Cartucce poco conosciute: 11,35 x 62 Madsen.

Munizioni fino a 20mm
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5600
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Contatta:

Cartucce poco conosciute: 11,35 x 62 Madsen.

Messaggio da Eniac »

Munizione progettata in Danimarca ed usata per l'aeronautica Argentina sugli aerei di produzione Inglese Curtis H750 Hawk .
Una munizione a mio avviso un po scarsa per l'uso aereo , di solito era accoppiata ad una mitragliera calibro 7,65 Mauser sincronizzata con l'elica.
11,35 madsen.PNG
La versione di produzione Argentina , con palla ordinaria.
Visto 215 volte
La versione di produzione Argentina , con palla ordinaria.
La versione di produzione Argentina , con palla ordinaria.
11,35 madsen.PNG (314.58 KiB) Visto 215 volte
Allegati
11,35 madsen inglese.PNG
produzione Inglese sempre con palla ordinaria.
Visto 215 volte
produzione Inglese sempre con palla ordinaria.
produzione Inglese sempre con palla ordinaria.
11,35 madsen inglese.PNG (304.76 KiB) Visto 215 volte
Copyright © CeSIM Munizioni 2021. All Rights Reserved.
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7494
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: Cartucce poco conosciute: 11,35 x 62 madsen.

Messaggio da Andrea58 »

Non ne conoscevo l'esistenza e nemmeno le prestazioni per poterla valutare. Ho trovato dei dati sul libro del Huon ma ......manca quello fondamentale e cioè la velocità in base alla lunghezza della canna.
Se fosse una cartuccia da 200/ms sarebbe una schifezza ma sarebbe diverso se fosse da 900/ms.
Non mi ero mai reso conto della mancanza di quel dato fondamentale sul libro.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5404
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana

Re: Cartucce poco conosciute: 11,35 x 62 madsen.

Messaggio da Centerfire »

I nostri amici spagnoli di Municion per questa munizione danno la seguente velocità:

"El peso del proyectil es de unos 19,83 gramos, y desarrolla una velocidad de 850m/s."

Curiosa come munizione.
Noto comunque che per le cartucce ad uso aereo vale la regola del "più piccolo bossolo e carica possibile", come visto in altri casi.
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7494
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: Cartucce poco conosciute: 11,35 x 62 Madsen.

Messaggio da Andrea58 »

850 m/s non sono male anche se mi sembrano "velleitari".
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
giovanni
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 2039
Iscritto il: 22/04/2005, 1:08
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Veneto - Padova - Italy
Contatta:

Re: Cartucce poco conosciute: 11,35 x 62 Madsen.

Messaggio da giovanni »

Ciao
La riduzione del bossolo permette di trasportarne di più con lo stesso peso, le gittate erano poi sovradimensionate per l'utilizzo aereo, questo naturalmente per quanto riguarda i calibri medio/grossi nelle 7,92 mauser infatti la gittata venne invece aumentata utilizzando polveri più potenti (modelli verbessert)
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7494
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: Cartucce poco conosciute: 11,35 x 62 Madsen.

Messaggio da Andrea58 »

giovanni ha scritto:Ciao
La riduzione del bossolo permette di trasportarne di più con lo stesso peso, le gittate erano poi sovradimensionate per l'utilizzo aereo, questo naturalmente per quanto riguarda i calibri medio/grossi nelle 7,92 mauser infatti la gittata venne invece aumentata utilizzando polveri più potenti (modelli verbessert)
Indiscutibile ed un bossolo corto richiede una minor corsa dell'otturatore velocizzando le operazioni. Però credo che lo spazio sia dato più dal diametro del bossolo che dalla lunghezza, con la dovuta logica naturamente.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
giovanni
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 2039
Iscritto il: 22/04/2005, 1:08
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Veneto - Padova - Italy
Contatta:

Re: Cartucce poco conosciute: 11,35 x 62 Madsen.

Messaggio da giovanni »

Non a caso ho parlato di peso non dell'ingombro
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7494
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: Cartucce poco conosciute: 11,35 x 62 Madsen.

Messaggio da Andrea58 »

giovanni ha scritto:Non a caso ho parlato di peso non dell'ingombro
Giusto.
Mi piacerebbe sapere però il ragionamento alla base delle 8 potenziate. Proiettile leggero e grandi distanze per me vogliono dire maggior dispersione.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
giovanni
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 2039
Iscritto il: 22/04/2005, 1:08
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Veneto - Padova - Italy
Contatta:

Re: Cartucce poco conosciute: 11,35 x 62 Madsen.

Messaggio da giovanni »

Mi viene in mente solo il fatto di rendere più tesa la traiettoria
Interessante poi che tutte le "verbessert" fossero solo per uso aereo...
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5600
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Contatta:

Re: Cartucce poco conosciute: 11,35 x 62 Madsen.

Messaggio da Eniac »

Ecco vedi..parlando parlando escono fuori le novità.... mica lo sapevo che le "migliorate" erano solo per uso aereo.
Copyright © CeSIM Munizioni 2021. All Rights Reserved.
Rispondi