Rassegna marchi 13,2 Breda Bpd

Munizioni fino a 20mm
Avatar utente
chaingun
Iscritti Ad Honorem
Iscritti Ad Honorem
Messaggi: 1265
Iscritto il: 09/08/2011, 19:05

Rassegna marchi 13,2 Breda Bpd

Messaggio da chaingun »

Vi propongo un breve excursus sulle variazioni dei marchi, in ordine cronologico, che ho riscontrato sui 13,2 mm Breda di produzione Bpd. Secondo me, è molto interessante.
01.jpg
Visto 230 volte
01.jpg
01.jpg (252.19 KiB) Visto 230 volte
Questo è il più vecchio che ho trovato, come si nota è stato prodotto dalla Kynoch per conto della Bpd. Considerando che la mitragliera relativa è stata adottata nel 1931, potrei ipotizzare che questo bossolo sia uno dei primissimi ordini italiani all'azienda britannica.

02.jpg
Visto 230 volte
02.jpg
02.jpg (236.17 KiB) Visto 230 volte
Secondo lotto Kynoch, questo è quello riportato su tutti i libri. Come si nota, il modo di scrivere BPD è assolutamente identico al precedente. l dettaglio è importante perché, come vedrete, sui bossoli di produzione "genuina" Bpd, il marchio del produttore sarà SEMPRE scritto diversamente.
03.jpg
Visto 230 volte
03.jpg
03.jpg (212.97 KiB) Visto 230 volte
Il più vecchio bossolo di produzione "genuina" Bpd. La "S" rappresenta la produzione nello stabilimento di Segni scalo.
04.jpg
Visto 230 volte
04.jpg
04.jpg (282.44 KiB) Visto 230 volte
Fine anno. Notare come in questo e nel precedente, i marchi siano approssimativi.
05.jpg
Visto 230 volte
05.jpg
05.jpg (230.55 KiB) Visto 230 volte
Qui saltiamo al 1935, il marchio si fa più curato.
06.jpg
Visto 230 volte
06.jpg
06.jpg (222.57 KiB) Visto 230 volte
Come sopra, quasi identico.
07.jpg
Visto 230 volte
07.jpg
07.jpg (199.23 KiB) Visto 230 volte
Qui invece, la scritta è ampia e leggerissima.
08.jpg
Visto 230 volte
08.jpg
08.jpg (247.86 KiB) Visto 230 volte
Come sopra, ma per il 1936.
09.jpg
Visto 230 volte
09.jpg
09.jpg (240.62 KiB) Visto 230 volte
Altra variante.
12.jpg
Visto 230 volte
12.jpg
12.jpg (315.09 KiB) Visto 230 volte
Questo è il più importante, perché al posto della solita "S" porta la "C" di Colleferro, confermando (se ve ne fosse bisogno) che la lettera a "ore 6" non indica una qualifica del proiettile, ma lo stabilimento produttivo.

Qualsiasi commento in proposito è gradito!
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7489
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: Rassegna marchi 13,2 Breda Bpd

Messaggio da Andrea58 »

Curioso come nel secondo manchi il punto dopo la D. Comunque mella mia ignoranza nemmeno sapevo che avessimo comprato all'estero. Sarebbe interessante sapere il perchè?
Chi ha adottato per primo il 13,2, i francesi?
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
patacchino
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 1224
Iscritto il: 12/09/2010, 11:31
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: modena

Re: Rassegna marchi 13,2 Breda Bpd

Messaggio da patacchino »

Purtroppo ho solo marchi SMI
Skype Me™!
Avatar utente
chaingun
Iscritti Ad Honorem
Iscritti Ad Honorem
Messaggi: 1265
Iscritto il: 09/08/2011, 19:05

Re: Rassegna marchi 13,2 Breda Bpd

Messaggio da chaingun »

Il 13,2 mm è di concezione francese. Fu acquistato anche da altri Paesi, per esempio alcuni del Sudamerica. Quindi, nel 1930 la Kynoch l'aveva già in produzione (sono noti lotti marcati Kynoch anche del 1929).
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2923
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria

Re: Rassegna marchi 13,2 Breda Bpd

Messaggio da fert »

Complimenti per la rassegna, molto interessante... e che fortuna....
i lotti di cui parli sono conosciuti addirittura dal 1928, produzione per la Polonia hanno dei marchi particolari, oltra alla K riportanto anche l'acronimmo BHB, Benjamin B Hotchkiss Ltd.
[attachment=2]K BB LTD 29.jpg[/attachment]

aggiungo un paio di pezzi in acciaio datati 43, necessitano di una pulitina...

BPD 43 S III
[attachment=1]BPD 43 S III.jpg[/attachment]

BPD 43 S V
[attachment=0]BPD 43 S V.jpg[/attachment]

Direi che ci sarebbe da fare un discorso piu ampio rispetto alla S nel fondello, vogliamo parlare di quello delle 12,7x81? Qualcuno di voi ha osservato bossoli BPD privi della S? Inoltre la SMI, ha prodotto con acronimo ed anno, solo alcuni lotti presentano la L e la I, e se queste lettere non indicassero il tipo di palla?
Allegati
BPD 43 S V.jpg
Visto 191 volte
BPD 43 S V.jpg
BPD 43 S V.jpg (685.14 KiB) Visto 191 volte
BPD 43 S III.jpg
Visto 191 volte
BPD 43 S III.jpg
BPD 43 S III.jpg (147.8 KiB) Visto 191 volte
K BB LTD 29.jpg
Visto 191 volte
K BB LTD 29.jpg
K BB LTD 29.jpg (510.45 KiB) Visto 191 volte
Avatar utente
chaingun
Iscritti Ad Honorem
Iscritti Ad Honorem
Messaggi: 1265
Iscritto il: 09/08/2011, 19:05

Re: Rassegna marchi 13,2 Breda Bpd

Messaggio da chaingun »

No, secondo quanto è dato sapere, per i calibri 7,7 e 12,7 Breda le "S", "L", "I" e "P" indicano effettivamente il tipo di palla. Solo per il 13,2 Breda si decise di indicare lo stabilimento di produzione, non so perché.

A proposito di ferro, dimenticavo il punto finale di arrivo della cronologia del vecchietto...
13.jpg
Visto 176 volte
13.jpg
13.jpg (138.21 KiB) Visto 176 volte
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2923
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria

Re: Rassegna marchi 13,2 Breda Bpd

Messaggio da fert »

esatto da cio che sappiamo....... ma perche la maggior parte di bossoli SMI sono marcati solo con l'anno?
I bossoli SMI S sono piuttosto difficili da reperire.....forse la SMI marcava con il tipo di palla solo le speciali?

Avatar utente
chaingun
Iscritti Ad Honorem
Iscritti Ad Honorem
Messaggi: 1265
Iscritto il: 09/08/2011, 19:05

Re: Rassegna marchi 13,2 Breda Bpd

Messaggio da chaingun »

Sì, secondo me Smi marcava S solo quelle cartucce che effettivamente avevano la palla esplosiva, mentre le ordinarie venivano marcate solo SMI e data. La Bpd, per contro, secondo me marcava tutto S, a prescindere dal caricamento. Cioè, se per Smi è difficile trovare un bossolo marcato S, a me pare che per Bpd sia difficile trovare un bossolo marcato solo con il produttore e la data! Questo, sempre parlando del 12,7 Breda.
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2923
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria

Re: Rassegna marchi 13,2 Breda Bpd

Messaggio da fert »

ok, quindi stiamo teorizzando con delle supposizioni, l'unica certezza è la produzione 13.2mm BPD Segni e Colleferro.
ora, dato che la maggior parte dei 12.7mm BPD sono marcati S, possiamo anche teorizzare che sono stati tutti prodotti a Segni, e che alla BPD non interessasse indicare il tipo di palla.
Avatar utente
chaingun
Iscritti Ad Honorem
Iscritti Ad Honorem
Messaggi: 1265
Iscritto il: 09/08/2011, 19:05

Re: Rassegna marchi 13,2 Breda Bpd

Messaggio da chaingun »

Quindi tu dici che nei bossoli Bpd del 12,7 mm la S indica lo stabilimento produttivo, mentre nei bossoli Smi le varie lettere si riferiscono al tipo di caricamento? L'ipotesi è affascinante! Occorre in effetti considerare che nei bossoli 13,2 Breda, il sistema di marcatura era uguale tra i due produttori, solo fino al 1940. Dopo tale data, la Smi non ha (effettivamente) più indicato lo stabilimento produttivo, passando da una marcatura 4x90° a una 3x120°, mentre la Bpd è rimasta sul 4x90° con indicazione dello stabilimento. Chissà, magari a un certo punto si sono differenziati anche nel sistema di marcatura del 12,7?
Rispondi