47mm Italiano

Munizioni oltre 20mm
Avatar utente
EOD ITALIANO
Friends
Friends
Messaggi: 809
Iscritto il: 14/03/2014, 21:04
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Altro
Nazionalita: Tutte
Località: TORINO

Re: 47mm Italiano

Messaggio da EOD ITALIANO »

wyngo ha scritto:
Centerfire ha scritto:Bellissima questa relazione! [151
Avendo studiato la materia alle superiori qualcosina mi ricordo ancora... [icon_246
Volevo aprire un tread proprio in merito a queste operazioni. Ci devono essere dei laboratori tecnologici ben attrezzati a cui confluiscono le armi recuperate al nemico perché vengano analizzate profondamente per ottenere documentazione utile in combattimento. E deve essere fatto tutto molto velocemente perché non puoi passare dei mesi mentre i tuoi le prendono di santa ragione! [1334
Immagino ci siano delle direttive che dai vertici giungono fino alla truppa per la raccolta di questi materiali, a meno che non esistano delle apposite squadre incaricate di setacciare le trutture avversarie ed i campi di combattimento per repertare pezzi utili...
Voi ne avete mai sentito parlare? [137
Perdonate l'OT, se v iinteressa apro una discussione in merito! [264
...gli Alleati ( primariamente gli Inglesi) avevano due livelli distinti per questo genere di analisi...il primo, molto piu' superficiale, meno tecnico, piu' pratico ma altrettanto capillare raccoglieva i materiali sul campo e li analizzava in laboratori campali, distribuendo le prime e piu' importanti osservazioni alle truppe combattenti (eventuali contromisure, efficacia, distanze di sicurezza e altre cose simili...) e un secondo livello, generalmente in patria, molto piu' tecnico e approfondito, che analizzava le munizioni anche dal punto di vista produttivo e metallurgico, per cogliere le minime sfumature o implicazioni anche di tipo strategico.
Elementi preparati e addestrati a questo tipo di lavoro, confluivano in apposite squadre sul terreno dietro le truppe combattenti o inglobate in esse, repertando e catalogando materiali...è il caso delle squadre che editavano, mediante la ricerca sul campo dei materiali, gli handbook da distribuire a ufficiali di livello intermedio per l'applicazione delle idonee contromisure o per la relativa distruzione in parziale sicurezza.
http://www.amazon.it/Handbook-Enemy-Amm ... 1843426323
Di norma gli studi piu' completi, professionali e approfonditi avvennero dopo le ostilita', in tutti i Teatri ma in particolare in Germania, dove addirittura vennero ricercati scienziati e maestranze che avevano svolto e realizzato progetti interessanti e in Giappone, dove gli Usa avevano intere commissioni per l'analisi dei materiali e dei progetti nipponici.
In rete vi sono diverse testimonianze digitali e cartacee in forma di condivisione o in vendita, ma tutte interessantissime...
Ciao Francesco
Ancora oggi gli alleati, USA e Uk hanno laboratori sia campali che stanziali per analizzare il munizionamento, ne abbiamo prova sulle librette fatte da loro sul munizionamento russo, serbo, cinese, albanese, iraniano ecc., noi da quel punto di vista NON abbiamo a tutt'oggi le sole unità che fanno i rilevamenti campali continuando ad appoggiarci agli altri, sebbene almeno a livello nazionale ci sia l'attrezzatura per poterlo fare, perlomeno negli stabilimenti in patria, purtroppo non c'è la mentalità e le leggi al riguardo non accompagnano perché recuperare ordigni da analizzare in un secondo tempo all'estero servono autorizzazioni particolari e la burocrazia è alquanto laboriosa.
Ciao Aldo
. . . Fino alla fine
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5404
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana

Re: 47mm Italiano

Messaggio da Centerfire »

Bellissime risposte, grazie a tutti gli intervenuti! [146

Vedi, è come mettere un bastoncino nel formicaio, scuoti un pò e vengono fuori un sacco di cose interessanti! [icon_246
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
Avatar utente
axel1899
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 875
Iscritto il: 03/03/2006, 18:51
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Lombardia

Re: 47mm Italiano

Messaggio da axel1899 »

la cosa ovviamente non era limitata ai soli ordigni ma anche a " tutto il resto " .... dalle armi portatili ai carri armati, agli aerei , ai mezzi navali... Noi oggi nel nostro piccolo raccogliamo/collezioniamo , abbiamo quindi finalità molto diverse dalle loro, all epoca... ma anche se comprensibile fà abbastanza male sapere che molti materiali, alla fine delle prove vennero semplicemente rottamati ... (tra cui giocattolini come i Messerschmitt 262 ..... [142 [142 vedasi ad esempio gli articoli su Storia Militare ...)

Comunque Io mi accontenterei di riuscire a trovare le relazioni su certe ns. armi portatili...
Avatar utente
maxtsn
Friends
Friends
Messaggi: 27
Iscritto il: 20/01/2013, 17:01
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte

Re: 47mm Italiano

Messaggio da maxtsn »

Aggiungo un piccolo contributo alla bella discussione postando un mio ritrovamento odierno dello stesso proietto postato in apertura, ma mai sparato.
Allegati
47mmbottomcesim.jpg
Visto 213 volte
47mmbottomcesim.jpg
47mmbottomcesim.jpg (86.29 KiB) Visto 213 volte
47mmcesim2.jpg
Visto 213 volte
47mmcesim2.jpg
47mmcesim2.jpg (76.03 KiB) Visto 213 volte
47mmcesim.jpg
Visto 213 volte
47mmcesim.jpg
47mmcesim.jpg (43.42 KiB) Visto 213 volte
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2923
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria

Re: 47mm Italiano

Messaggio da fert »

Ciao,
bel 47mm mod 35, ottime condizioni, invidiabile...
http://www.cesimmunizioni.eu/forum/view ... 48&t=27774
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: 47mm Italiano

Messaggio da wyngo »

...davvero un bel pezzo...
Ciao Francesco
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
maxtsn
Friends
Friends
Messaggi: 27
Iscritto il: 20/01/2013, 17:01
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte

Re: 47mm Italiano

Messaggio da maxtsn »

Grazie ragazzi! Spero, prima o poi, di trovare il bossolo.
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7498
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: 47mm Italiano

Messaggio da Andrea58 »

OLD1973 ha scritto:Avete notato la purezza del solo elemento rame nella corona di forzamento? [argh
Ne avevamo di roba buona da sparare via, eh? [126 [icon_246
E dicono che in rispetto a quelle delle granate americane è " piuttosto impura"..... [213 [213 [213 [00060029
la cosa ha fatto ridere anche me. Si tratta di prodotti a perdere fatti in grandi tirature, che senso ha usare un titolo 99,9 ???
Certo che se poi hai le miniere di rame sudamericane a disposizione e stai dall'altra parte dell'oceano fare il maestrino è più facile.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
OLD1973
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5521
Iscritto il: 27/05/2010, 14:24
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Nessuno
Località: Milano

Re: 47mm Italiano

Messaggio da OLD1973 »

maxtsn ha scritto:Grazie ragazzi! Spero, prima o poi, di trovare il bossolo.
Bello! Bada di curare che si accasi su un bossolo datato ante 1939, così fai l'ensemble Mod.35 [264
Old1973

Si vis pacem, para bellum.
Avatar utente
maxtsn
Friends
Friends
Messaggi: 27
Iscritto il: 20/01/2013, 17:01
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte

Re: 47mm Italiano

Messaggio da maxtsn »

[quote="OLD1973]Bello! Bada di curare che si accasi su un bossolo datato ante 1939, così fai l'ensemble Mod.35 [264[/quote]
Speriamo salti fuori!!
Rispondi