7,7 / 36 (.410)

Munizioni fino a 20mm
Avatar utente
stecol
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 2360
Iscritto il: 11/04/2007, 11:48
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da stecol »

Ottimo ragionamento, ma tieni conto che gli armamenti di lancio degli aerei a bordo prevedevano sempre dei sistemi di riarmo a distanza per le installazioni fisse.

Nelle le installazioni brandeggiabili le armi erano facilmente raggiungibili dal mitragliere, ma montate nel muso o nelle ali di un monomotore il discorso cambiava completamente. Generalmente era presente un sistema di riarmo meccanico (aste/tiranti) per le armi installate sul cofano motore e pneumatico per le armi alari.

La diversa impronta può essere dovuta anche alla diversa lega di ottone dei bossoli, perchè quello di Sx è un canadese del 1942 ma sparato negli anni '60, mentre l'altro è uno SMI del 1938 ritrovato in zona d'operazioni.

Ciao
Stefano
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7452
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia

Messaggio da Andrea58 »

Allora come dice Bossi "l'abbiamo duro", l'ottone[;)][;)]
Avatar utente
stecol
Super Moderatore
Super Moderatore
Messaggi: 2360
Iscritto il: 11/04/2007, 11:48
Collezionista: No
cosa: Militari e Civili
range: Nessuno
Nazionalita: Tutte
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da stecol »

O semplicemente la "canna" era troppo usurata .... [icon_246 [icon_246 [249
Rispondi