Chi mi sa dare la definizione esatta di TORPEDINE?

Munizioni oltre 20mm
Rispondi
suntiki

Chi mi sa dare la definizione esatta di TORPEDINE?

Messaggio da suntiki »

Ciao
qui in Spagna mi chiedono di definire esattamente cosa fosse una TORPEDINE per il nostro Regio Esercito. Stanno cercando di tradurre una serie di documenti e si trovano con la difficoltà di non riuscire a capire con esattezza cosa facesse di una granata una TORPEDINE, magari dentro di una stessa famiglia di calibri. A questo si aggiunga la confusione dettata dal fatto che si trovano riferimenti a TORPEDINI intese come mine, bombe a mano ed anche granate da 120 riconvertite a bombe d'aereo.

Vi sarei grato dell'aiuto perché ho finito gli argomenti con i miei amici españoles.
Avatar utente
stecol
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 2381
Iscritto il: 11/04/2007, 11:48
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: Roma
Contatta:

Re: Chi mi sa dare la definizione esatta di TORPEDINE?

Messaggio da stecol »

Si intende(va) principalmente munizionamento ad alta capacità di esplosivo.
Quindi una granata o una bomba TORPEDINE era una munizione con involucro a pareti sottili (relativamente al calibro ed alle sollecitazioni) che contenevano una quantità di esplosivo superiore al normale.

Diciamo che era il termine torpedine era applicato ad ordigni assimilabili agli HC (High Capacity) di origine anglosassone.
L'utilizzo dell'aggettivo "Torpedine" si è andato perdendo per i proiettili d'artiglieria già dopo la grande guerra, mentre se ne è mantenuto l'uso nel munizionamento di caduta aeronautico fino alla II G.M.

Tanto per fare un esempio di munizionamento sicuramente utilizzato in Spagna, la bomba d'aereo 100T (torpedine) aveva un peso di circa 100 kg e conteneva da 46,5 a 49,5 kg di esplosivo (circa metà), mentre la bomba da 100M (mina) pesava circa 109 kg di cui da 25,4 a 27,3 kg di esplosivo (circa un quarto).

Anche il termine MINA che si applicava parimenti, è caduto in disuso più o meno con le stesse "scadenze".

Il sostantivo "torpedine" è stato utilizzato invece per indicare le mine, sia terrestri che navali, dalla seconda metà del XIX secolo fino alla I G.M., dopo la quale si è passati a chiamarle "Mine".

Solo in ambito navale sopravvisse il termine "Torpedine a rimorchio", che indicava un'obsoleta arma antisom caduta in disuso già nei primi anni della II G.M.

Ciao
Stefano
AMTT - Armi, Munizioni, Tecniche e Tattiche, tutto il resto .....

Murphy's Law of Combat Operations Rule 22: The easy way is always mined.
Murphy's Law of Combat Operations Rule 43: Military Intelligence is a contradiction.
suntiki

Re: Chi mi sa dare la definizione esatta di TORPEDINE?

Messaggio da suntiki »

G R A Z I E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Spero di non dire una castroneria ma ho letto in giro che c'è chi associa all'aggettivo torpedine anche il ""senso"" di antipersona, ovvero di un artefatto ad alto potenziale con la caratteristica di diffondere una grande quantitá di mitraglia. Che ne pensi?

Grazie ancora.

Ciao
Avatar utente
lelefante55
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 148
Iscritto il: 23/06/2012, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte

Re: Chi mi sa dare la definizione esatta di TORPEDINE?

Messaggio da lelefante55 »

accidenti è vero che non si finisce mai di imparare, [137 io avevo sempre creduto che "torpedine" fosse un sinonimo di siluro. [142 [142
lelefante
Avatar utente
chaingun
Iscritti Ad Honorem
Iscritti Ad Honorem
Messaggi: 1265
Iscritto il: 09/08/2011, 19:05

Re: Chi mi sa dare la definizione esatta di TORPEDINE?

Messaggio da chaingun »

Be', in effetti, alla fine del XIX secolo si intendeva con "torpedini", nella marina, quei siluri che venivano lanciati dal ponte delle navi, grazie ad appositi tubi propulsori.
Avatar utente
stecol
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 2381
Iscritto il: 11/04/2007, 11:48
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: Roma
Contatta:

Re: Chi mi sa dare la definizione esatta di TORPEDINE?

Messaggio da stecol »

lelefante55 ha scritto:accidenti è vero che non si finisce mai di imparare, [137 io avevo sempre creduto che "torpedine" fosse un sinonimo di siluro. [142 [142
lelefante
E in effetti all'inizio era così anche in Italia, che distingueva tra torpedini (mine), torpedini ad asta, torpedini semoventi (i siluri appunto) e così via. Insomma era un modo per definire le armi subacquee.
Poi probabilmente per evitare confusione si passò al termine siluro, per la vaga somiglianza con i pesci della famiglia dei siluridi; però è una "anomalia" tutta italiana, praticamente il resto del mondo chiama i siluri "Torpedo" ancora oggi.

Ciao
Stefano
AMTT - Armi, Munizioni, Tecniche e Tattiche, tutto il resto .....

Murphy's Law of Combat Operations Rule 22: The easy way is always mined.
Murphy's Law of Combat Operations Rule 43: Military Intelligence is a contradiction.
Avatar utente
stecol
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 2381
Iscritto il: 11/04/2007, 11:48
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: Roma
Contatta:

Re: Chi mi sa dare la definizione esatta di TORPEDINE?

Messaggio da stecol »

suntiki ha scritto:G R A Z I E!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Spero di non dire una castroneria ma ho letto in giro che c'è chi associa all'aggettivo torpedine anche il ""senso"" di antipersona, ovvero di un artefatto ad alto potenziale con la caratteristica di diffondere una grande quantitá di mitraglia. Che ne pensi?

Grazie ancora.

Ciao

Granate torpedini e bombe torpedini proprio per la loro alta capacità di esplosivo erano ordigni che agivano principalmente per effetti diretti dell'esplosione: onda d'urto, calore, onda di ritorno e così via.
Quindi ordigni da demolizione; l'effetto schegge non era ricercato ed era secondario.

Se invece parliamo di mine terrestri, che quando le chiamavano torpedini erano solo ordigni antiuomo visto che i carri armati ancora non esistevano, si, sicuramente si puntava più ad un'azione di frammentazione piuttosto che d'urto.
Spesso il rapporto di peso tra materiale da frammentazione ed esplosivo era di 1 a 15 o a 20, proprio per ottenere una notevole quantità di schegge con raggio efficace notevole
Niente di più e niente di meno di quello che si fa ancora oggi con le mine antiuomo ad azione estesa.

Ciao
Stefano
AMTT - Armi, Munizioni, Tecniche e Tattiche, tutto il resto .....

Murphy's Law of Combat Operations Rule 22: The easy way is always mined.
Murphy's Law of Combat Operations Rule 43: Military Intelligence is a contradiction.
suntiki

Re: Chi mi sa dare la definizione esatta di TORPEDINE?

Messaggio da suntiki »

Grazie Stefano!

Ciao
Simone
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2923
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria

Re: Chi mi sa dare la definizione esatta di TORPEDINE?

Messaggio da fert »

ciao,
per quanto riguarda l'artiglieria, il termine torpedine viene indicato per definire una granata ad alto esplosivo, mentre mina una granata a grande capacità con pareti sottili contenente una quantita di esplosivo superiore, anche se cio non era la norma.
il termine era in voga soprattutto durante la ww1.
Rispondi