Cittadini di serie B e tappabuchi...in divisa.

Notizie che ci lasciano a bocca aperta
Rispondi
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Cittadini di serie B e tappabuchi...in divisa.

Messaggio da wyngo »

Ho lasciato passare ben 6 giorni, per vedere se nostro amato Paese la stampa o i network dessero qualche segno di democrazia, parlando dei nostri amici in divisa, che sono stati chiamati a prestare servizio di ordine pubblico all'Expo di Milano.
I nostri soldati (oltre 1500) , chiamati a concorrere attivamente (e a basso costo [110.gif ) alla sicurezza della vetrina mondiale di Milano 2015, stati letteralmente buttati (...no dai scherzavo...alloggiati!) nelle tende su un prato di una caserma di Bellinzago, senza (non l'aria condizionata citata dai giornalisti) servizi igienici adeguati al secolo corrente, impianti elettrici degni di questo nome ( oltre a mangiare letteralmente come i terremotati, panini con scatolame per giorni e giorni, e senza alcun tipo di pasto caldo) e hanno dovuto subire le terribili conseguenze della tempesta di acqua, vento e grandine che ha colpito la zona.
Conseguenze personali (tende sradicate, portate via per diverse decine di metri e ribaltate), conseguenze di servizio (comunque nonostante l'evento drammatico hanno continuato in silenzio e con dignita' a prestare il loro servizio di sicurezza) e conseguenze private ( perdita o danneggiamento di tutti gli apparecchi elettrici/elettronici privati o personali, tra cui palmari, computer portatili, smartphone e hard disk, e danni al vestiario ed equipaggiamento militare che non solo non verranno mai risarciti ma hanno portato a velate minacce da parte delle gerarchie su possibili conseguenze in caso di richieste di risarcimenti o di cause legali).
A seguito di servizi giornalistici e della diffusione di immagini dei fatti, alcuni di questi militari sono stati anche sottoposti a provvedimenti disciplinari, per delle supposte violazioni sulla sicurezza...
Non continuo oltre per decenza, orgoglio e altri valori che molti riterrebbero oltremodo superati ma sono profondamente amareggiato da tutto questo, anche in considerazione del fatto che mettiamo gli immigrati nelle Caserme vuote o peggio in strutture residenziali e che qualcuno, che ha stipendi d'oro ( o di platino), pensi di usare truppe addestrate a operazioni militari e specialisti, che in altri Paesi sarebbero tutelati per la loro expertise, in attivita' di sicurezza proprie delle Forze di Polizia, per di piu' imponendo turni massacranti ( sulla carta 6 ore ma con i trasferimenti da Bellinzago a Milano, diventano 10), senza adeguate sistemazioni alloggiative, sottopagandoli ( cosa che non potrebbe accadere con le stesse FFOO, che hanno la sicurezza del sindacato) e impiegandoli sfacciatamente solo per mantenere una vetrina di sicurezza e deterrenza da offrire ai media.
...la cosa piu' triste e deprimente sono i commenti sui social media della gente comune...non li considero italiani, gente come quella non si merita soldati cosi'!
Tutto questo senza che nemmeno uno di loro abbia protestato per quanto accaduto o per le incongruenze citate ma per il troppo silenzio su quanti chiedono che sia mantenuta la dignita' di una divisa che si veste ogni giorno e di un servizio che offre sicurezza e che lo Stato chiede sia visibile al mondo.
...poi mi ricordo che abbiamo svenduto due fratelli del San Marco all'India ( accertato che non hanno potuto commettere il fatto e mai accusati di nulla dalle stesse autorita' indiane) e allora tutto diventa piu' normale.


http://www.lastampa.it/2015/05/17/edizi ... agina.html

http://messaggeroveneto.gelocal.it/udin ... 1.11464181

http://www.thetribuneitalia.it/expo-mil ... -le-tende/

https://it-it.facebook.com/MilanoToday/ ... 9218772821
KXEAQ73N2752-kjfG-U1050233264469NdB-700x394@LaStampa.it.jpg
Visto 98 volte
KXEAQ73N2752-kjfG-U1050233264469NdB-700x394@LaStampa.it.jpg
KXEAQ73N2752-kjfG-U1050233264469NdB-700x394@LaStampa.it.jpg (31.55 KiB) Visto 98 volte
safe_image.php.jpg
Visto 98 volte
safe_image.php.jpg
safe_image.php.jpg (13.37 KiB) Visto 98 volte
image10-1200x545_c.jpg
Visto 98 volte
image10-1200x545_c.jpg
image10-1200x545_c.jpg (222.45 KiB) Visto 98 volte
Per i solerti tutori della sicurezza...le foto sono state prese in rete.

Buona giornata
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
OLD1973
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5519
Iscritto il: 27/05/2010, 14:24
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Nessuno
Località: Milano

Re: Cittadini di serie B e tappabuchi...in divisa.

Messaggio da OLD1973 »

Voi non avete idea della sequela di cose irripetibili che la mia mente ha prodotto in solo 5 secondi dopo aver visto il post del buon wingo ed approfondito la notizia.
La spending review, vero? [213 [213 [213 [213 [213
Avrei una densa lista di parlamentari prepuziformi ai quali chiedere dazio di questa vergogna.
Per il quieto vivere mi fermo qui.
Old1973

Si vis pacem, para bellum.
Avatar utente
axel1899
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 875
Iscritto il: 03/03/2006, 18:51
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Lombardia

Re: Cittadini di serie B e tappabuchi...in divisa.

Messaggio da axel1899 »

Condivido in toto le considerazioni sull'uso "improprio" delle FF.AA. per compiti a loro non riservati... discorso che si potrebbe per altro "allargare" alla gestione delle stesse FF.OO. troppo spesso impegnate in compiti "inutili" ai fini della pubblica sicurezza (penso alla denuncia delle armi bianche e dei caricatori) , o a scortare "gente" che non ne avrebbe alcuna necessità , o a tenere a bada bande di facinorosi/tifosi che si potrebbero ben eliminare...

e non riesco a credere che in zona expo , o quanto meno a Milano, non vi fosse una struttura (militare o civile) adeguata per accoglierli....
il solito pressapochismo all'italiana, la solita mancanza di rispetto per le parti migliori della ns. Società...

Mi chiedo solo : fino a quando ? che se troppo tirata la corda prima o poi si spezza....

Per quel che vale, Wingo, Tu ed i Tuoi colleghi avete tutta la mia solidarietà...
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: Cittadini di serie B e tappabuchi...in divisa.

Messaggio da wyngo »

Grazie Axel...
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7489
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: Cittadini di serie B e tappabuchi...in divisa.

Messaggio da Andrea58 »

Non posso che condividere quanto scritto sopra ma essendo bastardo una domanda la devo fare "ma fanno servizio armato?" [110.gif
E se si con quali ordini in caso di problemi? Guardare,intervenire, adeguarsi alla situazione ed improvvisare? Per presidiare una città tipo i Vespri siciliani potrebbero avere una logica ma all'Expo a contatto con una grande concentrazione di persone in poco spazio che fanno sti poveri disgraziati?
Facciamo gli scongiuri e speriamo che non succeda nulla perchè se ci fosse bisogno del loro intervento sai poi che puttanaio sui media.
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
Avatar utente
wyngo
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 1817
Iscritto il: 05/08/2009, 12:27
Collezionista: No
cosa: Nessuno
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: ITALIA

Re: Cittadini di serie B e tappabuchi...in divisa.

Messaggio da wyngo »

Andrea58 ha scritto:Non posso che condividere quanto scritto sopra ma essendo bastardo una domanda la devo fare "ma fanno servizio armato?" [110.gif
E se si con quali ordini in caso di problemi? Guardare,intervenire, adeguarsi alla situazione ed improvvisare? Per presidiare una città tipo i Vespri siciliani potrebbero avere una logica ma all'Expo a contatto con una grande concentrazione di persone in poco spazio che fanno sti poveri disgraziati?
Facciamo gli scongiuri e speriamo che non succeda nulla perchè se ci fosse bisogno del loro intervento sai poi che puttanaio sui media.
Si fanno servizio armato e non, 24 su 24, sul perimetro esterno e anche internamente...in caso di problemi sono addestrati a reagire secondo necessita', minaccia e contesto, seguono corsi ad hoc con dirigenti delle FFOO e sono da loro coordinati durante i turni di servizio.
In realta' hanno una logica anche alle manifestazioni come l'Expo, secondo il principio di sicurezza che seguono comunque paesi apparentemente ben piu' blasonati di noi, come Regno Unito, Germania, Francia e Belgio ma dovrebbero essere adeguatamente supportati logisticamente, come avviene li'.
Speriamo comunque che non succeda mai nulla...ricordo che in Francia anche elementi addestrati delle FFOO, dispiegati presso la nota redazione e a seguito delle minacce delle frange islamiche, non hanno dato i riscontri auspicati anche in virtu' del fatto che purtroppo la minaccia è asimmetrica e puo' controllare i tempi e i luoghi dove colpire.
Non mi preoccupo dei media o degli italiani, mi preoccupo dei militari che sono sul campo...gli altri la sera tornano a casa e mangiano seduti a tavola, loro rimangono a controllare, mangiano panini e dormono su brande di tela, in tende soffocanti...forse a questo punto (come hanno detto in molti) era meglio che fossero mandati in Afghanistan, almeno li sapevano in che direzione era il problema e da chi potevano venire i problemi.
Francesco
L'arte è scienza, non si improvvisa e non si accontenta di qualunquistiche e superficiali approssimazioni, anzi richiede un duro e sistematico lavoro.

Leonardo da Vinci
Avatar utente
berettofilo
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 635
Iscritto il: 04/09/2013, 14:33
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Artiglieria
Nazionalita: Altro
Località: Rapallo

Re: Cittadini di serie B e tappabuchi...in divisa.

Messaggio da berettofilo »

axel1899 ha scritto:Condivido in toto le considerazioni sull'uso "improprio" delle FF.AA. per compiti a loro non riservati... discorso che si potrebbe per altro "allargare" alla gestione delle stesse FF.OO. troppo spesso impegnate in compiti "inutili" ai fini della pubblica sicurezza (penso alla denuncia delle armi bianche e dei caricatori) , o a scortare "gente" che non ne avrebbe alcuna necessità , o a tenere a bada bande di facinorosi/tifosi che si potrebbero ben eliminare...

e non riesco a credere che in zona expo , o quanto meno a Milano, non vi fosse una struttura (militare o civile) adeguata per accoglierli....
il solito pressapochismo all'italiana, la solita mancanza di rispetto per le parti migliori della ns. Società...

Mi chiedo solo : fino a quando ? che se troppo tirata la corda prima o poi si spezza....

Per quel che vale, Wingo, Tu ed i Tuoi colleghi avete tutta la mia solidarietà...

Condivido in pieno e mi associo [213 [213 [213 [213
......Lo strano destino della pallottola, che bruciando nasce e bruciando muore......
Rispondi