...un intervento e un articolo davvero esemplari.

Notizie che ci lasciano a bocca aperta

Rispondi
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

...un intervento e un articolo davvero esemplari.

Messaggio da wyngo »

...osservare le foto, la descrizione dell'ordigno e l'articolo tutto...le considerazioni le lascio a voi.

http://www.trnews.it/2014/08/27/ordigno ... /12393865/

...per la serie:"dilettanti allo sbaraglio"...un'altro episodio!

Ciao Francesco
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
EOD ITALIANO
Friends
Friends
Messaggi: 745
Iscritto il: 14/03/2014, 21:04
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Altro
Nazionalita: Tutte
Località: TORINO
Grazie Inviati: 26 volte
Grazie Ricevuti: 11 volte

Re: ...un intervento e un articolo davvero esemplari.

Messaggio da EOD ITALIANO »

CSST pure combusta visto che la parte ogivale è arrugginita, tipico, bomba moderna e non bellica, Il fotografo nelle vicinanze dell'ordigno e il Pedsco, però c'è da dire che era dentro un sacchetto di plastica e qualche dubbio si poteva avere.
Ciao Aldo
. . . Fino alla fine
Avatar utente
OLD1973
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5243
Iscritto il: 27/05/2010, 14:24
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Nessuno
Località: Milano
Grazie Inviati: 4 volte
Grazie Ricevuti: 27 volte

Re: ...un intervento e un articolo davvero esemplari.

Messaggio da OLD1973 »

Il giornalista che riporta quella come "l'ipotesi piu' accreditata" si è bevuto il cervello e non l'ha manco digerito!!!
Ma si puo' scrivere belinate piu' grandi???? Ovviamente la risposta è affermativa, ma questa non è male!!!
Io, demente scriteriato, abbandono una bomba da mortaio in una sportina in luogo aperto al pubblico ed a ridosso di un centro commerciale, SICURO che verrà toccata, analizzata e gestita SOLO da mani esperte????? Ma è scemo costui????? Il giornalista, intendo....
A menochè esistano centri commerciali riservati agli EOD..... [icon_246
Old1973

Si vis pacem, para bellum.
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7244
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 9 volte
Grazie Ricevuti: 14 volte

Re: ...un intervento e un articolo davvero esemplari.

Messaggio da Andrea58 »

dai che almeno non sono partiti per la tangente con illazioni e fantasie varie. Magari il problema è che in Puglia non fanno la differenziata e non potevano portarlo in discarica.
Pensate che anni fa da me hanno buttato in discarica, nel contenitore del ferro, 4 proiettili d'artiglieria provenienti evidentemente da un monumento dato che avevano gli anelli per le catene saldati sopra. Fin qui tutto bene salvo che erano stati disattivati...rimuovendo semplicemente la spoletta. [icon_246 [icon_246 ....poi gli artificeri li hanno rimossi e fatti brillare in un campo di un mio amico che è pure rimasto deluso dallo scarso botto. [rotola] [rotola] [rotola] [rotola]
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: ...un intervento e un articolo davvero esemplari.

Messaggio da wyngo »

...se si dovesse intervenire su sacchetti di plastica abbandonati nei paraggi di centri commerciali, non basterebbero tutti i robot del mondo...sicuramente qualcuno è andato a guardare e ha dato l'allarme, ma le foto scattate prima ( [argh [argh [argh ) e dopo l'apertura del sacchetto, fatte da tre metri, sono una risposta a chi si straniva che i giornalisti andassero a fotografare gli artificieri di Gaza al lavoro.
Il mancato riconoscimento di un'ordigno che di bellico non aveva nulla (...e nemmeno di esplosivo!) è dimostrazione di dilettantismo puro...se fosse stata caricata con iprite, l'avrebbero fatta saltare serenamente, perche' non in grado di riconoscerla...
Ciao Francesco
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
EOD ITALIANO
Friends
Friends
Messaggi: 745
Iscritto il: 14/03/2014, 21:04
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Altro
Nazionalita: Tutte
Località: TORINO
Grazie Inviati: 26 volte
Grazie Ricevuti: 11 volte

Re: ...un intervento e un articolo davvero esemplari.

Messaggio da EOD ITALIANO »

Andrea58 ha scritto: . . . .e fatti brillare in un campo di un mio amico che è pure rimasto deluso dallo scarso botto. [rotola] [rotola] [rotola] [rotola]
Se senti il "botto" forte, non sono state fatte le dovute protezioni e volano schegge, se le protezioni e la copertura è fatta come si deve il "botto" NON si sente e le schegge non volano, rimangono sul posto, a volte dopo il brillamento si ha il dubbio se sia esploso o no, ovviamente poi si verifica se il brillamento sia andato a buon fine. Se lavori bene il "botto" si deve appena sentire.
Ciao Aldo
. . . Fino alla fine
Rispondi