cosa ne pensate?

Munizioni fino a 20mm
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5401
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana

Messaggio da Centerfire »

Della prima foto in testa al topic ne ho trovati anche io sulle Dolomiti, sia in "petali" singoli che in frammenti più grandi. A dire il vero li ho raccolti e ripuliti ma non ho mai fatto ricerche in merito.... ne ho una cassettata di frammenti ferrosi fra quelli raccolti nelle campagne intorno Firenze e quelli trovati sulle Dolomiti ha messo sù un bel pò di zavorra.... a rischio ruggine!
Così come di sfere di shrapnell, di varie dimensioni, sferiche e sfrittellate!
Lafitte

Messaggio da Lafitte »

Ecco la foto del disco centrale, purtroppo è un po sfocata!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Lafitte

Messaggio da Lafitte »

Per i petali del ferreo fiore vedo se trovo nei miei rimasugli un' 87 spezzato per postarne l'interno. Sarà un'impresa trovarlo!!
alpino

Messaggio da alpino »

grazie lafitte!!!
posto la foto del disco che ho trovato vediamo se lo cataaloghiamo anche lui....penso sia qualcosa di simile...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
alpino

Messaggio da alpino »

allego le misure del pezzo spraesposto:
larghezza 55 mm
spessore 10.5 mm
il bordo 2.5 mm
larghezza del foro (nella parte non in vista-sotto)12 mm
larghezza del foro (parte in vista)10 mm

appena possibile allego un disegno tecnico con tutte le misure in dettaglio.
alpino

Messaggio da alpino »

il pezzo è interamente costruito al tornio e non presenta spaccatura del materiale
walzi

Messaggio da walzi »

E' un fondello di schrappnel cioè l'intercapedine che separava la carica di scoppio o di lancio dai pallettoni di piombo (un pò come la borra nelle cartucce da caccia per capirci), credo essere un 65mm italiano da montagna.
Lafitte

Messaggio da Lafitte »

Confermo quanto scritto da Walzi, il modo in cui era inserito nel bicchiere delle SHR era con la parte concava rivolta verso il fondo così veniva uniformata la spinta propulsiva verso l'alto provocando la violenta fuoriuscita delle pallette di piombo,ciò determinava una deformazione della parte filettata del bicchiere che tendeva ad allargarsi per l'attrito, il piccolo foro centale serviva da alloggiamento per il cannello centrale che trasmetteva la fiammata dalla spoletta alla carica propulsiva alloggiata al di sotto del diaframma il quale era appoggiato ad un risalto ricavato tramite tornitura verso il fondo del bicchiere.
Il disco della Spinn gran. invece non aveva finalità di propulsore ma era un semplice divisorio tra il cannello della spola e la carica di scoppio, il piccolo foro serviva solo per centrare il cannello della carichetta di rinforzo.
alpino

Messaggio da alpino »

allora, per questo si trovano i bicchieri vuoti in luoghi di battaglia...pensavo ci fosse la carica anche dove erano alloggiate le pallette di puombo, e che le pallette venissero lanciate per l'esplosione di tutta la granata...
Rispondi