncio.
Copyright © CeSIM Munizioni 2021. All Rights Reserved.
Avatar utente
Aorta10
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 1227
Iscritto il: 09/10/2005, 10:15
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Emilia Romagna

Re: identificazione produttori

Messaggio da Aorta10 »

L’utilizzo di munizioni Besa come di altre di preda bellica da parte Tedesca è cosa certa!
La 7,92x57 era positivamente considerata dallo Stato maggiore Inglese, ma i pregiudizi e la mentalità militare a favore del calibro nazionale da 7,7x56R (303) fece in modo che nessuna altra opzione potesse aver seguito. Da considerare che la scelta del calibro da 7,92 con la rispettiva arma è stata puramente pratica, infatti la mitragliatrice che è in sostanza una variante della Cecoslovacca ZB-53 meglio nota come Vz 37, si prestava perfettamente all’uso su blindati e carri. Meno pratica sarebbe stata la dotazione di Vickers, Lewis o altri modelli…
Le cartucce 8 Besa come tutti i calibri Inglesi offrono una discreta varietà di varianti particolarmente ricercate in ambito collezionistico.
Avatar utente
Yuri
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 260
Iscritto il: 05/04/2009, 16:48
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane

Re: identificazione produttori

Messaggio da Yuri »

Vi ringrazio come sempre per le preziose informazioni,sono completamente ignorante in materia!
domani spero di riuscire a postare le foto delle palle con la speranza che siano originali dato che sono state smontate e riassemblate dal tizio che me le ha vendute.
buona serata yuri
Rispondi