Delirio 2: i primi 8x57 in ferro laccato?

Munizioni fino a 20mm
Rispondi
Avatar utente
chaingun
Iscritti Ad Honorem
Iscritti Ad Honorem
Messaggi: 1265
Iscritto il: 09/08/2011, 19:05

Delirio 2: i primi 8x57 in ferro laccato?

Messaggio da chaingun »

Visto che ho cominciato con il delirio degli ultimi 8x57 in ottone, perché non soffermarsi sui fondelli dei primi 8x57 in ferro laccato? Cioé, fino al 1940 li ho sempre visti in ferro ramato, i primi in ferro laccato li ho visti datati 1941 (devo avere da qualche parte un fva, se lo trovo lo posto).
Qualcuno dei "professionisti" della roba tedesca ha ulteriori ragguagli? Dai, che è divertente!
Se non ricordo male, il kent nel sul libro sull'8x57 dice che nel 1941 la produzione complessiva è stata scarsa, perché vi erano ancora scorte consistenti a magazzino. A parte ciò, però, mi pare di capire che la laccatura fosse pronta, come procedimento, già dal 1939-40. Quindi, avete mai visto bossoli in ferro laccato datati 40? O addirittura 39?
Avatar utente
OLD1973
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5542
Iscritto il: 27/05/2010, 14:24
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Nessuno
Località: Milano

Re: Delirio 2: i primi 8x57 in ferro laccato?

Messaggio da OLD1973 »

A dire il vero tu in passato mi desti un 8x57 in ferro ramato che se non ricordo male era datato 1917 o 1918, ti ricordi?
Old1973

Si vis pacem, para bellum.
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7520
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: Delirio 2: i primi 8x57 in ferro laccato?

Messaggio da Andrea58 »

chaingun ha scritto:Visto che ho cominciato con il delirio degli ultimi 8x57 in ottone, perché non soffermarsi sui fondelli dei primi 8x57 in ferro laccato? Cioé, fino al 1940 li ho sempre visti in ferro ramato, i primi in ferro laccato li ho visti datati 1941 (devo avere da qualche parte un fva, se lo trovo lo posto).
Qualcuno dei "professionisti" della roba tedesca ha ulteriori ragguagli? Dai, che è divertente!
Se non ricordo male, il kent nel sul libro sull'8x57 dice che nel 1941 la produzione complessiva è stata scarsa, perché vi erano ancora scorte consistenti a magazzino. A parte ciò, però, mi pare di capire che la laccatura fosse pronta, come procedimento, già dal 1939-40. Quindi, avete mai visto bossoli in ferro laccato datati 40? O addirittura 39?
A quanto ricordo la laccatura è "roba fenolica" percui sicuramente già disponibile in quegli anni.
Comunque sia una produzione simile con i quantitativi necessari non si improvvisa e nemmeno si inizia dall'oggi al domani percui "potrebbero esserci avanzi" di lotti di preproduzione. Conoscendo i tedeschi dovrebbero essere "teutonicamente" marcati.
Per il ferro gli scavatori saranno certamente più in difficoltà dato che arrugginisce ......ed ha scarso appeal.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
chaingun
Iscritti Ad Honorem
Iscritti Ad Honorem
Messaggi: 1265
Iscritto il: 09/08/2011, 19:05

Re: Delirio 2: i primi 8x57 in ferro laccato?

Messaggio da chaingun »

A dire il vero tu in passato mi desti un 8x57 in ferro ramato che se non ricordo male era datato 1917 o 1918, ti ricordi?
Sì, certo, i primi lotti in ferro ramato sono della prima guerra mondiale, ma datati tra il 1938 e il 1940 sono molto comuni da trovare. Quello che dicevo io, era se fosse possibile fissare un periodo di inizio più o meno preciso della produzione in ferro laccato. Io arrivo al 1941, mi chiedevo se qualcuno con una collezione più vasta della mia (e ci vuole poco) di 8x57, non avesse per caso magari un 1940 in ferro laccato...
Avatar utente
giovanni
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 2049
Iscritto il: 22/04/2005, 1:08
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Veneto - Padova - Italy
Contatta:

Re: Delirio 2: i primi 8x57 in ferro laccato?

Messaggio da giovanni »

A mio modesto avviso potrebbe essere successo questo:
Nel 1938 compaiono i primi bossoli in acciaio ramato "verniciato"
01.png
Visto 127 volte
01.png
01.png (177.76 KiB) Visto 127 volte
Nel 1939 i bossoli in acciaio ramato "verniciato" vengono usati più estesamente
02.png
Visto 127 volte
02.png
02.png (438.04 KiB) Visto 127 volte
Nel 1940 vengono prodotti in contemporanea anche i primi in acciaio verniciato ma con i codici di quelli ramati
Acciaio ramato e "verniciato"
[/b]
1.png
Visto 127 volte
1.png
1.png (349.8 KiB) Visto 127 volte
Acciaio verniciato con codici di tipo "P" e codici del ramato
2.png
Visto 127 volte
2.png
2.png (377.28 KiB) Visto 127 volte
Acciaio verniciato con codici di tipo "alfanumerico" e codici del ramato
3.png
Visto 127 volte
3.png
3.png (180.18 KiB) Visto 127 volte
Nel '41 compaiono i marchi con la specifica "St" (Stahl = acciaio) prima su quelli in acciaio ramato
a.png
Visto 127 volte
a.png
a.png (414.85 KiB) Visto 127 volte
Poi su quelli in acciaio ramato "verniciato"
b.png
Visto 127 volte
b.png
b.png (372.53 KiB) Visto 127 volte
Successivamente su quelli in acciaio verniciato[/color]
c.png
Visto 127 volte
c.png
c.png (185.36 KiB) Visto 127 volte
Nel '42 compare il marchio + che indica un fondello rinforzato
f.png
Visto 127 volte
f.png
f.png (194.27 KiB) Visto 127 volte

Nel '43 compare una barra trasversale che indica un diverso tipo di lavorazione del bossolo
e.png
Visto 127 volte
e.png
e.png (205.52 KiB) Visto 127 volte

Nel '44 compare il marchio - che indica un fondello con un solo foro di vampa
g.png
Visto 127 volte
g.png
g.png (203.84 KiB) Visto 127 volte
Avatar utente
chaingun
Iscritti Ad Honorem
Iscritti Ad Honorem
Messaggi: 1265
Iscritto il: 09/08/2011, 19:05

Re: Delirio 2: i primi 8x57 in ferro laccato?

Messaggio da chaingun »

Bravissimo Giovanni, ottima ricostruzione! Pensa che l'fva del 41 che hai postato, è proprio identico a quello che ho ritrovato, stesso lotto! E pensa anche che ignoravo l'esistenza di bossoli ramati già con i codici tipici di quelli laccati!
Quindi, per riassumere, la laccatura era già prevista dal 1940, ma ancora con i contrassegni tipici dei bossoli ramati. I bossoli laccati con i contrassegni "definitivi" sono effettivamente del 1941. Molto interessante!
Rispondi