32 Smith & Wesson

Munizioni fino a 20mm
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5621
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Contatta:

Re: 32 Smith & Wesson

Messaggio da Eniac »

No, solo sto bossolo proveniente da trincea....
Copyright © CeSIM Munizioni 2021. All Rights Reserved.
Avatar utente
Yuri
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 260
Iscritto il: 05/04/2009, 16:48
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane

Re: 32 Smith & Wesson

Messaggio da Yuri »

di sicuro Piloni ha prodotto anche munizioni a spillo.....ravanando tra le foto ho trovato queste!
probabilmente non centrano niente ma quando le ho viste su un banchetto francese al primo colpo d'occhio (e qui si capisce che ci vedo poco) le ho prese per italiane!

le ho catalogate come 11x50R belga,purtroppo dalla foto non si capisce se la prima lettera è una B o una F....
I pezzi sono imboscati in qualche scatola sotto ammassi di altra roba e purtroppo non riesco a metterci le mani sopra in tempi brevi per poter verificare!

ciao yuri
Allegati
11X50R Belga.JPG
Visto 4006 volte
11X50R Belga.JPG
11X50R Belga.JPG (120.66 KiB) Visto 4006 volte
11X50R Belga.1.JPG
Visto 4006 volte
11X50R Belga.1.JPG
11X50R Belga.1.JPG (132.3 KiB) Visto 4006 volte
7mm.JPG
Visto 4006 volte
7mm.JPG
7mm.JPG (115 KiB) Visto 4006 volte
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7518
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: 32 Smith & Wesson

Messaggio da Andrea58 »

OLD1973 ha scritto:Piloni faceva inneschi e bossoli per la munizione spezzata, e marcava per esteso "Piloni". Non ho informazioni di produzione di bossolame metallico per arma corta..... [137
Ma tutto potrebbe essere, magari qualcuno ne sa' di piu', stiamo a vedere [22050002
Non voglio insistere però.....in quegli anni quasi tutti gli opifici italiani erano reduci dalle produzioni della prima e magari hanno proseguito per qualche fornitura extra.
Comunque è civile dato che nessuno dei due contendenti era armato massicciamente con un calibro del genere.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5621
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Contatta:

Re: 32 Smith & Wesson

Messaggio da Eniac »

Yuri, dovrebbe essere EP , sono cartucce Belghe di École de Pyrotechnie, di Anversa probabilmente sono delle 11 x 50 R Albini - Braendlin Mod. 1876.
Cattura.PNG
Visto 4002 volte
Cattura.PNG
Cattura.PNG (296.81 KiB) Visto 4002 volte
Copyright © CeSIM Munizioni 2021. All Rights Reserved.
Avatar utente
sniper
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 353
Iscritto il: 17/11/2005, 0:39
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Altro
Nazionalita: Tutte
Località: pistoia

Re: 32 Smith & Wesson

Messaggio da sniper »

ma anche su municion.org la dà come produzione Baschieri&Pellagri http://www.municion.org/32swl/32swl.htm ma come utente spagnolo non ci crede?
FUOCO A VOLONTA'
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5621
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Contatta:

Re: 32 Smith & Wesson

Messaggio da Eniac »

Probabilmente ancora non correggono la pagina....
Copyright © CeSIM Munizioni 2021. All Rights Reserved.
Avatar utente
sniper
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 353
Iscritto il: 17/11/2005, 0:39
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Altro
Nazionalita: Tutte
Località: pistoia

Re: 32 Smith & Wesson

Messaggio da sniper »

ingrandendo l'immagine si vede benissimo che è B P e non EP, oltretutto lo spazio tra le lettere è maggiore , non potrebbe essere del Pirotecnico di Bologna come produzione civile?
FUOCO A VOLONTA'
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5621
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Contatta:

Re: 32 Smith & Wesson

Messaggio da Eniac »

Stai facendo confusione con le cartucce postate da Yuri , comunque il Pirotecnico di Bologna non produceva per uso civile , tanto meno ha prodotto calibri in 32 S&W .
Copyright © CeSIM Munizioni 2021. All Rights Reserved.
Avatar utente
sniper
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 353
Iscritto il: 17/11/2005, 0:39
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Altro
Nazionalita: Tutte
Località: pistoia

Re: 32 Smith & Wesson

Messaggio da sniper »

Andrea58 ha scritto:
OLD1973 ha scritto:Piloni faceva inneschi e bossoli per la munizione spezzata, e marcava per esteso "Piloni". Non ho informazioni di produzione di bossolame metallico per arma corta..... [137
Ma tutto potrebbe essere, magari qualcuno ne sa' di piu', stiamo a vedere [22050002
Non voglio insistere però.....in quegli anni quasi tutti gli opifici italiani erano reduci dalle produzioni della prima e magari hanno proseguito per qualche fornitura extra.
Comunque è civile dato che nessuno dei due contendenti era armato massicciamente con un calibro del genere.
Salve, su un libro ho trovato immagini di due fondelli di munizioni per revolver marchiati Piloni, uno in calibro .442 Webley/ 11.2x17R e uno in calibro .450 Revolver Center Fire / .450 CF , quindi questa ditta ha fatto anche munizionamento metallico per arma corta centerfire.
FUOCO A VOLONTA'
Avatar utente
chaingun
Iscritti Ad Honorem
Iscritti Ad Honorem
Messaggi: 1265
Iscritto il: 09/08/2011, 19:05

Re: 32 Smith & Wesson

Messaggio da chaingun »

Se è per quello, devo avere in giro qualche .320 e .380 revolver della Piloni. Che mi risulti, però, non ha mai fatto il .32 Smith & Wesson, che è leggermente posteriore rispetto ai calibri .320 e .380. Devo riguardare la storia della Fiocchi, ma mi pare che la famosa azienda di Lecco abbia riassorbito la Piloni tipo nel 1880 o qualcosa del genere. Secondo me, la Piloni non ha mai prodotto il .32 S&W e comunque, come dice Old1973, ha sempre marcato in chiaro "Piloni" anche sui piccoli calibri.
Rispondi