strano 11 X50

Munizioni fino a 20mm
Avatar utente
tempini
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 60
Iscritto il: 08/10/2013, 19:44
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Altro
Nazionalita: Tutte

strano 11 X50

Messaggio da tempini »

Salve,rieccomi qua con le curiosità più strane,ho trovato un bossolo chiaramente risultato da steyr 8X50 ma senza colletto e destinato ad ospitare una palla presumibilmente di 11mm...il fondello è quello comune datato 1918 (data meno comune)non è il primo che trovo ,pensavo ad una produzione erstz per werndl ma non ho trovato riscontri se non qualcosa in un vecchio libro di cartucce militari.......appena mi è possibile naturalmente posto foto
Avatar utente
OLD1973
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5542
Iscritto il: 27/05/2010, 14:24
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Nessuno
Località: Milano

Re: strano 11 X50

Messaggio da OLD1973 »

tempini ciao,
è possibile che tu ti sia imbattuto in un riutilizzo di un 8x50 per munizione spezzata. Ho già avuto in passato modo di vedere degli M95 in canna liscia cal. 36 o 32. Oppure come dici tu per il Werndl.
Attendiamo foto per capirne di più'.
Old1973

Si vis pacem, para bellum.
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7518
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: strano 11 X50

Messaggio da Andrea58 »

Come detto da Francesco probabile/sicuro riutilizzo a pallini.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
tempini
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 60
Iscritto il: 08/10/2013, 19:44
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Altro
Nazionalita: Tutte

Re: strano 11 X50

Messaggio da tempini »

fino ad ora è quello che pensavo anch'io ma questo mi ha fatto venire il dubbio, impossibile come zona di caccia,sicuramente utilizzato in WW1
Allegati
IMG_0131.JPG
Visto 224 volte
IMG_0131.JPG
IMG_0131.JPG (126.28 KiB) Visto 224 volte
IMG_0134.JPG
Visto 224 volte
IMG_0134.JPG
IMG_0134.JPG (139.47 KiB) Visto 224 volte
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7518
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: strano 11 X50

Messaggio da Andrea58 »

tempini ha scritto:fino ad ora è quello che pensavo anch'io ma questo mi ha fatto venire il dubbio, impossibile come zona di caccia,sicuramente utilizzato in WW1
Allora se escludi la caccia l'unica ipotesi è il cedimento dell'azione di un 95 con apertura anticipata. [argh [argh [argh
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
OLD1973
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5542
Iscritto il: 27/05/2010, 14:24
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Nessuno
Località: Milano

Re: strano 11 X50

Messaggio da OLD1973 »

E se fosse un riutilizzo trench-art di qualche soldato? A guisa di contenitore di tabacco da fiuto o come cappuccio per proteggere la punta di una matita? In passato nelle mie scorribande sui ghiacciai della Prima ne ho viste di cosette simili….
Old1973

Si vis pacem, para bellum.
Avatar utente
tempini
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 60
Iscritto il: 08/10/2013, 19:44
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Altro
Nazionalita: Tutte

Re: strano 11 X50

Messaggio da tempini »

in effetti sono molteplici le interpretazioni possibili ma che mi ha colpito è la ripetitività di tale ritrovamento e in zone diverse,dove sarebbe stato possibile reimpiego su canna forata ho pensato a cacciatori/bracconieri ma ora che è comparso questo..........sul libro "cartucce militari di Pierangelo Caiti"è ripèortato un 11,40X50R denominato mod73 ,le misure coincidono ma i fondelli sono quelli tipici dei werndl e rimasta in servizio fino al 1877 con l'adozione del cal 11,15
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7518
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: strano 11 X50

Messaggio da Andrea58 »

Io andrei per logica. Il bossolo è del 18 ed in quel periodo gli austriaci cominciavano a non avere più nemmeno gli occhi per piangere. Inprobabile producessero una cartuccia per una carabina di 40 anni prima
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
chaingun
Iscritti Ad Honorem
Iscritti Ad Honorem
Messaggi: 1265
Iscritto il: 09/08/2011, 19:05

Re: strano 11 X50

Messaggio da chaingun »

Il colletto si è dilatato, ma non completamente. Sembra un 8x50R sparato in una canna Werndl. Se ci fate caso, però, originariamente la spalla era quella dell'8x50R.
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7518
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: strano 11 X50

Messaggio da Andrea58 »

chaingun ha scritto:Il colletto si è dilatato, ma non completamente. Sembra un 8x50R sparato in una canna Werndl. Se ci fate caso, però, originariamente la spalla era quella dell'8x50R.
Onestamente non lo vedo probabile. L'ottone delle cartucce austroungariche è pessimo e col proseguire della guerra non è migliorato. Si trovano colletti crepati su cartucce anche nuove, non credo che avrebbe retto. Naturalmente è solo una mia convinzione e sono magari prevenuto.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Rispondi