Chiamo prima il gommista o l'artificiere?

Area relax e discussioni

Avatar utente
giorgio16
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 780
Iscritto il: 08/03/2012, 19:45
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Provincia di Bologna.
Grazie Inviati: 10 volte

Chiamo prima il gommista o l'artificiere?

Messaggio da giorgio16 »

[17
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Se qualcuno deve morire per la Patria, che sia il nemico a farlo, non tu.

Skype Me™!
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5276
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana
Grazie Inviati: 1 volta
Grazie Ricevuti: 17 volte

Re: Chiamo prima il gommista o l'artificiere?

Messaggio da Centerfire »

Non ti angustiare, la fanno detonare sul posto, tanto la macchina non ti serviva, nò? bastard
Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire. (Blade Runner)
Avatar utente
EOD ITALIANO
Friends
Friends
Messaggi: 745
Iscritto il: 14/03/2014, 21:04
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Altro
Nazionalita: Tutte
Località: TORINO
Grazie Inviati: 26 volte
Grazie Ricevuti: 11 volte

Re: Chiamo prima il gommista o l'artificiere?

Messaggio da EOD ITALIANO »

Ah no no se prima non viene smontata la ruota dal gommista non intervengo [110.gif bastard
Ciao Aldo
. . . Fino alla fine
Avatar utente
OLD1973
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5244
Iscritto il: 27/05/2010, 14:24
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Nessuno
Località: Milano
Grazie Inviati: 4 volte
Grazie Ricevuti: 27 volte

Re: Chiamo prima il gommista o l'artificiere?

Messaggio da OLD1973 »

Se fossi il produttore di quello pneumatico, userei al volo quella foto....
"" le nostre gomme sono a prova di .... bomba!"
[icon_246
Old1973

Si vis pacem, para bellum.
Avatar utente
Eniac
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5265
Iscritto il: 20/06/2009, 9:53
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Abruzzo
Grazie Inviati: 64 volte
Grazie Ricevuti: 5 volte
Contatta:

Re: Chiamo prima il gommista o l'artificiere?

Messaggio da Eniac »

ma quanto arrivano in alto queste bombe da poter acquisire tanta energia da sfondare cosi perfettamente una macchina e relativo copertone ?
Copyright © CeSIM Munizioni 2021. All Rights Reserved.
Avatar utente
OLD1973
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5244
Iscritto il: 27/05/2010, 14:24
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Nessuno
Località: Milano
Grazie Inviati: 4 volte
Grazie Ricevuti: 27 volte

Re: Chiamo prima il gommista o l'artificiere?

Messaggio da OLD1973 »

Pensa, io invece sono stupito della cosa opposta, ovvero: come è possibile che si sia fermato lì quel proiettile di mortaio? Avrebbe potuto (senza gli effetti dell'esplosione, quindi con la sola massa propria) passare come il burro anche il cerchione in lega leggera, che non è nemmeno deformato!
Mi sa' che è un fotomontaggio......: il buco passante nella carrozzeria è stata fatta da quanche scheggiona o frammento di razzo, e poi ci hanno infilato nel buco una granata da mortaio inesplosa. E' anche vero che sul lato della carrozzeria ci sono i tagli causati (apparentemente) dalle alette del governale [137
ma "non mi torna" [142
Old1973

Si vis pacem, para bellum.
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7246
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 9 volte
Grazie Ricevuti: 14 volte

Re: Chiamo prima il gommista o l'artificiere?

Messaggio da Andrea58 »

EOD ITALIANO ha scritto:Ah no no se prima non viene smontata la ruota dal gommista non interveng
Ciao Aldo
Paura che la gomma scoppi, vero? Una gomma se scoppia può fare male [rotola] [rotola] [rotola]
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
EOD ITALIANO
Friends
Friends
Messaggi: 745
Iscritto il: 14/03/2014, 21:04
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Altro
Nazionalita: Tutte
Località: TORINO
Grazie Inviati: 26 volte
Grazie Ricevuti: 11 volte

Re: Chiamo prima il gommista o l'artificiere?

Messaggio da EOD ITALIANO »

Quando sparate l'apice, a seconda dell'alzo, può variare da 2000 ai 3000 mt circa, questo per fa si che le bombe da mortaio ricadano in maniera perpendicolare, sfruttano il secondo arco della traiettoria , poi ci sta che non è esplosa, ha incontrato del materiale alquanto morbido come la gomma che non ha fatto innescare la catena incendiva della spoletta con conseguente esplosione della bomba, capita anche durante le scuole tiri mortai, se il bersaglio si trova in terreni morbidi ed argillosi si rischia che le bombe non esplodano.
Ciao Aldo
. . . Fino alla fine
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7246
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 9 volte
Grazie Ricevuti: 14 volte

Re: Chiamo prima il gommista o l'artificiere?

Messaggio da Andrea58 »

EOD ITALIANO ha scritto:Quando sparate l'apice, a seconda dell'alzo, può variare da 2000 ai 3000 mt circa, questo per fa si che le bombe da mortaio ricadano in maniera perpendicolare, sfruttano il secondo arco della traiettoria , poi ci sta che non è esplosa, ha incontrato del materiale alquanto morbido come la gomma che non ha fatto innescare la catena incendiva della spoletta con conseguente esplosione della bomba, capita anche durante le scuole tiri mortai, se il bersaglio si trova in terreni morbidi ed argillosi si rischia che le bombe non esplodano.
Ciao Aldo
però qui ha bucato delle lamiere d'acciaio prima. Mi sa che quella spoletta è un pochino difettosa.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
EOD ITALIANO
Friends
Friends
Messaggi: 745
Iscritto il: 14/03/2014, 21:04
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Altro
Nazionalita: Tutte
Località: TORINO
Grazie Inviati: 26 volte
Grazie Ricevuti: 11 volte

Re: Chiamo prima il gommista o l'artificiere?

Messaggio da EOD ITALIANO »

Andrea58 ha scritto:
EOD ITALIANO ha scritto:Quando sparate l'apice, a seconda dell'alzo, può variare da 2000 ai 3000 mt circa, questo per fa si che le bombe da mortaio ricadano in maniera perpendicolare, sfruttano il secondo arco della traiettoria , poi ci sta che non è esplosa, ha incontrato del materiale alquanto morbido come la gomma che non ha fatto innescare la catena incendiva della spoletta con conseguente esplosione della bomba, capita anche durante le scuole tiri mortai, se il bersaglio si trova in terreni morbidi ed argillosi si rischia che le bombe non esplodano.
Ciao Aldo
però qui ha bucato delle lamiere d'acciaio prima. Mi sa che quella spoletta è un pochino difettosa.
Potrebbe anche essere, i difetti di fabbricazione sono possibili o altre cause, però c'è anche da dire che la lamiera dell'auto non è che sia molto spessa.
Ciao Aldo
. . . Fino alla fine
Rispondi