Cartuccia cal. 6,5 mm

Munizioni fino a 20mm
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5401
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana

Messaggio da Centerfire »

Uh, non mi meraviglio...
Specialmente i partigiani sparavano tutto quello che entrava in camera di scoppio!
Nei loro caricatori, specialmente in 9x19, c'era una collezione di tutte le munizioni d'ordinanza delle nazioni in conflitto! (visto io!)
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1661
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Messaggio da Pivi »

Si,infatti è molto probabile,visto il luogo di ritrovamento che sia stata sparata da partigiani.D'altronde,per gente poco esperta le due cartucce sono facilmente confondibili.
E' incredibile come in una cassa di circa 100 caricatori di 91 proveniente dall'arsenale di Torino ci fossero delle lastrine conteneti dei 6,5 x 54 greci.Passi tra le colline durante le fasi concitate della battaglia,ma come diavolo ci sono finite in una cassa proveniente da un arsenale militare?Che siano munizioni sequestrate ai partigiani dopo la guerra?
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7458
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Messaggio da Andrea58 »

Pivi ha scritto:
Si,infatti è molto probabile,visto il luogo di ritrovamento che sia stata sparata da partigiani.D'altronde,per gente poco esperta le due cartucce sono facilmente confondibili.
E' incredibile come in una cassa di circa 100 caricatori di 91 proveniente dall'arsenale di Torino ci fossero delle lastrine conteneti dei 6,5 x 54 greci.Passi tra le colline durante le fasi concitate della battaglia,ma come diavolo ci sono finite in una cassa proveniente da un arsenale militare?Che siano munizioni sequestrate ai partigiani dopo la guerra?
Più probabile che fossero avanzi delle munizioni preda bellica dell'ultimo conflitto. Il fatto poi che una persona lavori in un'arsenale non vuole necessariamente che capisca quello che fa. Ci lavora (male) e basta.
Ciao
Andrea
Rispondi