vari cal. 9 e differenze

Munizioni fino a 20mm
Avatar utente
lelefante55
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 148
Iscritto il: 23/06/2012, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte

vari cal. 9 e differenze

Messaggio da lelefante55 »

scusate la mia ignoranza,
ma vorrei capire meglio le varie cal. 9 che esistono:
la 9x17 alias 9 corto alias 9 Bayard, ce ne sono di vari tipi o sono tutte uguali?
la 9x19 glisenti ha solo la palla troncoconica o esistono anche con palla ogivale?
poi c'è la 9x19 para che non è detenibile.
la 9x23 c'è solo la steyr o ce ne sono di vari tipi?
lelefante
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7518
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: vari cal. 9 e differenze

Messaggio da Andrea58 »

Tantissimi ed alcuni sovrapponibili. Ad esempio il 9 Steyr ha quasi le stesse misure del 9 largo spagnolo che dovrebbe essere un 9 Bergmann Bayard.
Poi a memoria il 9 ultra 9x18, il 9 Makarov 9x19, il 9x25 detto Mauser export, il 9 fromm 9x17 ed il 9 Browning Long 9x20 . Senza scordare il 38 auto ed il 38 Super auto che alla fine sono 9 pure loro.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
lelefante55
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 148
Iscritto il: 23/06/2012, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte

Re: vari cal. 9 e differenze

Messaggio da lelefante55 »

ok hai ragione Andrea58, ma senza prendere in considerazione i vari 38 che sono anch'essi dei 9,
la mia domanda da profano e scarso conoscitore, era soprattutto per meglio comprendere i vari cal. 9 europei.
ad esempio, ci sono dei cal 9x19 depotenziati che non sono "para"? e non hanno la punta troncoconica come le glisenti?
che differenza c'è fra una 9m38 e una 9 "para"?
lelefante
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7518
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: vari cal. 9 e differenze

Messaggio da Andrea58 »

lelefante55 ha scritto:ok hai ragione Andrea58, ma senza prendere in considerazione i vari 38 che sono anch'essi dei 9,
la mia domanda da profano e scarso conoscitore, era soprattutto per meglio comprendere i vari cal. 9 europei.
ad esempio, ci sono dei cal 9x19 depotenziati che non sono "para"? e non hanno la punta troncoconica come le glisenti?
che differenza c'è fra una 9m38 e una 9 "para"?
lelefante
La 9 para è una cartuccia che condivide le misure (ma solo quelle) con il 9 Glisenti ed il 9 M38.
La 9 Glisenti è una "versione" della 9 para depotenziata e con la palla troncoconica nata per essere usata nell'omonima pistola che era famosa per essere delicata. Comunque anche le prime 9 para tedesche avevano la palla troncoconica.
La 9 M38 era la benzina del Mab e sebben sembri una normale 9 parabellum ha prestazioni molto maggiori (25/30% in più). Una dieta di 9 m38 continuata causava problemi nelle P38 tedesche causando la rottura del blocchetto oscillante. Nelle Luger poi dava problemi maggiori. Il peggio poi era usarla nella Glisenti che in genere rompeva il "fine corsa" dell'otturatore con poco simpatici effetti.
Usata invece nei mitra sia tedeschi che alleati non dava problemi dato che le masse in gioco erano molto maggiori. Però si trattava comunque di armi progettare per il 9 para e che venivano fatte funzionare con cartucce molto più performanti.
In quanto a 9 depotenziati l'unico che mi risulti è il Glisenti. Al momento poi dovrebbero essere in vendita sul mercato civile anche delle 9 para con palla in piombo da usarsi nei revolver appositi. Sono un filo meno potenti per non impiombare le canne.
Usando uno spannometro e la scarsa memoria ti do un poco di dati in kilogrammetri.
9 Glisenti 30/35
9 para 40/50
9M38 55/60 a secondo della lunghezza canna
9 para piombo 35/40 perchè le canne sono comunque corte e c'è il gap tra canna e tamburo.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1661
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Re: vari cal. 9 e differenze

Messaggio da Pivi »

Non appena il banco "sbloccherà" le relative schede,saranno disponibili per l'importazione diverse armi lunghe in 9 mm Para, senza alcun divieto riguardo l'uso di palle camiciate. Questo vuol dire che le 9 mm Para civii con palla blindata o semiblindata divverranno detenibili e utilizzabili in Italia, nelle armi appositamente classificate.

I revolver e le poche carabine monocolpo a loro tempo catalogati in 9 mm Para ma con obbligo di utilizzare munizioni in piombo dovranno continuare ad utilizzare tali munizioni, perchè la scheda di catalogazione è un decreto pubblicato sulla GU.Solo in seguito a modificazione tale divieto cadrà.

Attualmente le schede delle carabine in 9 mm Para sono al vaglio del ministero dell'interno, msalgrado già classificate dal banco di prova.

Esiste anche il 355 Super, che non è altro che un 9 mm Para con pressioni d'esercizio superiori alle 9 mm Para +P+ e costruito con bossoli irrobustiti nella zona del fondello.
Avatar utente
kanister
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 489
Iscritto il: 16/08/2007, 17:53
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Savona

Re: vari cal. 9 e differenze

Messaggio da kanister »

Andrea58 ha scritto:Tantissimi ed alcuni sovrapponibili. Ad esempio il 9 Steyr ha quasi le stesse misure del 9 largo spagnolo che dovrebbe essere un 9 Bergmann Bayard.
Poi a memoria il 9 ultra 9x18, il 9 Makarov 9x19, il 9x25 detto Mauser export, il 9 fromm 9x17 ed il 9 Browning Long 9x20 . Senza scordare il 38 auto ed il 38 Super auto che alla fine sono 9 pure loro.
Vado anche io a spanne, però il 9 Makarov non è un 9x18?
ciao, g.u.
Avatar utente
stecol
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 2395
Iscritto il: 11/04/2007, 11:48
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: Roma
Contatta:

Re: vari cal. 9 e differenze

Messaggio da stecol »

Pivi ha scritto:Non appena il banco "sbloccherà" le relative schede,saranno disponibili per l'importazione diverse armi lunghe in 9 mm Para, senza alcun divieto riguardo l'uso di palle camiciate. Questo vuol dire che le 9 mm Para civii con palla blindata o semiblindata divverranno detenibili e utilizzabili in Italia, nelle armi appositamente classificate.
Stai dicendo che è prevedibile un immininente ulteriore sdoganamento del 9 Para in Italia, sia pure limitato alle armi lunghe ?

Ciao
Stefano
AMTT - Armi, Munizioni, Tecniche e Tattiche, tutto il resto .....

Murphy's Law of Combat Operations Rule 22: The easy way is always mined.
Murphy's Law of Combat Operations Rule 43: Military Intelligence is a contradiction.
Avatar utente
kanister
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 489
Iscritto il: 16/08/2007, 17:53
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Savona

Re: vari cal. 9 e differenze

Messaggio da kanister »

stecol ha scritto:
Pivi ha scritto:Non appena il banco "sbloccherà" le relative schede,saranno disponibili per l'importazione diverse armi lunghe in 9 mm Para, senza alcun divieto riguardo l'uso di palle camiciate. Questo vuol dire che le 9 mm Para civii con palla blindata o semiblindata divverranno detenibili e utilizzabili in Italia, nelle armi appositamente classificate.
Stai dicendo che è prevedibile un immininente ulteriore sdoganamento del 9 Para in Italia, sia pure limitato alle armi lunghe ?

Ciao
Stefano
Da quanto ho capito è già stato sbloccato il 9 para per le armi lunghe, però hanno dimenticato di liberalizzare armi in cui utilizzarlo.
ciao, g.u.
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1661
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Re: vari cal. 9 e differenze

Messaggio da Pivi »

Kanister,
il decreto 204/2010 vieta le armi corte in 9 mm Para. Io ed altri "colleghi" abbiamo sottoposto al banco le richieste di classificazione di varie armi lunghe in 9 mm Para. Tali classificazioni ( dopo 3 mesi!) sono state accettate, ma la pubblicazione non è ancora avvenuta, poichè il banco si è preso del tempo per "chiedere un parere al ministero" ( cosa inutile, visto che per legge le lunghe sono permesse).
Allo stato attuale nessunaarma in 9 mm Para è ancora importabile in Italia, forse la situazione si sbloccherà in tempi brevi.
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5408
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana

Re: vari cal. 9 e differenze

Messaggio da Centerfire »

Lelefante, per toglierti un pò di curiosità e migliorare le tue conoscenze, dai un'occhiata al sito spagnolo Municion.org relativamente alle munizioni a percussione centrale "intorno" al calibro 9 e ti renderai conto di quanto sia complessa in realtà la situazione... [icon_246

http://www.municion.org/index.html
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
Rispondi