Bossoli

Ricarica e calibrazione

stefano

Bossoli

Messaggio da stefano »

Dopo aver utilizzato più volte i stessi bossoli per caricare un Mosin Nagant, trovo difficoltà per reinserirli nelle camera di scoppio, evidentemente perché a forza di ricaricarli i bossoli si sono allungati.
A questo punto è ora che io getti i suddetti bossoli, oppure posso accorciarli tramite mola???
Preciso che il problema non si presenta utilizzando un Tokarev.
Saluti Stafano
stefano

Messaggio da stefano »

Mi rispondo da solo!!!
Visto che nel frattempo mi sono documentato e ho fatto alcuni esperimenti.
Premetto che il problema si presentava anche con colpi per Smidt Rubin.
La soluzione è apparentemente semplice, bisogna spingere più a fondo con il Dais in fase di crimpaggio, ovvero avvicinare fino a forzare il Crimp Die e lo Schell holder.
Qui dovrei fare una dissertazione sulle marche di alcuni Dies, ma non è corretto.[self]
Grazie Stefano
stefano

Messaggio da stefano »

Faccio sempre tutto da solo!!![ciao2]
Volevo precisare che anche se sembra che sia il bossolo ad allungarsi, in realtà è la spalla che si allunga e quindi il tutto risulta più lungo.
Un lungo saluto a tutti[Panic2]
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5361
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana
Grazie Inviati: 8 volte
Grazie Ricevuti: 26 volte

Messaggio da Centerfire »

Ben detto!
Tieni conto che, spara spara, il bossolo tende a stirarsi ed il metallo aumenta la lunghezza anche del colletto che finisce in battuta contro il proprio risalto in camera.
In questo caso basta "trimmare" ovverosia consumare di testa la bocca del bossolo per ritrovare la lunghezza standard.
Esistono delle macchinette apposite ma per chi ha un pò di manualità si può ovviare anche in altri modi, tipo usando una lima (eviterei la mola, il lavoro deve essere preciso ed a squadra!).
Avatar utente
giove
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 94
Iscritto il: 02/04/2007, 9:28
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Grazie Ricevuti: 1 volta

Messaggio da giove »

ciao sono giovanni
che die ricalibratore usi? neck oppure total case?
eventulamente se il bossolo si è allungato puoi trimmare con tornietto apposito (la mola no ti prego!!!)
fammi sapere e ciao
stefano

Messaggio da stefano »

Come Dies uso i Lee. Sono abbastanza e conomici ma...
Comunque i bossoli si allungano perche' si allunga la spalla, quindi non serve accorciarli con lime o mole, ma bensì "acciaccarli" in fase di crimpaggio in modo che la spalla si abbassa un pò.[;)]
Saluti Stefano
stefano

Messaggio da stefano »

Ribadendo il concetto che me la canto e me la suono....sempre da solo. Dopo la teoria sono passato alla pratica.
Ho sparato sia con il Mosin Nagant che con lo Schmidt Rubin con colpi caricati forzando un po la pressa del dies. Risultato ottimale...come nuovi.
[;)]
Saluti Stefano
Avatar utente
giove
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 94
Iscritto il: 02/04/2007, 9:28
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Grazie Ricevuti: 1 volta

Messaggio da giove »

scusa il ritardo.
va bene se utilizzi dei dies lee, ma esistono dies che ricalibrano soltanto il collo del bossolo (come per esempio nel bench rest o nel tiro di precisione con armi adatte) che permettono di mantenere al bossolo la forma della camera originaria e di restringere soltanto la palla sul colletto. in questo caso l'unico scopo è quello di mantenere la palla in sede il giusto tempo perché sia sparata e basta.
esistono poi dies full lenght (li ho chiamati total body sbagliando) che ricalibrano tutto il bossolo (un po' come i dies per le armi corte, revolver e pistole) in cui l'unica parte a non essere ricalibrata è il rim visto cche resta trattenuto dello shell holder.
penso tu abbia questi dies, necessari per ricaricare bossoli sparati in armi semi automatiche oopure in ex ordinanze in cui la camera di scoppio non è quella di un Carl Gustafs oppure di uno Schmidt rubin.
mi pare di intuire che tu riesca a ricalibrare anche la spalla per cui dovresti possedere i full lenght, quelli adatti al tuo caso.
dovrei controllare se la lee produce per caso i neck dies? mi sembra di no.BO? appena avrò un po' di tempo.

devi anche sapere che l'ottone è un materiale duttile per cui è normale che quando fai fuoco la palla tenda a trascinare quello che sta a valle, soprattutto se ben crimpata e le molecole che compongono l'ottone, a lungo andare (qualche ricarica, 5-6 volte, 10 dipende dal materiale, dalla camera, della carica ecc) tendo a diminuire il legame di coesione che le unisce. Anche per questo i bossoli si allungano fino addirittura a creparsi nei casi di riutilizzo estremo.
si dice che il bossolo o il materiale che dir si voglia si è "incrudito".
il sistme migliore per riportare coesione ai legami strutturali delle molecole è l'annealing, cioè la ricottura del bossolo (che poi si pratica semplicemente a casa con poco impegno).
ti sarà capitato di vedere colpi originali RWS, norma, lapua con la spalla e il collo di colore più scuro? ebbene se ti dovesse capitare sappi che questi sono bossoli sottposti ad annealing prima del caricamento originale per aumentarne la qualità e la resistenza.

atento quindi a non riutilizzare troppo lo stesso bossolo, pena la formazione di cricche-fessure visibili a occhio nudo che possono essere pericolose.

ciao
stefano

Messaggio da stefano »

Che cos'è e come si fa "l'annealing" e cosa sone le "cricchefessure".[II]
Comunque grazie e saluti Stefano
Avatar utente
giove
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 94
Iscritto il: 02/04/2007, 9:28
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Grazie Ricevuti: 1 volta

Messaggio da giove »

l'annealing è la ricottura del bossolo con fiamma libera fino a portare il collo e la spalla del bossolo a un color ciliegia, poi si immerge in acqua a temperatura ambiente e il materiale ritorna a essere omogeneo.

detto in parole povere ogni 5-6 ricariche (controlla sempre visivamente i bossoli che ricarichi) cambia i bossoli con altri nuovi e non avrai problemi.

le cricche - fessure (di solito lungo il corpo del bossolo, quasi mai lungo il diametro) sono i tagli che si creano quando un bossolo è stato usato per troppe ricariche, oppure il materiale è scadente per cui già dal primo colpo risulta danneggiato alias fessurato.
se avessi problemi chiedi pure, fin dove posso arrivare più che volentieri
ciao
Rispondi