consiglio per pressa per neofita ricarica carabina.

Ricarica e calibrazione
Rispondi
marco66_2

consiglio per pressa per neofita ricarica carabina.

Messaggio da marco66_2 »

Salve a tutti. Premetto che non ho mai ricaricato munizioni a palla e voglio iniziare a farlo, desidero un consiglio per l’acquisto di una pressa e di una bilancia per la ricarica di munizioni per carabina senza spendere un occhio della testa. In armeria mi hanno consigliato una pressa Smartreloader Mark XVI ed una bilancina elettronica Smartreloader touch screen VBSR002-5,marca che non conosco, cosa ne pensate. :oops:
Grazie a tutti
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7498
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: consiglio per pressa per neofita ricarica carabina.

Messaggio da Andrea58 »

marco66_2 ha scritto:Salve a tutti. Premetto che non ho mai ricaricato munizioni a palla e voglio iniziare a farlo, desidero un consiglio per l’acquisto di una pressa e di una bilancia per la ricarica di munizioni per carabina senza spendere un occhio della testa. In armeria mi hanno consigliato una pressa Smartreloader Mark XVI ed una bilancina elettronica Smartreloader touch screen VBSR002-5,marca che non conosco, cosa ne pensate. :oops:
Grazie a tutti
Tu vuoi caricare munizioni da carabina. Sarò lapidario non considerando la tua richiesta di badare al prezzo dato che cattive presse producono cattive munizioni. La smart potrebbe essere una buona scelta se...non ci fossero alternative. Mettiamola così, se una Mark XVI viene venduta a 99 dollari ed una RCBS a 250 c'è da pensarci su perchè ci sarà un motivo.
Io ricarico da quasi 30 anni con una RCBS Rock Chucker II e ho ricaricato migliaia di cartucce da fucile e pistola. Dopo 30 anni è ancora in rodaggio. [icon_246 [icon_246
Cosa non mi piace della Smart? Il leveraggio ballerino, l' attacco della leva che si romperà appena posta sotto sforzo vero ( sembra un tubo cavo [142 ) e la testa del pistone troppo svasata. Per comparazione il leveraggio della RCBS è fatto in ghisa rettificata larga un dito e non in piattina d'acciaio, la leva della rcbs è piena ed imbullonata al supporto e la testa è svasata giusto quello che serve e supporta lo shell holder completamente.
Di presse ne ho avute alcune. Una Palmetto ( copia della RC II) resa perchè fuori asse che ho sostituito con la RCBS. Avevo pure una seconda RC II usata ma l'ho data ad un amico che mi stressava ed era stato un affarone, 200 € per la pressa, 4 serie di dies, Bossoli, palle inneschi e...pure un banco da ricarica. Così ho preso una Lee in avional per lavori leggeri ed ovviamente l'ho rotta e resa al mittente. Attualmente per lavoretti uso anche una Lee Partner a cui comunque ho già rotto l'attacco della leva ma di cui per fortuna esistono i ricambi. Poi per lavori veloci una Lee Pro 1000 con cui carico le cartucce da pistola che non richiedono grossa precisione. Comunque anche questa è fatta un poco di tolla e bisogna fare un sacco di manutenzione e controlli.
Io direi che la scelta giusta per carabina sia una pressa in ghisa che non dovrai più cambiare in tutta la vita.
Tieni però conto che le presse a stadio singolo sono lente [126 [126 [126 e vanno bene per le cartucce da fucile di cui non ricarichi troppi colpi per volta.
Altrimenti devi buttarti sulle multistadio toste, anche manuali vanno bene che velocizzano però molto il lavoro.
Piuttosto cerca in rete una rcbs usata che tanto a meno che non l'abbiano buttata dal balcone non può essere rotta. [icon_246 [icon_246
Comunque per fare una comparazione ti faccio un esempio. Se devo ricalibrare un 308 con la Lee bestemmio quando abbasso la leva( devo fare sforzo) e bestemmio di più quando devo estrarre il bossolo risollevando la leva. Con la RCBS devo stare attento a non spiacciarlo lo stesso bossolo perchè la potenza impressa dai leveraggi non è nemmeno comparabile. Se per caso il bossolo non esce (può capitare) la paura è di strapparlo e non che si rompa la leva.
La bilancina invece dovrebbe andare bene a patto che tu la tenga sotto controllo ed ogni tanto faccia un test di precisione. Tieni presente che non si può sbagliare con le dosi.
Però un bel dosatore a tamburo è molto meglio se fatto bene.
So che ti ho confuso ma sono qui per qualsiasi delucidazione o consiglio, non farti scrupoli. Ti metto una serie di presse papabili. Con la seconda hai tutto quello che ti potrà servire, mancano solo i dies del calibro in uso
http://leeprecision.com/classic-cast-press.html
http://www.midwayusa.com/product/937051 ... -press-kit
Progressive
http://leeprecision.com/classic-turret-press-kit.html
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
marco66_2

Re: consiglio per pressa per neofita ricarica carabina.

Messaggio da marco66_2 »

Grazie 1000!!!! consiglio chiaro e preciso :razz:
Avatar utente
iwottopq
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 60
Iscritto il: 26/03/2013, 11:56
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tropea, Prov. di VV

Re: consiglio per pressa per neofita ricarica carabina.

Messaggio da iwottopq »

Ciao a tutti.
Andrea è stato assolutamente esaustivo e completo...del resto usa (lui...) la stessa attrezzatura che ho io. Comunque non condivido il giudizio parzialmente negativo sulla Pro 1000. Io ne ho una che funziona da circa 25 anni ed a parte le boccolette in plastica...non ho cambiato nulla. Ma è solo per calibri da pistola in quantità industriali...
Ciao
Nino
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7498
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: consiglio per pressa per neofita ricarica carabina.

Messaggio da Andrea58 »

iwottopq ha scritto:Ciao a tutti.
Andrea è stato assolutamente esaustivo e completo...del resto usa (lui...) la stessa attrezzatura che ho io. Comunque non condivido il giudizio parzialmente negativo sulla Pro 1000. Io ne ho una che funziona da circa 25 anni ed a parte le boccolette in plastica...non ho cambiato nulla. Ma è solo per calibri da pistola in quantità industriali...
Ciao
Nino
Ma c?è un motivo per cui sono critico, io sulla rock ho montato una conversione Piggyback ed uso quella con pochi problemi. Al massimo cambio le boccole di rotazione. Sulla 1000 non sono mai riuscito ad avere una perfetta sincronia del meccanismo e non so perchè.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Rispondi