P1

Ricarica e calibrazione

ISPETTORE

P1

Messaggio da ISPETTORE »

ciao at tutti ho appena acquistato una P1 in ottime condizione proveniente dal lotto di Euroarms. Mi date un consiglio sulla ricarica? Grazie
artu44

Messaggio da artu44 »

Leggevo in un forum USA che è famosa per criccarsi dopo un certo numero di spari (se ricordo bene un paio di migliaia) e in effetti ricordo che negli anni 70 un amico di Massa ne aveva una in 7,65 para e ricaricava con palla di piombo e polvere SIPE. A differenza degli americani cui si rompe il castello in lega leggera, lui riuscì dopo giusto un 2-3000 colpi a spezzare un fianco del carrello in acciaio. La morale è: godersela ma spararci poco, e comunque roba leggera.
Avatar utente
Dan
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 346
Iscritto il: 02/11/2006, 16:52
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Mediolanum

Messaggio da Dan »

Immagino che si tratti di una ricamerata in 9x21,pertanto penso che la cosa migliore da farsi sia munirsi di un buon manuale di ricarica e rimanere su dosaggi tranquilli,visto soprattutto quanto scritto da Artù.Non c'è niente da fare,avrà pure i suoi vantaggi,ma per me la lega è sempre...bleah! Ciao. Dan.
ISPETTORE

Messaggio da ISPETTORE »

Grazie per il consiglio artu44, avevo infatti pensato di metterla in collezione quindi sarà al sicuro. Come dice bene Dan, questa è in 9x21
luchs

Messaggio da luchs »

ISPETTORE ha scritto:
ciao at tutti ho appena acquistato una P1 in ottime condizione proveniente dal lotto di Euroarms. Mi date un consiglio sulla ricarica? Grazie
di che polveri disponi..?
armichepassione

Re: P1

Messaggio da armichepassione »

Ne ho acquistata una anche io dello stesso lotto, anche perchè costavano poco.

Che dire, sono pessime.

Esteticamente ben tenute e rifinite ma si inceppano.
Se ricarichi troppo gentile non gliela fa a ricamerare, se ricarichi più sostenuto ti trincia l'indice.
Non credo che armi destinate alle forze di poliza siano nate così male, pertanto penso che l'importatore abbia sostituito le due molle di recupero con molle non adatte. Rendendole di fatto inutilizzabili.
Come rovinare un progetto eccellente come quello della cara vecchia P38.

Difatti l'ho data via dopo poco tempo.
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7247
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 9 volte
Grazie Ricevuti: 14 volte

Re: P1

Messaggio da Andrea58 »

armichepassione ha scritto:Ne ho acquistata una anche io dello stesso lotto, anche perchè costavano poco.

Che dire, sono pessime.

Esteticamente ben tenute e rifinite ma si inceppano.
Se ricarichi troppo gentile non gliela fa a ricamerare, se ricarichi più sostenuto ti trincia l'indice.
Non credo che armi destinate alle forze di poliza siano nate così male, pertanto penso che l'importatore abbia sostituito le due molle di recupero con molle non adatte. Rendendole di fatto inutilizzabili.
Come rovinare un progetto eccellente come quello della cara vecchia P38.

Difatti l'ho data via dopo poco tempo.
Io ne ho una della stessa serie scelta in fiera tra le disponibili in foto ed espressamente tra quelle col traversino di rinforzo che ovviava ad una certa "fragilità" dell'arma. In effetti è tendente al grippaggio col munizionamento tranquillo e non molto scorrevole se sporca. La colpa in genere però è nostra che le trattiamo come se fossero "tuttacciaio". Quando ho capito dove stava il problema ho usato il lubrificante giusto (Breakfree) e sono finiti i problemi. In tre sessioni ho tirato circa 500 colpi ricaricati tosti senza pulirla e senza problemi. Adesso riposa in collezione.
Le molle dovrebbero essere le originali, tra 9 para e 9x21 non ci sono differenze apprezzabili. I miei 9x21 sono sicuramente più simili ai 9M38 che ai 9 para e non dava problemi, la scocciatura era semmai avere un solo caricatore e per giunta con pochi colpi. [icon_246 [icon_246
Skype Me™! Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra
armichepassione

Re: P1

Messaggio da armichepassione »

Andrea58 ha scritto:
armichepassione ha scritto:Ne ho acquistata una anche io dello stesso lotto, anche perchè costavano poco.

Che dire, sono pessime.

Esteticamente ben tenute e rifinite ma si inceppano.
Se ricarichi troppo gentile non gliela fa a ricamerare, se ricarichi più sostenuto ti trincia l'indice.
Non credo che armi destinate alle forze di poliza siano nate così male, pertanto penso che l'importatore abbia sostituito le due molle di recupero con molle non adatte. Rendendole di fatto inutilizzabili.
Come rovinare un progetto eccellente come quello della cara vecchia P38.

Difatti l'ho data via dopo poco tempo.
Io ne ho una della stessa serie scelta in fiera tra le disponibili in foto ed espressamente tra quelle col traversino di rinforzo che ovviava ad una certa "fragilità" dell'arma. In effetti è tendente al grippaggio col munizionamento tranquillo e non molto scorrevole se sporca. La colpa in genere però è nostra che le trattiamo come se fossero "tuttacciaio". Quando ho capito dove stava il problema ho usato il lubrificante giusto (Breakfree) e sono finiti i problemi. In tre sessioni ho tirato circa 500 colpi ricaricati tosti senza pulirla e senza problemi. Adesso riposa in collezione.
Le molle dovrebbero essere le originali, tra 9 para e 9x21 non ci sono differenze apprezzabili. I miei 9x21 sono sicuramente più simili ai 9M38 che ai 9 para e non dava problemi, la scocciatura era semmai avere un solo caricatore e per giunta con pochi colpi. [icon_246 [icon_246
Io l'ho presa in armeria e avevo due caricatori
KampfgruppeHansen

Re: P1

Messaggio da KampfgruppeHansen »

certo che leggervi non mi fà propio piacere eh...
acquistata venerdì, oramai aspetterò il 2gennaio per reiscrivermi al TS provarla al poligono.ù
Riguardo agli inceppamenti avevo letto che erano dovuti alla differenza di calibro e che "bastava" limare un pò in caricatore per ovviare al problema... [argh
armichepassione

Re: P1

Messaggio da armichepassione »

KampfgruppeHansen ha scritto:certo che leggervi non mi fà propio piacere eh...
acquistata venerdì, oramai aspetterò il 2gennaio per reiscrivermi al TS provarla al poligono.ù
Riguardo agli inceppamenti avevo letto che erano dovuti alla differenza di calibro e che "bastava" limare un pò in caricatore per ovviare al problema... [argh
non credo
non ho provato ma penso che fosse proprio un difetto di slitte del carrello troppo nette.
ma oh, può essere che mi sbagli.
Rispondi