Cannoni da 149/A al Lago Ramella

Munizioni oltre 20mm
Blaster Twins

Messaggio da Blaster Twins »

Probabilmente l'hanno mutilato per evitare che potesse sparare ancora.Certo che è una vera vergogna.Al museo di artiglieria sanno di questi cannoni?
Claudio75

Messaggio da Claudio75 »

Portarlo via è come tagliare la cima al Cervino.

Penso che come i nostri Eroi debba rimanere sul campo come baluardo di un nemico che speriamo non torni più.
[ciao2]
Blaster Twins

Messaggio da Blaster Twins »

Non mi trovo d'accordo con te.Lasciarlo lì vuole solo dire lasciarlo andare in malora.
giulio

Messaggio da giulio »

quoto blaster...
ciofatax

Messaggio da ciofatax »

Questi sono cannoni di una guerra sfortunata e che troppi vogliono dimenticare. Lasciarli lì è condannarli all'oblio.
Io recupererei, con l'intento di raccontarne la storia al più vasto pubblico possibile.
Ciao [ciao2]
nik1970

Messaggio da nik1970 »

complimetti per le foto, davvero belle e interessanti.ciao nik
cocis49

Messaggio da cocis49 »

Quoto blaster, giulio e ciofatax.
Credo l'abbiano amputato per evitare che qualcuno avendo una decina di colpi si mettesse a sparacchiare a destra e a manca e fare una strage. [:159]
Che peccato.
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5401
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana

Messaggio da Centerfire »

Ma certo Cocis!
Lo sanno tutti che esistono dei malintenzionati che non cercano altro che un cannone abbandonato per mettersi a sparare a destra e manca!!!
I protocolli di messa in batteria ed uso sono insegnati alle elementari e chiunque è in grado di maneggiare cartocci da 60 Kg per il caricamento... magari se ne portano pure una decina nello zaino perché non si sà mai saltasse fuori un cannone!
....
La fiamma ossidrica la dovevano usare sui "gioielli" di chi ha ordinato questa bella trovata, forse il mondo si sarebbe risparmiato una stirpe distòrta.....
Cose da italiani!
cocis49

Messaggio da cocis49 »

Dici bene pensa che tolgono anche i cannoni dai mezzi corazzati messi a monumento come il semovente di Lonate Pozzolo.
Grandi teste sopraffine e sono tutte qui da noi in questo nostro paese.[ciao2]
Gianfranco

Messaggio da Gianfranco »

Riguardo al recupero e risistemazione dei resti dei 2 Pezzi da 149/A ancora in batteria al lago Ramella io personalmente ritengo che sia pura utopia.Inanzitutto bisognerebbe sapere chi è il proprietario:è ancora lo Stato Italiano oppure nel dopoguerra i pezzi sono stati ceduti(come è probabile)ad una qualche impresa per il recupero del metallo?Mancano infatti all'appello 2 pezzi(la batteria era composta da 4 pezzi)che probabilmente,tagliati con la fiamma ossidrica, sono stati trasportati a valle.Comunque diamo per aver scontato di aver rintracciato il proprietari e questi ce li regali in che maniera li trasporteremo fino al punto in cui abbiamo deciso di posizionarli?Certamente con i moderni mezzi l'impresa à tecnicamente possibile,ma al prezzo di qualche decina di migliaia di euro che sicuramente nessun ente è in grado di pagare.E poi lasciatemelo dire:quei pezzi sono in postazione dal 1939,accanto ad essi gli uomini della 149 Batteria GaF hanno sofferto e combattuto(La batteria,nelcorso del conflitto con la Francia,11-25 giugno 1940,entrò ripetutamente in azione contro truppe francesi posizionate nelle vicinanze dei villaggi di Monta ed Echalp nei pressi di Abries)quindi rispettiamoli e non tocchiamoli,sarà il nostro doveroso e dovuto omaggio a quegli uomini. Gianfranco
Rispondi