25 mm x 193 R Hotchkiss

Il meglio sulle munizioni pesanti
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7252
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 10 volte
Grazie Ricevuti: 14 volte

Re: 25 mm x 193 R Hotchkiss

Messaggio da Andrea58 »

OLD1973 ha scritto:Stefano,
lieti di esserti stati di aiuto per l identificazione [264
Non per essere pignoli ma:
1- la palla della quale stiamo discorrendo è una perforante (quando non anche tracciante....) e la sua detenzione nn è possibile in quanto espressamente vietata dalle regole del TULPS
2- credo che ti sia sfuggito un zero in più sulle quantità di munizioni sportive da te detenute, credo tu volessi dire alcune centinaia, vero? La legge stabilisce dei numeri precisi in merito: 1500 con caricamento a palla per arma lunga e 200 per arma corta.
Altri colleghi sapranno essere più precisi in merito
Se non ricordo male e con apposita richiesta al prefetto gli agonisti possono arrivare a 5000 colpi. Che poi se vogliamo vedere se pratichi alcune discipline non sono molti. Una volta parlando con un tizio del tiro pratico ho scoperto che tirava circa 500 colpi ad allenamento e che sostituiva le armi per usura. Si allenava in pausa pranzo ....tutti i giorni durante la settimana e poi il sabato e la domenica gareggiava.
Io mi ero informato per fare un corso di tiro di tre giorni, mi avevano detto di portare ....almeno 1500 colpi che poi a pensarci sono 100 caricatori da 15, neanche 40 al giorno. [icon_246 [icon_246 [icon_246 [icon_246
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
berettofilo
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 634
Iscritto il: 04/09/2013, 14:33
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Artiglieria
Nazionalita: Altro
Località: Rapallo
Grazie Ricevuti: 2 volte

Re: 25 mm x 193 R Hotchkiss

Messaggio da berettofilo »

Andrea58 ha scritto:
OLD1973 ha scritto:Stefano,
lieti di esserti stati di aiuto per l identificazione [264
Non per essere pignoli ma:
1- la palla della quale stiamo discorrendo è una perforante (quando non anche tracciante....) e la sua detenzione nn è possibile in quanto espressamente vietata dalle regole del TULPS
2- credo che ti sia sfuggito un zero in più sulle quantità di munizioni sportive da te detenute, credo tu volessi dire alcune centinaia, vero? La legge stabilisce dei numeri precisi in merito: 1500 con caricamento a palla per arma lunga e 200 per arma corta.
Altri colleghi sapranno essere più precisi in merito
Se non ricordo male e con apposita richiesta al prefetto gli agonisti possono arrivare a 5000 colpi. Che poi se vogliamo vedere se pratichi alcune discipline non sono molti. Una volta parlando con un tizio del tiro pratico ho scoperto che tirava circa 500 colpi ad allenamento e che sostituiva le armi per usura. Si allenava in pausa pranzo ....tutti i giorni durante la settimana e poi il sabato e la domenica gareggiava.
Io mi ero informato per fare un corso di tiro di tre giorni, mi avevano detto di portare ....almeno 1500 colpi che poi a pensarci sono 100 caricatori da 15, neanche 40 al giorno. [icon_246 [icon_246 [icon_246 [icon_246
Ciao Andrea,
per l'esattezza il Prefetto può autorizzare la detenzione di 1500 colpi per arma corta (contrariamente ai 200 normalmente consentiti) di cui 600 alla volta sono trasportabili... in totale dunque fanno 1500 per arma lunga (detenibili denunciandoli) + 1500 per arma corta (detenibili con lic. Prefettizia) per un totale di 3000 pz. detenibili.... [249
......Lo strano destino della pallottola, che bruciando nasce e bruciando muore......
Avatar utente
chaingun
Iscritti Ad Honorem
Iscritti Ad Honorem
Messaggi: 1263
Iscritto il: 09/08/2011, 19:05
Grazie Ricevuti: 15 volte

Re: 25 mm x 193 R Hotchkiss

Messaggio da chaingun »

In verità, la licenza prefettizia per i 1.500 colpi per pistola, si aggiunge ai quantitativi previsti dall'art. 97 reg. Tulps. Quindi sono 1.500+200 per pistola e 1.500 per carabina.
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: 25 mm x 193 R Hotchkiss

Messaggio da wyngo »

La munizione da 25mmx193R, ovvero" cartouches de 25 mm à douille longue pour canon semiautomatique (Mle 1934)" era specifica per cannoni S.A. (Semiautomatici) modèle 1934, cannoni S.A. léger modèle 1937 e cannoni S.A. raccourci modèle 1935.
24m34.JPG
Il colpo completo poteva avere diverse nature...
Il proietto perforante aveva un nucleo di acciao al tungsteno con un cappuccio in piombo, mantellato in ottone. La carica di lancio era costituita da 140g di polvere H.25; la punta di questo proietto era verniciata di nero.
Ne esisteva una variante detta "charge forte" che riportava sul bossolo a 120 gradi la natura della carica a nitrato d'argento e sul fondello per tutte le marcature a freddo del produttore.
25 p.JPG

Il proietto ordinario aveva un nucleo in acciaio semi-duro, con cappuccio in piombo e mantellato in ottone, pesava 317g , aveva la stess carica di lancio del perforante e la punta non era verniciata.
Presentava la stessa variante a "charge forte" con le medesime indicazioni per i contrassegni.

Il proietto tracciante perforante(TP) aveva un nucleo in acciaio al tungsteno e un cappuccio in piombo, inoltre presentava una cavita' per la miscela tracciante compressa e aveva la punta verniciata in verde.

Il proietto a tiro ridotto (PR) aveva un corpo cilindro ogivale in acciaio semi-duro, con l'ogiva tronca e solo cinturato in ottone, pesante 285g, con stessa carica di lancio; non aveva la variante "charge forte" e la palla non era verniciata.
1934.jpg
Infine ne esisteva una variante da salve con solo 50 grammi di polvere T, fermata da un opercolo in cartone.

Di seguito le 4 versioni attive in foto...
4x25.JPG
...e in sezione...
25.JPG
Ciao Francesco
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: 25 mm x 193 R Hotchkiss

Messaggio da wyngo »

La sigla CN a ore 12 dovrebbe corrispondere a ETS Claudinon e CIE di Le Chambon Feugerolle
La sigla IM a ore 6, mi è sconosciuta e non risulta nel database dei fornitori di metalli.
Ciao Francesco

PS : Pubblicazioni di riferimento:
"Reinsegnementes sur les munition de petit calibre"- France 1940
"Obus francaise" Ed. fuori commercio Francia 2000
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
OLD1973
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5247
Iscritto il: 27/05/2010, 14:24
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Nessuno
Località: Milano
Grazie Inviati: 4 volte
Grazie Ricevuti: 27 volte

Re: 25 mm x 193 R Hotchkiss

Messaggio da OLD1973 »

Non sapevo dell'esistenza della "tir reduit"!
Grazie wingo! [146
Old1973

Si vis pacem, para bellum.
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: 25 mm x 193 R Hotchkiss

Messaggio da wyngo »

E' un piacere e un'esercizio mentale utile il ricercare e l'approfondire...sempre a disposizione!
Francesco
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2910
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria
Grazie Ricevuti: 15 volte

Re: 25 mm x 193 R Hotchkiss

Messaggio da fert »

Ciao,
tale pezzo fu anche utilizzato dal Regio Esercito come 25/72, con evidenze fotografiche dell'uso in africa.

di solito il marchio ad ore 6 indica il fornitore del metallo, nn sempre riconosicbile.
tracciante perforante con charge forte
Char For 9 rid.jpg
Char For 5.jpg
inerte da manipolazione
Inerte de Manipulation_.jpg
Inerte de Manipulation.jpg
qualche produttore meno comune:
ARS Atelier de Construction de Rennes a Rennes
672_0011 ARS.jpg
probabile produzione per l'esportazione
sdc10010 Hotchkiss export.jpg
raro esemplare di produzione tedesca:
2,5cm.jpg
esistono disegni di granate ad alto esplosivo, ma fino ad ora nulla dal vivo. La granata è chiaramente modificata da quella per la 25mm mod 38 anti aerea.
2,5cm pak.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5278
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 17 volte

Re: 25 mm x 193 R Hotchkiss

Messaggio da Centerfire »

Bellissime integrazioni! [151

E' fuori dal mio range ma questo topic ingolosisce... [icon_246
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
Avatar utente
sniper
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 350
Iscritto il: 17/11/2005, 0:39
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Altro
Nazionalita: Tutte
Località: pistoia

Re: 25 mm x 193 R Hotchkiss

Messaggio da sniper »

OLD1973 ha scritto:Stefano,
lieti di esserti stati di aiuto per l identificazione [264
Non per essere pignoli ma:
1- la palla della quale stiamo discorrendo è una perforante (quando non anche tracciante....) e la sua detenzione nn è possibile in quanto espressamente vietata dalle regole del TULPS
2- credo che ti sia sfuggito un zero in più sulle quantità di munizioni sportive da te detenute, credo tu volessi dire alcune centinaia, vero? La legge stabilisce dei numeri precisi in merito: 1500 con caricamento a palla per arma lunga e 200 per arma corta.
Altri colleghi sapranno essere più precisi in merito
riguardo al divieto di possesso di proiettili perforanti se non mi sbaglio è riferito al munizionamento per armi portatili, altrimenti tutti quelli che detengono un 37 mm completamente pieno quale il perforante e fino ai grossi calibri d'artiglieria pesante perforanti non potrebbero detenerli. Se si viene trovati in possesso di tali perforanti mi piacerebbe conoscere il solerte "agente" che ti denuncia per detenere un pezzo pieno di acciaio e per la possibilità di spararlo con quale arma? Mi piacerebbe così anche conoscere chi detiene un cannone funzionante... magari un 300 mm o anche un piccolo 37 mm :lol: :lol: :lol:
FUOCO A VOLONTA'
Rispondi