cartucce intonse

Civili e Wildcat
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1661
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Messaggio da Pivi »

La scatola di Vincenzo era chiaramente destinata a cartucce 38 S&W corto (normali).Poi hanno aggiunto l'etichetta "lungo",evidentemente per non usare 3000 scatole diverse (la fiocchi faceva lo stesso)

Questa è la cartuccia raffigurata sulla scatola:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7452
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Messaggio da Andrea58 »

[quote]Messaggio inserito da Pivi

La scatola di Vincenzo era chiaramente destinata a cartucce 38 S&W corto (normali).Poi hanno aggiunto l'etichetta "lungo",evidentemente per non usare 3000 scatole diverse (la fiocchi faceva lo stesso)

Tanto anche considerando la varietà di lunghezze riscontrabili, la mancanza di una standardizzazione e l'assenza dei vari saami e cip chi gli poteva contestare la cosa. Era un periodo dove per risparmiare una scatola ci si poteva permettere di mettere un operaio ad incollare etichettine. Ve le immaginate adesso le cause che verrebbero intentate in America per una cosa del genere in caso di distacco dell'etichetta?
Rispondi