Certificato di tiratore scelto

Area dedicata al cartaceo

Rispondi
Avatar utente
Yuri
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 260
Iscritto il: 05/04/2009, 16:48
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane

Certificato di tiratore scelto

Messaggio da Yuri »

Non so se è la stanza giusta...ma è pur sempre un ritrovamento!
Causa trasloco mi e ricapitata in mano una vecchia valigia dove ho conservato tutti i vecchi documenti trovati a casa di mia Nonna prima della ristrutturazione.....
Tra le 1000 cose interessanti c'era questo foglio di carta straccia.....il certificato di tiratore scelto di mio Nonno ,Zambolin Primo, Granatiere classe 1910.

Tutti i miei parenti ed amici si sono sempre chiesti da chi avessi ereditato questa passione per armi e munizionamento,forse ho svelato l'arcano!

Ciao a tutti

Yuri
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7247
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 9 volte
Grazie Ricevuti: 14 volte

Re: Certificato di tiratore scelto

Messaggio da Andrea58 »

[204 [204 Va stirato bene e poi messo in un quadretto.
Leggo sezione Cannoni. Era artigliere nei Granatieri?
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
Yuri
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 260
Iscritto il: 05/04/2009, 16:48
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane

Re: Certificato di tiratore scelto

Messaggio da Yuri »

Hai ragione... è una delle tante cose che devo sistemare!

Si era artigliere nei Granatieri di Sardegna in una batteria da 65/17,era di corporatura decisamente robusta (a differenza mia) ma purtroppo non l'ho mai conosciuto!

Ho trovato tutta una serie di altri documenti legati alla sua vita militare (diploma di buona condotta,libretto personale,vecchie foto fatte in Africa,foglio di licenza),tutti molto interessanti ma mancano alcuni tasselli per completare la storia!

Per certo ha fatto il servizio di leva da 24 mesi nei granatieri a Roma dal 1930 al 1932,e stato richiamato nel 1940 per poi essere spedito in Africa con un gruppo di trasporti di Torino (purtroppo non so a quale reparto è stato aggregato)
Ho provato a cercare il suo foglio matricolare all'archivio di stato di Torino ma non ce (probabilmente è archiviato in quello di Padova,sua provincia di nascita)....prima o poi vado a cercarlo!

All'archivio di stato di Vercelli ho invece trovato quello del nonno di mia moglie,molto interessante e toccare con mano i fogli sgualciti e scritti a mano che riportano fatti dei tuoi parenti ha sempre un certo fascino!

ciao yuri
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: Certificato di tiratore scelto

Messaggio da wyngo »

Complimenti Yuri, un bellissimo pezzo di storia e della storia di famiglia!
Ciao Francesco
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Rispondi