Pazzi da legare....

Notizie che ci lasciano a bocca aperta

Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5266
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Grazie Inviati: 64 volte
Grazie Ricevuti: 5 volte
Contatta:

Pazzi da legare....

Messaggio da Eniac »

Questo si tiene dentro casa un proiettile non sparato con ancora dentro tutta la carica esplosiva...ma siccome è senza spoletta non è pericoloso , ma si può essere più idioti ?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Copyright © CeSIM Munizioni 2021. All Rights Reserved.
Avatar utente
EOD ITALIANO
Friends
Friends
Messaggi: 745
Iscritto il: 14/03/2014, 21:04
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Altro
Nazionalita: Tutte
Località: TORINO
Grazie Inviati: 26 volte
Grazie Ricevuti: 11 volte

Re: Pazzi da legare....

Messaggio da EOD ITALIANO »

Non è l'unico ne conosco molti :lol:
Ciao Aldo
. . . Fino alla fine
Avatar utente
berettofilo
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 634
Iscritto il: 04/09/2013, 14:33
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Artiglieria
Nazionalita: Altro
Località: Rapallo
Grazie Ricevuti: 2 volte

Re: Pazzi da legare....

Messaggio da berettofilo »

Eniac ha scritto:Questo si tiene dentro casa un proiettile non sparato con ancora dentro tutta la carica esplosiva...ma siccome è senza spoletta non è pericoloso , ma si può essere più idioti ?
sì, si può essere ancora più idioti provando a togliere l'esplosivo da dentro al "confetto" [1495 [icon_246 [icon_246 [icon_246 [icon_246 [icon_246
......Lo strano destino della pallottola, che bruciando nasce e bruciando muore......
Avatar utente
OLD1973
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5245
Iscritto il: 27/05/2010, 14:24
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Nessuno
Località: Milano
Grazie Inviati: 4 volte
Grazie Ricevuti: 27 volte

Re: Pazzi da legare....

Messaggio da OLD1973 »

Nicola, da dove spunta questo? Un nostro utente?
Per esperienza di ritrovamenti di palle del 37K posso affermare che venivano spesso svuotati e riassemblati dai recuperanti o da dei disperati nel dopoguerra, ai quali in effetti la loro vita gli doveva puzzare. Ma si sa', la disperazione.....
A volte avevano il buonsenso di mettere un sassetto o una vitina al loro interno, in modo da far capire che erano vuoti.
Old1973

Si vis pacem, para bellum.
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: Pazzi da legare....

Messaggio da wyngo »

...senza parole...
Francesco
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7247
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 9 volte
Grazie Ricevuti: 14 volte

Re: Pazzi da legare....

Messaggio da Andrea58 »

A me anni fa ne sono stati regalati alcuni che mi sono stati garantiti vuoti. Apprezzavo l'oggetto ma la diffidenza c'era anche se sapevo che chi me li aveva donati non mi avrebbe dato articoli a rischio. Però ricordo la mia ispezione con la lente per sicurezza alla ricerca di segni di smontaggio. In effetti le viti laterali di quel modello presentavano segni e pure la spolettina non era più in battuta percui erano stati realmente svuotati all'epoca. Mi ero andato a cercare gli spaccati sulla rete che evidenziavano l'estrema semplicità del pezzo percui penso sia stato quello che ne ha fatto degli articoli così spesso smontati da personale non specializzato. Non ho idea se despolettarli presenti particolari pericoli a parte quelli logici (non è il mio mestiere) ma credo che fossero particolarmente "invitanti" per il fai da te, una morsa ed una chiave inglese sarebbero bastati. Come abbiano poi tolto l'esplosivo non lo so, immagino con qualche ferro.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5266
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Grazie Inviati: 64 volte
Grazie Ricevuti: 5 volte
Contatta:

Re: Pazzi da legare....

Messaggio da Eniac »

OLD1973 ha scritto:Nicola, da dove spunta questo? Un nostro utente?
Per esperienza di ritrovamenti di palle del 37K posso affermare che venivano spesso svuotati e riassemblati dai recuperanti o da dei disperati nel dopoguerra, ai quali in effetti la loro vita gli doveva puzzare. Ma si sa', la disperazione.....
A volte avevano il buonsenso di mettere un sassetto o una vitina al loro interno, in modo da far capire che erano vuoti.
No ,viene da un gruppo di discussione su un social network , anzi la discussione poi continua e molti gli hanno detto che poteva tenerla tranquillamente anche se piena tanto senza spoletta era innocua...
Copyright © CeSIM Munizioni 2021. All Rights Reserved.
Avatar utente
axel1899
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 875
Iscritto il: 03/03/2006, 18:51
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Lombardia

Re: Pazzi da legare....

Messaggio da axel1899 »

Eniac ha scritto: molti gli hanno detto che poteva tenerla tranquillamente anche se piena tanto senza spoletta era innocua...
non Io [rotola]
tuttavia ... domanda da incompetente : se effettivamente una granata d artiglieria è stata privata della spoletta (etc) e residua la sola carica primaria, la sua pericolosità da cosa deriva ?

dalla tipologia dell esplosivo e quindi dalla sua stabilità/instabilità ?
ovvero , cosa potrebbe involontariamente e accidentalmente far detonare un esplosivo secondario ? il suo deterioramento ?

così sui due piedi mi vien in mente l acido picrico....
Avatar utente
OLD1973
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5245
Iscritto il: 27/05/2010, 14:24
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Nessuno
Località: Milano
Grazie Inviati: 4 volte
Grazie Ricevuti: 27 volte

Re: Pazzi da legare....

Messaggio da OLD1973 »

axel1899 ha scritto:
Eniac ha scritto: molti gli hanno detto che poteva tenerla tranquillamente anche se piena tanto senza spoletta era innocua...
non Io [rotola]
tuttavia ... domanda da incompetente : se effettivamente una granata d artiglieria è stata privata della spoletta (etc) e residua la sola carica primaria, la sua pericolosità da cosa deriva ?
dalla tipologia dell esplosivo e quindi dalla sua stabilità/instabilità ?
ovvero , cosa potrebbe involontariamente e accidentalmente far detonare un esplosivo secondario ? il suo deterioramento ?

così sui due piedi mi vien in mente l acido picrico....
Famola semplice: se uno ha in casa una bomba che ritiene, a torto o a ragione, non piu' pericolosa in quanto priva della sola spoletta, ha in casa un'arma carica che non sa' che sia carica e che perdipiù ritiene pericolosa quanto uno schiaccianoci.
E uno schiaccianoci lo si puo' lasciare accanto al caminetto, vicino ai fornelli, o sbrascarci dentro la pipa quando la si finisce..... o riferire in buonafede (ed immensa coglioneria) ad un amico che non capisce una cicca di bombe e munizioni che è un oggetto del nonno, e questo amico ci puo' far di tutto. Magari scardarla al cannello per separare le parti in quanto le intuisce separabili a caldo. Bastano come ipotesi?
Il possibile risultato lo immagini, si?
Buon Axel, la stupidità e l'ignoranza sono una spoletta di prossimità ultrasensibile... [204 [204 [204 [1495 [1495 [1495 [1495
Old1973

Si vis pacem, para bellum.
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: Pazzi da legare....

Messaggio da wyngo »

axel1899 ha scritto:
Eniac ha scritto: molti gli hanno detto che poteva tenerla tranquillamente anche se piena tanto senza spoletta era innocua...
non Io [rotola]
tuttavia ... domanda da incompetente : se effettivamente una granata d artiglieria è stata privata della spoletta (etc) e residua la sola carica primaria, la sua pericolosità da cosa deriva ?

dalla tipologia dell esplosivo e quindi dalla sua stabilità/instabilità ?
ovvero , cosa potrebbe involontariamente e accidentalmente far detonare un esplosivo secondario ? il suo deterioramento ?

così sui due piedi mi vien in mente l acido picrico....
...diciamo che ci sono pericoli che nella vita ordinaria familiare possono non sembrare imminenti ma un piccolo incendio di un cestino di carta nello studio, provocherebbe l'esplosione di quella specifica granata, se la fiamma giungesse ragionevolmente vicino, perche' caricata con polvere nera o sue miscele...e non è un'esplosione da poco in un ambiente chiuso.
In altri casi la reazione di esplosivo con il metallo della granata stessa, potrebbe renderla sensibilissima ( come tu hai citato l'acido picrico, che reagisce al contatto col metallo formando i picrati, sali sensibilissimi a urto, sfregamento e calore)...ma ci sono altre combinazioni altrettanto letali.
Ciao Francesco
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Rispondi