20mm inglesi

Munizioni fino a 20mm
chione

20mm inglesi

Messaggio da chione »

Ciao a tutti!

Vi sarei molto grato se potrete darmi più informazioni possibile circa questi bossoli e palla, e relativa arma a cui erano destinate.
Nella mia vasta ignoranza, con una sommaria ricerca in rete ho identificato i bossoli come 20mm prodotti in inghilterra da:
ST(+ anno) Royal ordnance factory Steaton
K2 (+anno)I.C.I. Kynock Factory, Standish, Wigan, Lancastershire
probabilmente per un cannoncino ad uso aeronautico (Hispano Suiza?)
ma non ho alcuna idea circa le sigle sulla palla. Sulla sommità non fotografata c'è una piccola macchia di vernice rossa.
Grazie!
bruno
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Pivi
Friends
Friends
Messaggi: 1661
Iscritto il: 17/01/2008, 18:30
Collezionista: Si
cosa: Solo Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Tarcento-Friuli Venezia Giulia

Messaggio da Pivi »

Dovresti dire anche quanto sono lunghi.
Se sono da 110 mm possono essere o 20 mm oerlikon o 20 mm hispano.
Dopo sparati diventano quasi cilindrici,nuovi sono a bottiglia.L' Oerlikon ha il rim meno largo della base.
Avatar utente
Dan
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 346
Iscritto il: 02/11/2006, 16:52
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Mediolanum

Messaggio da Dan »

Da quello che rimane della spalla io propenderei per gli Hispano,oltretutto,la spoletta n.253 era destinata al combattimenro aereo,il colore rimasto farebbe pensare ad una HE,non ho trovato notizie di questo tipo di spoletta con la parte apicale rossa. Ciao. Dan.
chione

Messaggio da chione »

I bossoli sono da 110.
Dan, perdona la mia ignoaranza, cosa intendi per "spoletta" e per "HE"? Vorresti dire che il proietto è potenzialmente esplosivo? Rischio qualcosa?
Pensavo si trattasse di un perforante in ferro massiccio...
Avatar utente
Centerfire
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 5401
Iscritto il: 01/08/2005, 12:11
Collezionista: Si
cosa: Militari e Civili
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Tutte
Località: Firenze - Toscana

Messaggio da Centerfire »

Esatto chione, quel proiettile è caricato con esplosivo e munito di un'apposita spoletta per provocarne la deflagrazione all'impatto, per cui attenzione e comportati come la legge richiede!!!
cocis49

Messaggio da cocis49 »

Confermo quanto detto da Centerfire il colpo esplosivo è potenzialmente pericoloso.
[ciao2]
chione

Messaggio da chione »

Benissimo grazie a tutti, provvederò per una corretta eliminazione.
ciao!
Avatar utente
Dan
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 346
Iscritto il: 02/11/2006, 16:52
Collezionista: No
cosa: Solo Militari
range: Fino a 20mm
Nazionalita: Solo Italiane
Località: Mediolanum

Messaggio da Dan »

La spoletta,è quell'elemento avvitato sulla punta del proiettile,e serve appunto per determinarne lo scoppio,la sigla HE (high explosive),indica,come ti hanno detto Centerfire e Cocis,un proiettile esplosivo.Concordo con i loro consigli,oltretutto,viste le condizioni in cui si trova,non vale la pena di tentarne lo smontaggio. Ciao. Dan.
Avatar utente
fert
Direttivo
Direttivo
Messaggi: 2923
Iscritto il: 15/05/2006, 14:05
Collezionista: Si
cosa: Solo Militari
range: Artiglieria
Nazionalita: Tutte
Località: Umbria

Messaggio da fert »

ciao
mi associo con i colleghi del forum a quanto detto.
tronando all'identificazione la spoletta no 253 no nera univoca per il combattimento aereo, ma veniva utilizzata indiscriminatamente.
il colpo è indubbiamnte un 20mm hispano suiza, le differenze con il 20mm oerlikon sono evidenti.
chione

Messaggio da chione »

Grazie ancora per le identificazioni...
Sempre da assoluto ignorante in materia, vi chiedo se potreste spiegarmi quale fosse il vantaggio di fare dei proiettili così piccoli in versione "esplodente"? E' effettivamente apprezzabile il danno apportato dai pochi grammi di esplosivo contenuto?
Rispondi