serbatoio da identificare

In questa area postiamo i nostri ritrovamenti
Avatar utente
andrea quiriconi
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 52
Iscritto il: 26/01/2013, 22:21
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte

serbatoio da identificare

Messaggio da andrea quiriconi »

salve....vi posto foto e misure di un serbatoio che ho ritrovato in una zona dove era sita una batteria anti sbarco italiana....i serbatoi erano due...trovati uno accanto all'altro, all'incirca ad un metro di profondita'.....uno è ancora da ripulire....c'è chi mi ha detto che sono del raffreddamento di qualche vecchia mitragliatrice...chi no, un mio amico dice che sono della fiat revelli della prima guerra....le misure sono:altezza 20,5.......lunghezza 37,5.........larghezza 11,5.....sono fatti in lamine di ottone o bronzo...molto spesso....sono fissati a rivetti di rame e saldati a stagno...hanno entrambi un tappo di carico e un rubinetto che si fermava aperto con una coppiglia legata ad una catenella di ottone...ecco le foto.
Allegati
001.JPG
foto 1
Visto 251 volte
foto 1
foto 1
001.JPG (93.89 KiB) Visto 251 volte
Avatar utente
andrea quiriconi
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 52
Iscritto il: 26/01/2013, 22:21
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte

Re: serbatoio da identificare

Messaggio da andrea quiriconi »

altro lato del serbatoio...
Allegati
002.JPG
foto 2
Visto 249 volte
foto 2
foto 2
002.JPG (176.84 KiB) Visto 249 volte
Avatar utente
andrea quiriconi
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 52
Iscritto il: 26/01/2013, 22:21
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte

Re: serbatoio da identificare

Messaggio da andrea quiriconi »

particolare del rubinetto....
Allegati
003.JPG
foto 3
Visto 249 volte
foto 3
foto 3
003.JPG (171.14 KiB) Visto 249 volte
Avatar utente
andrea quiriconi
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 52
Iscritto il: 26/01/2013, 22:21
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte

Re: serbatoio da identificare

Messaggio da andrea quiriconi »

altra visuale dell'oggetto....
Allegati
004.JPG
foto 4
Visto 249 volte
foto 4
foto 4
004.JPG (198.41 KiB) Visto 249 volte
Avatar utente
kanister
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 489
Iscritto il: 16/08/2007, 17:53
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Savona

Re: serbatoio da identificare

Messaggio da kanister »

Che si tratti di un serbatoio/vaso di espansione per il recupero liquidi di raffreddamento direi non ci siano dubbi.
Però se ricordo bene la FIAT ne aveva due tipi completamente diversi.
Visto il tipo di produzione direi qualcosa anora più vecchio, ad esempio le Colt 1895.
Comunque domani proverò a svolgere qualche ricerca.
ciao, g.u.
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7520
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: serbatoio da identificare

Messaggio da Andrea58 »

kanister ha scritto:Che si tratti di un serbatoio/vaso di espansione per il recupero liquidi di raffreddamento direi non ci siano dubbi.
Però se ricordo bene la FIAT ne aveva due tipi completamente diversi.
Visto il tipo di produzione direi qualcosa anora più vecchio, ad esempio le Colt 1895.
Comunque domani proverò a svolgere qualche ricerca.
E' il sospetto che è venuto pure a me, dopotutto per una postazione antisbarco è comune che usassero vecchi ferri.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
andrea quiriconi
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 52
Iscritto il: 26/01/2013, 22:21
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte

Re: serbatoio da identificare

Messaggio da andrea quiriconi »

grazie a tutti....il sapere di preciso di cosa era, sarebbe per me importantissimo....grazie mille per il vostro aiuto..
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7520
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: serbatoio da identificare

Messaggio da Andrea58 »

Guardando bene le foto ho notato una cosa, sia il tappo che l'attacco sono "riportati". Visto che si tratta di serbatoi vecchi per l'epoca del riutilizzo e che una cosa simile non doveva essere solidissima neppure da nuova non è che hanno prelevato dei pezzi da un serbatoio rotto e li hanno montati su uno nuovo (costruito in arsenale) per poter usare l'arma?
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
andrea quiriconi
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 52
Iscritto il: 26/01/2013, 22:21
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte

Re: serbatoio da identificare

Messaggio da andrea quiriconi »

è un ipotesi piu' che plausibile direi.....
Avatar utente
andrea quiriconi
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 52
Iscritto il: 26/01/2013, 22:21
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte

Re: serbatoio da identificare

Messaggio da andrea quiriconi »

questo punto pero', devo fare una considerazione, bossoli sparati e non , della mitragliatrice fiat, in quella zona li ho ritrovati...non tantissimi ma abbastanza per supporre che ce ne fosse una in dotazione alla batteria......la mitragliatrice colt, che tra l'altro ce ne erano dislocate anche alla batteria picenardi di piombino in dotazione alla regia marina, che calibro e che proiettili sparava??? era in calibro 303 come quelle montate su qualche aereo italiano della prima guerra?? faccio questa domanda dato che in zona ho rinvenuto a dir la verità pochissimi 303 italiani post bellici...tra le altre cose, a pochi metri dai serbatoi ho rinvenuto un oggetto che vi posto una foto, di cui non ne conosco assolutamente l'utilizzo...anche esso senza alcuna punzonatura.
Allegati
007.JPG
Visto 204 volte
007.JPG
007.JPG (113.6 KiB) Visto 204 volte
Rispondi