Identificazione proiettile da mortaio

In questa area postiamo i nostri ritrovamenti
Rispondi
Lovethesun

Identificazione proiettile da mortaio

Messaggio da Lovethesun »

Come da oggetto mi affido alle Vs sapienti menti :)
ps scusate per la qualità delle foto
Allegati
IMG_0063.JPG
Visto 151 volte
IMG_0063.JPG
IMG_0063.JPG (999.4 KiB) Visto 151 volte
IMG_0062.JPG
Visto 151 volte
IMG_0062.JPG
IMG_0062.JPG (954.63 KiB) Visto 151 volte
IMG_0061.JPG
Visto 151 volte
IMG_0061.JPG
IMG_0061.JPG (995.11 KiB) Visto 151 volte
IMG_0060.JPG
Visto 151 volte
IMG_0060.JPG
IMG_0060.JPG (951.04 KiB) Visto 151 volte
IMG_0059.JPG
Visto 151 volte
IMG_0059.JPG
IMG_0059.JPG (1005.62 KiB) Visto 151 volte
Avatar utente
OLD1973
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5519
Iscritto il: 27/05/2010, 14:24
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Nessuno
Località: Milano

Re: Identificazione proiettile da mortaio

Messaggio da OLD1973 »

[126
Old1973

Si vis pacem, para bellum.
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2923
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria

Re: Identificazione proiettile da mortaio

Messaggio da fert »

Ciao,
Prima di tutto mi sembra che il pezzo da te fotografato sia attivo, non voglio pronunciarmi in merito al comportamento da tenere sono convinto che tu gia lo conosca e ti sia limitato a fotografarlo e segnalarlo alle autorità.
Per una corretta identificazione sono necessarie foto decenti e soprattutto qualcosa che ci riconduca alle dimensioni reali del pezzo.
Escludo una granata da mortaio, è visibile la corona di forzamento e forse una spoletta posteriore, per cui siamo in presenza di una granata perforante scoppiante, il tagliavento anteriore essendo di metallo leggero è stato gia corroso dalla ruggine.
Lovethesun

Re: Identificazione proiettile da mortaio

Messaggio da Lovethesun »

Lo ha fotografato mio padre, io non sono potuto andare. E' stata ritrovata all'interno di una vecchia abitazione non abitata da diversi decenni e piu' volte oggetto di vandalismo da parte di tossicodipendenti nonostante fossero bloccate/murate le porte e finestre. Strano comunque la sua presenza li' perche' nel corso del tempo non c'e' mai stata ed ora e' al centro di una stanza. Come se fosse stata portata li'. Mio padre andato sul posto si e' limitato a fotografarla senza spostarla. Mi riferisce che sia lunga all'incirca 25-30 cm. Pensavamo di avvertire la locale stazione dei carabinieri ma ho i miei dubbi fino a che punto si attiverebbero in tempi brevi visto che si trova in una abitazione privata. Se avete qualche suggerimento per arrivare direttamente al gruppo artificieri o comunque un contatto diretto sarebbe l'ideale.
Avatar utente
OLD1973
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5519
Iscritto il: 27/05/2010, 14:24
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Nessuno
Località: Milano

Re: Identificazione proiettile da mortaio

Messaggio da OLD1973 »

Debbono essere utilizzati i canali preposti, ovvero in questo caso, la territoriale. Poi loro avvertiranno chi di dovere.
Se ti fai male ad una caviglia, non telefoni al primario di ortopedia, chiami, o vai, al pronto soccorso.
Ogni atto legale deve essere compiuto per mettere in sicurezza un residuato bellico. Bisogna proteggere i cittadini dai rischi connessi e proteggere l ordigno da imbecilli presuntuosi [126 [213 [213
Tuo padre si è comportato bene non toccandola, ora come ciliegina finale deve avvertire le FF OO [264
Old1973

Si vis pacem, para bellum.
Lovethesun

Re: Identificazione proiettile da mortaio

Messaggio da Lovethesun »

Quello era scontato che venissero avvertiti. Ma purtroppo non si sono dimostrati sempre all'altezza prendendo spesso le cose "alla leggera" come se non esistesse un pericolo reale. Ecco perche' seguendo il tuo esempio, se andassi con una caviglia dolente dal medico di base e non mi desse retta perche' ha molti impegni, probabilmente il giorno dopo andrei da un ortopedico. La scoperta e' avvenuta oggi, intanto avvertiremo le autorita' competenti e se a loro volta non si attiveranno celermente saranno problemi e conseguenze loro...giustissimo il tuo ragionamento ma quando trovi certe realta' territoriali ti viene il latte alle ginocchia.
Avatar utente
OLD1973
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5519
Iscritto il: 27/05/2010, 14:24
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Nessuno
Località: Milano

Re: Identificazione proiettile da mortaio

Messaggio da OLD1973 »

Lovethesun ha scritto:Quello era scontato che venissero avvertiti. Ma purtroppo non si sono dimostrati sempre all'altezza prendendo spesso le cose "alla leggera" come se non esistesse un pericolo reale. Ecco perche' seguendo il tuo esempio, se andassi con una caviglia dolente dal medico di base e non mi desse retta perche' ha molti impegni, probabilmente il giorno dopo andrei da un ortopedico. La scoperta e' avvenuta oggi, intanto avvertiremo le autorita' competenti e se a loro volta non si attiveranno celermente saranno problemi e conseguenze loro...giustissimo il tuo ragionamento ma quando trovi certe realta' territoriali ti viene il latte alle ginocchia.
[264 vero.
Ma, in certi casi e situazioni, non dobbiamo soccombere alla mediocrità altrui, per quello che possiamo dobbiamo sempre fare al meglio la nostra parte. Dormiremo sonni tranquilli e avremo evidenziato una differenza bastard [icon_246 [110.gif
Old1973

Si vis pacem, para bellum.
Avatar utente
EOD ITALIANO
Friends
Friends
Messaggi: 808
Iscritto il: 14/03/2014, 21:04
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Altro
Nazionalita: Tutte
Località: TORINO

Re: Identificazione proiettile da mortaio

Messaggio da EOD ITALIANO »

Lovethesun inanzitutto bisogna avere più fiducia nelle autorità di pubblica sicurezza (cc, ps) come ha detto OLD bisogna seguire delle regole, avvisa le forze dell'ordine che poi penseranno loro ad attivare tutto il meccanismo per fare intervenire gli artificieri, come ha ben detto fert e da come si vede nelle foto si tratta di una granata di artiglieria perforante con spoletta posteriore, si vede il tracciatore che esce dal fondello, dalle foto e difficile determinare se sia un perforante inerte (con solo il tracciatore) o perforante scoppiante (con carica esplosiva all'interno), quindi valutare la peggiore delle ipotesi (la seconda),
inoltre ti posso assicurare che una volta avvisate le forze dell'ordine, sono obbligate a fare un sopralluogo (accompagnati da chi ha fatto il rinvenimento) ed attivare tutta la catena per l'intervento degli artificieri, che senza un ordine delle superiori autorità non possono intervenire.
Ciao Aldo
. . . Fino alla fine
Rispondi