White Phosphorus, N.° 77 Grenade

I migliori post su Bombe a mano e da fucile
loupie1961

White Phosphorus, N.° 77 Grenade

Messaggio da loupie1961 »

La granata al fosforo bianco (Willy Pete) in uso nel British Army. Introdotta nel 1942, conteneva otto once di fosforo bianco. Detonatore a percussione. Usata come granata da seegnalazione, fumogena e incendiaria. ne presento due esemplari, uno prodotto nel marzo del 1944 e uno nell'ottobre dello stesso anno.


2008429152828_WP_N77_1.JPG
Dettaglio dei marchi: No 77 - 1 PHOS / WO 3/44 LOT 1011



2008429153222_WP_N77_A_1.JPG
2008429153339_WP_N77_A_2.JPG
Dettaglio dei marchi sul tappo dell'esemplare prodotto nell'ottobre del 1944.


2008429153451_WP_N77_B_2.JPG
Visione esplosa dei componenti:


200842915362_WP_N77_B_3.JPG

200842915373_WP_N77_B_4.JPG

2008429153810_WP_N77_B_5.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Blaster Twins

Messaggio da Blaster Twins »

Le bombe WP sono universalmente tra le più insidiose per la natura stessa del WP che quando prende fuoco non è così semplice da estinguere.Complimenti,Loupie,come ogni tuo pezzo anche questi sono in ottime condizioni.
Ciao![ciao2]
Viper 4

Messaggio da Viper 4 »

Che confettini micidiali..
Mulòn

Messaggio da Mulòn »

Le incendiarie penso siano deleterie.....
Davvero interessante.
Alpino X

Messaggio da Alpino X »

L'unica soluzione contro il fosforo bianco è ahimè tagliare, altrimenti fa reazione e consuma fino all'osso.
silent brother

Messaggio da silent brother »

Queste non le avevo mai viste.
Avatar utente
Dan
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 346
Iscritto il: 02/11/2006, 16:52
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Mediolanum

Messaggio da Dan »

Non è esatto,basta escludere dall'aria,pertanto,anche se per disgrazia qualcuno si dovesse trovare una colatura od uno schizzo di fosforo ad esempio su di una mano,è sufficiente tenerla immersa in un recipiente colmo di acqua,e procedere ad abbondanti lavacri,va da sè che il danno precedente non è eliminabile,pertanto l'ustione va curata come tale.Quella dell'amputazione è una fola. Ciao. Dan.
Alpino X

Messaggio da Alpino X »

Dan ha scritto:
Non è esatto,basta escludere dall'aria,pertanto,anche se per disgrazia qualcuno si dovesse trovare una colatura od uno schizzo di fosforo ad esempio su di una mano,è sufficiente tenerla immersa in un recipiente colmo di acqua,e procedere ad abbondanti lavacri,va da sè che il danno precedente non è eliminabile,pertanto l'ustione va curata come tale.Quella dell'amputazione è una fola. Ciao. Dan.
Intendevo dire che in condizioni di combattimento praticamente è l'unico modo per fermare la reazione, amenoche non si sia in presenza di una riserva d'acqua.
Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7322
Iscritto il: 02/03/2008, 14:36
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Cuggiono-Lombardia
Grazie Inviati: 10 volte
Grazie Ricevuti: 18 volte

Messaggio da Andrea58 »

Dan ha scritto:
Non è esatto,basta escludere dall'aria,pertanto,anche se per disgrazia qualcuno si dovesse trovare una colatura od uno schizzo di fosforo ad esempio su di una mano,è sufficiente tenerla immersa in un recipiente colmo di acqua,e procedere ad abbondanti lavacri,va da sè che il danno precedente non è eliminabile,pertanto l'ustione va curata come tale.
Concordo, l'acqua non serve a spegnere il fosforo che si accende spontaneamente al contatto con l'aria ma ad eliminare il contatto con l'aria stessa impedendo la reazione e aggiungo che oltre che carogna il fosforo è anche velenoso.
Ciò non toglie che le tue siano due splendide granate, complimenti.
Ciao
Andrea
Avatar utente
Dan
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 346
Iscritto il: 02/11/2006, 16:52
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Mediolanum

Messaggio da Dan »

Non è necessario avere a disposizione una cisterna,è sufficiente dell'acqua per farlo scorrere via,diversamente,se per disgrazia dovesse arrivare,intendo ovviamente in piccola parte sul viso,che si fa? Si decapita? Ciao. Dan.
Rispondi